Makoto Shinkai intervistato su NHK World

di Silvia Letizia Commenta

Nel corso dell’ultimo episodio di imagine-nation, un programma televisivo in lingua inglese mandato in onda dall’emittente internazionale NHK World, è stata condotta un’intervista con l’animatore, regista e doppiatore nipponico Makoto Shinkai. Il programma è famoso per occuparsi di fumetti, manga, anime e videogiochi parlandone attraverso interviste e classifiche.

L’episodio dedicato a Makoto Shinkai era già andato in onda in prima visione martedì 26 Luglio, ma sono previste ulteriori programmazioni televisive per oggi, mercoledì 27 Luglio, con varie repliche nel corso della giornata. La NHK ha fatto sapere che il programma è visibile da chiunque, nel mondo, possa accedere a NHK World. La NHK ha quindi messo a disposizione sul proprio sito internet un motore di ricerca che mostra come, nel proprio paese, sia possibile visualizzare NHK World. Per quanto riguarda l’Italia, col decoder di Sky, è possibile visualizzare NHK World sul canale numero 533.

Makoto Shinkai ha cominciato a creare i suoi anime lavorando pressoché da solo, essendo l’unico responsabile della sceneggiatura, della regia e, in alcuni casi, anche del doppiaggio. A partire dal 2007, con Byōsoku 5 Centimeter (Cinque centimetri al secondo, in riferimento alla velocità con la quale cadono i petali di ciliegio), ha cominciato ad avvalersi dell’aiuto di un minimo staff, pur mantenendo il controllo totale su tutti gli aspetti delle sue opere, tanto sul lato artistico quanto su quello tecnico. Tra i suoi lavori ricordiamo Lei e il gatto, La voce delle stelle, The Place Promised in Our Early Days e il nuovissimo Hoshi o Ou Kodomo (letteralmente Bambini che vanno a caccia di stelle col titolo occidentale di Children who Chase Lost Voices from Deep Below).

Makoto Shinkai apparirà anche in veste di Ospite d’Onore all’Otakon di Baltimora questa settimana, dove sarà mostrato in anteprima assoluta per il pubblico americano proprio Hoshi o Ou Kodomo, in un’edizione in lingua originale con sottotitoli in inglese.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]