Madoka Magica e Gundam The Origin si aggiudicano un Seiun Award

di Silvia Letizia Commenta

La cinquantunesima Convention Giapponese per la Fantascienza (Nihon SF Taikai o Japan SF Con/Varicon) ha annunciato sabato della scorsa settimana i titoli che hanno ottenuto, quest’anno, i Seiun Awards. Si tratta dell’anime di Puella Magi Madoka Magica e del manga di Yoshikazu Yasuhiko Mobile Suit Gundam: The Origin. La serie animata televisiva di Puella Magi Madoka Magica si è conclusa l’anno scorso e le prime due parti della trilogia di lungometraggi legati al titolo usciranno nei cinema a Ottobre. Anche Mobile Suit Gundam: The Origin si è consluco l’anno scorso ma la casa editrice Kadokawa Shoten ne ha annunciato un adattamento animato.

L’autore Housuke Nojiri (Rocket Girls, Usurper of the Sun) ha vinto di nuovo con la sua sua storia breve The Singing Submarine and Peer-Peer Douga. Nojiri eveva già vinto nel 2009 con un’altra storia ispirata al servizione di video sharing NicoNico, conosciuto come Nico Nico Douga, intitolata Peer-Peer Douga at the South Pole.

Il mecha designer Naohiro Washio (Bodacious Space Pirates, Fafner, Mobile Suit Gundam 00) si è aggiudicato il premio nella Art category mettendo la parola fine alla serie di vittorie consecutive dell’illustratore Naoyuki Kato (Starship Troopers, Legend of the Galactic Heroes) dello Studio Nue.

Azuma Hideo Sōtokushū, un libro dedicato al creatore di manga Hideo Azuma (Disappearance Diary, Nanà supergirl), ha vinto nella Non-Fiction category.

Seiun Shō si può tradurre letteralmente come “premio nebula”, ma i Seiun Awards sono in qualche modo più simili agli Hugo Awards del Worldcon in quanto chiunque partecipa alla convention può votare per il vincitore. Esiste poi un’altra serie di premi, Science Fiction and Fantasy Writers of Japan’s Nihon SF Taishō honors, che sono in qualche modo l’equivalente dei Premi Nebula della Science Fiction and Fantasy Writers of America. Come gli Hugo Awards, i Seiun Awards premiano tutte le forme di narrativa immaginifica senza limitarsi al genere fantascientifico o alla narrativa. Quest’anno la cerimonia premiazione si svolgerà in Hokkaido.

Il manga di Fullmetal Alchemist, Kato, Hiroshi Yamamoto, Issui Ogawa, e il satellite Hayabusa hanno vinto un Seiun Awards l’anno scorso mentre Guin Saga, Summer Wars, e Pluto hanno vinto nel 2010.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]