Novità marvel: Mystery Men

di bila 1

Marvel: la casa delle idee “misteriose”

Salve a tutti cari lettori di Komixjam,

oggi vorrei parlarvi di un nuovissimo lancio Marvel (uscirà infatti questo mese negli States).

Quanti di voi ricordano MYSTERY MEN, un film di Ben Stiller di qualche anno fa (oh cavolo…ora che ci ripenso sono passati 12 anni L ) in cui l’attore comico interpretava un “fantomatico” eroe di secondo piano dotato di super forza (che però si era manifestata una sola volta nella sua vita )?

Ok…per quelli di voi che non lo conoscono: non preoccupatevi, vivrete bene anche senza; per tutti gli altri: ora che vi ho rinfrescato la memoria, potete anche rimettere da parte quel ricordo e legare il nome “Mystery Men“ alla nuova mini serie Marvel in uscita l’8 giugno oltreoceano.

Per ora solo poche notizie sono trapelate (incredibile a dirsi, ma ancor meno del nuovo Capitan America), però è doveroso da parte nostra condividere con voi queste poche informazioni.

Partiamo dal titolo:

“Mystery Men”

Il titolo ci da una prima sicurezza : non ci sarà un solo protagonista ( essendo il titolo al plurale). A questo punto partono le prime elucubrazioni mentali: chi saranno? Saranno gli xmen? Saranno i fantastici 4? Una nuova sorta di vendicatori? Una qualche nuova organizzazione?

La risposta non si fa attendere molto, uno sguardo in copertina e già ci sembra di non riconoscere silhouette familiari; a questo poi si aggiunge, girando un paio di immagini messe in anteprima dalla casa delle idee, una ambientazione poco consona ai nostri cari vecchi eroi e villains.

“Allora di cosa diavolo parla? “ – questa è una delle domande trovate in versione più o meno colorita girando nella rete.

A dir la verità me lo sono chiesto subito anch’io, e, proprio per questo, ho deciso di spulciare in giro nel web per potervi rendere partecipi della mia curiosità. Risultato?

Eccovi quel che si sa della trama:

La serie è incentrata su un gruppo di eroi che, ancora prima di  “Cap & compagnia bella”, avevano l’onere e l’onore di vigilare sugli abitati della grande mela già alla fine degli anni ’30. Cinque personaggi: The Aviatrix, The Operative, Achilles, The Revenant e The Surgeon,  che indagando su un brutale omicidio si troveranno ad affrontare pericoli di ogni genere.

Da una prima occhiata alla trama miviene in mente (probabilmente perché ho da poco rivisto il film)watchmen, ma, mettendo da parte i paragoni fatti arbitrariamente dal sottoscritto, la cosa interessante  è vedere come la Marvel abbia ( a rigor di logica, dopo le buone critiche dei lettori) riproposto qualcosa che sembra molto più vicino agli albi Marvel  Noir che non all’universo di supereroi al quale ci ha abituati negli anni.

Non so come andrà la vendita della mini serie, ma di sicuro la scelta dei soli 5 volumi è stata studiata ad hoc dalla redazione Marvel  per poter in futuro scegliere se riproporre o meno i nuovi “vecchi” eroi. Fatto sta che se le cose dovessero andar bene, lo scrittore David Liss e il disegnatore Patrick Zircher potranno aspirare a ruoli più importanti nel cast dell’azienda di fumetti più famosa al mondo.

And so… vi lascio con un quesito:

WHO ARE THE MYSTERY MEN?

Spero di poter rispondere presto…e magari farlo proprio qui scrivendo per voi.

Mata ne

Bila

[ Fonte | Marvel ]

  • Duke

    Mi s un p di boiata..staranno tentando la carta “first wave”” come Dc?…Achilles sembra Zagor “de noantri”..the aviatrix senz’altro Rocketeer (ora che Marvel e Disney sono una cosa sola..perch non rispolverare il vecchiume?)..the Operative una palese citazione (leggi: copiacarbone) degli sceriffi metropolitani pulp degli anni che furono..the revenant il mago classico della DC (cosa ci f in un fumetto Marvel? boh..)..e st the Surgeon sembra uscito da uno di quei gruppi di Villain strambi della serie Nextwave (il gruppo The Surgery, in particolare la scimmia Doctor Iniectable)..niente di nuovo sotto il sole..e pensare che con la serie S.H.I:E.L.D. almeno c’avevano provato…mah..diamogli na possibilit.