Man of steel: Trovato un volto al nuovo Jor-El

di bila85 Commenta

Veni Vidi Vici

Questo è quanto, secondo Plutarco( storico e biografo greco) in una delle sue opere, Giulio Cesare disse dopo una straordinaria vittoria…chissà che un altro “antico romano” non possa ripeterlo ancora.

A dir la verità sono in molti quelli che sperano (soprattutto in casa Warner Bros) che l’uomo in questione: Russel Crowe,  possa dire questo adagio fra un paio di anni guardandosi indietro. Perché?

Perchè, a quanto detto dalla versione online della rivista Variety (che ha scatenato un passaparola nel web), pare proprio che il caro “gladiatore”  sarà il nuovo volto di Jor-El, padre  biologico di Superman, nella nuova rivisitazione del classico di casa Dc : “Man of steel” , sul quale Zack Snyder sta lavorando “avidamente”.

Ancora non si ha l’ufficialità, ma pare proprio che “questo matrimonio s’ha da fare”, una unione questa che avvicinerebbe ancor di più l’immagine di Crowe a quella (di sicuro più splendente, parlando in termini di astri del cinema)  di Marlon Brando che, come molti ricorderanno, vesti proprio i panni del genitore kryptoniano più famoso al mondo, nella versione del 1978 ( ah, peccato per la tecnologia dell’epoca altrimenti altro che 3D ).

Del film non si hanno ancora molte notizie, anche perchè non sarebbe da Nolan (un artista della suspense) rilasciare troppe indiscrezioni.

Attori del calibro di Henry Cavill ( Stardust, The Tudors), Amy Adams ( The Fighter, Una notte al museo 2), Kevin Costner (qui  non credo ci sia bisogna di ricordare, ma per sicurezza: Balla coi lupi, Un mondo perfetto), Diane Lane ( A Walk on the Moon ), Antje Traue (Pandorum) e Michael Shannon ( Bug – La paranoia è contagiosa, Boardwalk Empire), sono già stati iscritti alla lista degli interpreti del lavoro che inizierà questa estate; oramai ci siamo , la macchina del cinema sta per entrare in moto e una volta iniziate le riprese non ci resterà che attendere con ansia il risultato.

Capolavoro? Flop? Di sicuro non sarà la presenza o meno di Russel Crowe a garantirne il risultato, ma chi lo sa…magari avere due che “rubano ai ricchi per dare ai poveri” come padri, potrebbe aiutare il nuovo eroe a crescere nel modo giusto!

Mata ne

Bila

[ Fonte | Wikipedia ]

[ Fonte | Variety ]