Nuovi progetti per Tōru Fujisawa, autore di G.T.O

di Zyund 1

Con quest’articolo volevo riportare una notizia molto interessante che lo stesso Tōru Fujisawa ha scritto sul proprio blog sembra, infatti, che a partire da Gennaio lancerà nella rivista di Young Magazine di Kodansha un nuovo manga. Purtroppo non si sa anchora quale sia il titolo di quest’opera ne si è riusciti a sapere qualcosa sulla trama, l’unica informazione che abbiamo è l’immagine del protagonista che il mangaka ha voluto rilevare (qui sotto).

Devo dire che il personaggio nella foto assomiglia molto a Toshiyuki Saejima personaggio in G.T.O amico di vecchia data di Onizuka ed ex teppista famoso per ferocia e bruttezza, divenuto poliziotto con l’unico scopo di poter portare avanti i propri loschi affari più in tranquillità.(qui sotto)

Tōru Fujisawa ha appena concluso, per Kodansha, lo spinoff in tre capitoli di G.T.O. – Shonan 14 Days intitolato Black Diamond. Si pensava che l’autore rimanesse fermo per qualche tempo prima di rimettersi a lavorare, invece il 25 novembre ha lanciato un nuovo manga, Shibuya Hachikō-Mae -another side-, sulla rivista online Dengeki Comic Japan di ASCII Media Works, anche se in quest’opera Fujisawa ha realizzato solo la trama, in quanto i disegni sono stati affidati a Akitsugu Mizumoto. Da quello che si è riusciti a capire sulla storia l’opera avrà come protagonista Aoyama, lo scout numero 1 del Giappone, con il compito di cercare nuovi talenti da far esibire nei cabaret club di Shibuya, il cuore della vita notturna di Tokyo.

L’autore di G.T.O ha, inoltre, iniziato un terzo progetto in cui si occuperà di sceneggaitura e principale character design, anche se sarà Manabu Akishige ad occuparsi del disegno, nella pratica, il cui titolo è Soul Reviver. Quest’opera sarà lanciata a Gennaio sul magazine Monthly Hero di Shogakukan e parlerà di di una donna, per metà umana e per metà Shinigami, con il compito di aiutare il trapasso delle anime dei morti.

[Via| Animeclick]