Nuovi manga per Hayao Miyazaki e Naoki Urasawa!

di Vips 4

mzsweOggi parliamo di due note personalità nel mondo dei manga, anzi, due menti geniali che sono riusciti a trasmettere emozioni e passioni attraverso opere di alto livello, sia su carta che a video. Ad ogni modo sono recenti le notizie che questi due personaggi hanno intenzione di intraprendere nuove iniziative e nuovi progetti, per la precisione due nuovi lavori che verranno pubblicati su rispettive riviste nel breve periodo.

Partiamo senza indugi a conoscere Kaze Tachinu – Si alza il vento, la miniserie in due uscite, prodotta dalle mani di Miyazaki (che già in questo periodo fa parlare di se per Ponyo sulla scogliera ) e che sarà edita sulla rivista Model Graphix tra febbraio e marzo di quest’anno. La storia del mangaka in questione, che ricordiamo non disegna fuemtti da almeno un paio di anni e precisamente da A trip to Tynemouth (2006), parla di Jirô Horikoshi un ingegnere della Mitsubishi Heavy Industries, particolarmente noto per aver dato alla luce un potente aereo da guerra, precisamente il Mitsubishi A6M Zero (caccia leggero della Marina imperiale giapponese, usato durante la seconda guerra mondiale).

Dall’altra parte troviamo invece Naoki Urasawa, noto per opere come Monster, 20th Century Boys e Pluto (a breve in Italia), il quale pare essere impegnato già da Ottobre 2008 nella realizazione di un thriller,  Billy Bat, ambientato al periodo storico dell’ocuppazione Americana in Giappone. L‘opera verrà prodotta grazie alla collaborazione artistica di Takashi Nagasaki, edito su Morning di Kodansha e sarà una divertente parodia degli eroi USA tipici degli anni 40 che più o meno tutti conoscono.

In attesa di queste due novità, allietiamoci con la speranza di vedere presto Pluto qua in Italia (acquistato da Planet Manga) di cui vi cito un breve riassunto:

In un futuro ideale dove esseri umani e robot convivono e la barriera fra uomo e macchina è stata ampiamente superata, portando spesso all’impossibilità di riconoscere gli uni dagli altri, un investigatore porta avanti la sua personale indagine su una serie di scomparse che legano in un comune pericolo l’una e l’altra razza.

Ed infine ecco a voi l‘annuncio ufficiale delle opere, alcune immagini di  Miyazaki e qualche anteprima delle tavole di Billy Bat!

Dopo Monster, dopo 20th Century Boys, Planet Manga è lieta di annunciare l’arrivo dell’ultimo lavoro di Naoki Urasawa, uno dei mangaka più famosi e apprezzati di oggi. Pluto si ispira al personaggio omonimo creato dal grande Osamu Tezuka nella serie Tetsuwan Atom, conosciuta in Italia come Astro Boy. La trama racconta di un prossimo futuro dove robot e umani vivono una convivenza pacifica.

Tutto inizia con la misteriosa morte di Mont Blanc, uno dei robot più potenti della Terra, amato da tutti. A indagare su questo caso e sulla morte di molti altri robot c’è il detective Gesicht. Vincitore nel 2005 del prestigioso Osamu Tezuka Cultural Award, e dell’Excellence Prize nella divisione manga del Japanese Media Arts Festival, elogiato e apprezzato da tutti, Pluto è già un capolavoro. Ecco come un genio rilegge genialmente l’opera di un altro genio.

[Fonte: animeclick]

[Fonte: comicsblog]

  • Rapsodia

    ma che ?? topolino???

  • MagicSton

    pare un po uno schifo… soprattutto riguardo ai disegni :sick:

  • Flu

    sbaglio o Billy Bat sembra qualcosa tipo il nostro rat-man? :ermm: :ermm:

  • Yamato

    LOL!!
    I disegni di Billy Bat dei primi due capitoli sono solo uno specchio per allodole, credetemi ;) Urasawa continua a non deludere, tranquilli! =)