Nobuo Uematsu non sta lavorando al remake di FFVII

di Silvia Letizia Commenta

Venerdì della scorsa settimana il sito web di notizie dedicate al mondo dei videogiochi Jeuxvideo.com ha diffuso in streaming un intervista a Nobuo Uematsu e al pianista e compositore Hiroyuki Nakayama on Friday. Nobuo Uematsu è noto per aver composto la colonna sonora di moltissimi videogiochi e, in particolare, di molti titoli del franchise di Final Fantasy come Final Fantasy, Final Fantasy II, Final Fantasy III, Final Fantasy IV, Final Fantasy V, Final Fantasy VI, Final Fantasy VII, Final Fantasy VIII, Final Fantasy IX, Final Fantasy X e Final Fantasy XI. Ha anche collaborato alla composizione di un brano per Final Fantasy XII insieme a Hitoshi Sakimoto, ha composto la colonna sonora di Chrono Trigger e di Crisis Core: Final Fantasy VII.

nobuo-uematsu-small

Quando il sito web ha chiesto a Nobuo Uematsu se stesse lavorando al remake di Final Fantasy VII, il compositore ha risposto “no, per nulla.” Parte dell’intervista è stata resa disponibile da Jeuxvideo.com attraverso Twitch.

Per quanto riguarda il remake di Final Fantasy VII, Tetsuya Nomura sarà una volta a capo del progetto, e alla regia del remake, mentre Kazushige Nojima si occuperà della scrittura della storia e della sceneggiatura, essendo l’autore originale di Final Fantasy VII. Il videogioco uscirà inizialmente per PlayStation 4.

copertina final fantasy 7

La Square Enix ha inoltre in programma di trasportare la versione per PC del gioco (che era a sua volta una conversazione della versione per PlayStation) e adattato alla PlayStation 4. Inizialmente, il remake di Final Fantasy VII sarebbe dovuto uscire nel corso della primavera di quest’anno, ma la sua distribuzione è stata rinviata all’inverno e ancora non è stata annunciata una data ufficiale di distribuzione.

Il videogioco originale di Final Fantasy VII e le sue ulteriori trasposizioni hanno fatto registrare la vendita di più di 11 milioni di copie in tutto il mondo.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]