Moyoco Anno, dopo quattro anni un nuovo manga

di Silvia Letizia Commenta

Moyoco Anno, moglie del famoso regista e cofondatore dello studio GAINAX, Hideaki Anno, svolge il mestiere di mangaka e giornalista. La sua opera più famosa, Sugar Sugar Rune, appartenente al genere majokko, è stata adattata in animazione e trasmessa anche da noi. Acquistata da Mediaset e mandata in onda, col titolo di Sugar Sugar, a partire dal giorno di San Valentino del 2008, su Italia 1, è stata in seguito replicata su Boing e Hiro nel 2009 e nel 2010.

Moyoco Anno ha scritto manga rivolti anche a un pubblico più adulto, come Happy Mania, Questo non è il mio corpo, che affronta il delicato tema dei disordini alimentari, e Tokyo Style.

Nel 2005 ha vinto il premio Miglior manga per bambini alla ventinovesima edizione dei Kodansha Manga Award proprio con Sugar Sugar Rune e, in un recente sondaggio, è risultata ottava tra i mangaka più popolari tra tredici donne nella categoria generale.

Alla luce di questo, è stata accolta con entusiasmo dai fan la notizia, diffusa questo venerdì, di un suo ritorno dopo una pausa dal mondo dei manga che dura dal 2008.

Sul numero di agosto della rivista Feel Young edita da Shodensha, infatti, sarà pubblicato 20 Years, il primo manga dell’autrice dopo quasi quattro anni.

Nonostante l’assenza di nuovi manga, Moyoco Anno ha continuato a scrivere articoli ogni settimana. Ha anche fatto un disegno per incoraggiare il suo paese dopo il grande terremoto e lo tsunami che l’11 Marzo hanno colpito il Giappone orientale.

20 Years sarà una storia speciale, autoconclusiva, di quattro pagine disegnata in occasione dei festeggiamenti per i vent’anni di vita della rivista Feel Young. Moyoco Anno non ha più pubblicato nulla su Feel Young dalla conclusione di Kantoku Fuyukitodoki nel 2005.

Gli altri lavori pubblicati su Feel Young in occasione del ventesimo anniversario della rivista includono Hitohada di Peco Watanabe, Usuki Teawai di Sumako Kari, His Birthday di Katsura Mirakami e Natsufuku ni Kigaereba di Natsuo Motomachi, che per la prima volta disegna un manga destinato a una rivista femminile.

Oltre a questi manga, sul numero di agosto di Feel Young saranno presenti anche le serie regolari tra le quali Usagi Drop Bangai-Hen, il manga spinoff di Yumi Unita per il recentemente concluso Usagi Drop (Bunny Drop). In allegato alla rivista, un DVD di presentazione per l’adattamento animato dello stesso Usagi Drop e per il film live action che uscirà in Giappone ad Agosto.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]