Naruto Shippuuden approda su DisneyXD

di Ciampax 11

Disney-XD
Disney-XD

Dopo la Marvel anche Naruto Shippuuden? No tranquilli! VIZ Media LLC ha ufficializzato che Disney-ABC Cable Networks Group ha recentemente acquistato la serie televisiva Naruto Shippuuden.
La serie ora in onda nel canale televisivo DisneyXD che trasmette serie televisive di successo per un target dai 6 ai 14 anni.

Cartoon Network, diretto concorrente del canale, non trasmetterà più il seguito di Naruto, come era stato presagito ma gli altri canali saranno comunque ancora disponibili (Hulu, Joost e Crunchyroll).

La notizia che sto per darvi non riguarda l’Italia (o almeno per ora): la Disney in questione è quella stanziata nel Paese che risponde al capo di governo di colore nel senso della carnagione e non nel senso dello spiccato umorismo! Dalla scorsa settimana, il nuovissimo canale Disney XD (che io mi chiedo… ma quell’ “XD” sarà mica la faccina di quello che ride strizzando gli occhi e allargando la bocca?) rivolto ai ragazzi tra i 6 e i 14 anni (cito testualmente il comunicato della responsabile del canale Tracy McAndrew) presenta, nel suo palinsesto, gli episodi, senza censura (o almeno così dicono) della serie Naruti Shippuden. Ogni settimana, sei episodi, ritrasmessi più e più volte durante la settimana stessa in repliche, ad orari differenti ed in dosi differenti (a volte due episodi di seguito, a volte 3, altre addirittura tutti e 6 in un unico blocco di 3 ore!).

La Viz Media, casa distributrice di Naruto, si ritiene orgogliosa di aver potuto stringere un tale accordo con la prestigiosa casa di animazione americana, come afferma Bill German, direttore alle vendite della Viz Media, che continua annunciando che la programmazione di Naruto Shippuden sul nuovo canale Disney rappresenta il trampolino di lancio per poter distribuire, sul territorio Americano, nuovi e sempre più emozionanti anime per ragazzi.

A quanto pare la Disney si rivela, ancora una volta, capace di cogliere le tendenze del mercato e fare scelte innovative e assolutamente fuori da quegli schemi canonici a cui tutti noi siamo stati sempre abituati: prima dimentica le sue fiabe per appoggiare la nativa industria del cinema di animazione moderno acquisendo la Pizar; poi stipula un contratto milionario con la Marvel, diventando socia di una delle più grosse realtà editoriali del Pianeta; ora, cavalcando il dilagante successo che i manga stanno riscuotendo da un po’ di anni a questa parte sul territorio degli U.S.A., dopo aver già sperimentato la programmazione di anime di successo (lo stesso Naruto, ad esempio), destina uno dei suoi nuovi canali proprio alla trasmissione del prodotto di animazione a lei più direttamente concorrente. Viene da chiedersi se, a breve, la Disney non gestirà un po’ in tutto il mondo l’entertainment per le fasce d’età tra gli 0 e i 30 anni (ho sparato età a caso, ovviamente chi legge fumetti/manga o segue cartoni/anime può anche avere 100 anni!) divenendo, così, una sorta di faro per tutti gli amanti di quei prodotti che, se fino a poco tempo fa venivano considerati di nicchia e “roba da bambini”, magari con l’interesse di un tale colosso non possona avere una distribuzione più vasta e un riconoscimento che, di sicuro, meritano.

Ecco qui il video dell’annuncio

Fonte: Naruto.viz.com

  • pagliaccio

    azz sono il primo?

    spero che il canale disney sar sul digitale terrestre ma non a pagamento.
    ovviamente se l’anime senza censure meglio.

  • minato79

    se lo trasmetteranno veramente senza censure e se inizieranno e trasmettere gli anime senza censure allora significa che i tempi potrebbero cambiare e finalmente gli anime potrebbero avere i riconscimenti che si meritano,quindi speriamo che questo sia l’ inizio di una svolta che potrebbe portare la riconoscimento del valore degli anime e di conseguenza dei manga a livello mondiale.

  • gcesare89

    senza censure….disney….ma va. inquietante comunque quanto” Topolino” si sia espandendo. V i ricordo cosa ha acquistato “ultimamente” Disney. 1)Tutto ci che riguarda i power ranger (rovinandoli, sar che sar cresciuto), 2) Jetix Europe (trasformato in Disney XD, con tanto di serie vecchie trasmesse a ripetizione e alcune nuove, si ho 20 anni, si do un occhiata a tutto) 3) la MARVEL COMICS (ma li non ha influito sul “booking” ovviamente) il prossimo passo sar….

  • MonkeyD.Miky

    io spero non sia il contrario, cio che affiancando gli anime al nome disney la massa li discriminer come prodotti per bambini ancora di pi di quanto faccia gi adesso…
    …e il fatto che il target del canale sia 6-14 non ispira certo a un prodotto per adulti…

  • minato79

    vero che il il fatto che il target del canale sia 6-14 anni non ispira,per se lo trasmetteranno senza censure questo potrebbe essere un punto di svolta,poi se la cosa va bene potrebbero decidere di iniziare a trasmettere anche altri anime senza censure e in orari e in canali rivolti a un pubblico pi adulto, difficile che si verifichi una cosa del genere,per sperare non costa nulla.

  • DaniGaara

    Che brutta cosa… ormai la disney sembra che voglie veramente impadronirsi del mondo…
    Che amarezza…

  • sephiroth_sama

    Mha io per sicurezza continuo a seguirmelo in sub-ita

  • MonkeyD.Miky

    certo, sperare non costa nulla, solo che non riesco ad immaginare un canale disney dedicato ad un pubblico maturo…
    noi appassionati siamo sempre stati abituati al fatto che la massa ritenga manga e anime un prodotto per bambini, e la colpa sicuramente dei tagli fatti alle serie (e del bombardamento di giocattoli e accessori che sfruttano fino alla nausea i personaggi dell’anime del momento) quindi se manderanno in onda serie senza censure le cose potrebber migliorare… …per… …continuo ad essere scettico proprio per il fatto che un canale disney con quella fascia d’et…
    Sono dell’idea che l’unico canale che ha fatto (e che spero continuer a fare) del bene agli anime sia MTV…

  • GreenDidi

    concordo con MonkeyD.Miky, perch mi sembra quasi impossibile che la disney si rivolga ad un pubblico pi maturo del solito…insomma, basta passare per disney channel per rendersi conto del target dei programmi! io ovviamente spero tantissimo nell’abbattimento (xD) della censura perch comincia veramente ad essere troppo pesante, per rimango lo stesso dubbiosa perch: se la fascia d’et v dai 6 ai 14 anni, qualora un bimbo di 8 anni vedesse un programma senza censura , tutta la pappardella della censura fatta in precedenza non avrebbe senso! vero che per, il canale Disney XD trasmesso su Sky (quindi a pagamento) e perci la direzione del canale potrebbe prestare meno “attenzione” alle censure….[non vorrei dire stupidaggini quindi mi fermo qua xD] beh insomma, tirando corto, spero proprio che sia come dice questo articolo!!!! :silly: ci sentiamo gente, sperando un giorno di poter vedere naruto e gli altri anime senza censura bye :happy:

  • Sasuke 92

    disney XD una specie di fusione tra la disney e jetix e non fanno ne topolino ne paperino… questo programma su sky e secondo me potrebbe essere vero che non facciano censure, piuttosto io sono curioso di sapere se e quando lo faranno anche in Italia visto che per ora si parla solo dell’estero

    • gcesare89

      no no propriet Disney