L’autore di Non Non Biyori sta lavorando a una nuova serie animata

di Silvia Letizia Commenta

Lunedì di questa settimana, il numero di Settembre della rivista Monthly Comic Alive edita dalla Kadokawa ha annunciato che Atto, l’autore del manga Non Non Biyori, sta curando il character design originale di una nuova serie televisiva d’animazione al momento in corso di produzione. L’annuncio non ha svelato ulteriori dettagli al proposito dell’anime, il cui titolo e la trama sono ancora avvolti nel mistero. Il numero di Ottobre di Monthly Comic Alive, tuttavia, sarà pubblicato con una copertina raffigurante Non Non Biyori e il nuovo anime, che sarà annunciato il 27 Agosto di quest’anno.

biyori 1

Atto ha cominciato a pubblicare il manga di Non Non Biyori sulla rivista Monthly Comic Alive nel 2009 e la Kadokawa ne ha pubblicato l’ottavo volumetto a Marzo.

Dal manga sono state tratte due serie televisive d’animazione intitolate Non Non Biyori e Non Non Biyori Repeat. La prima, diretta dal regista Shinya Kawamo presso lo studio d’animazione SILVER LINK (WATAMOTE, Baka and Test – Summon the Beasts) ha fatto il suo debutto l’anno scorso e il sito web Crunchyroll l’ha trasmesso in streaming in contemporanea alla sua messa in onda in Giappone. La seconda stagione ha fatto il suo debutto all’inizio del mese e anche questa è trasmessa in streaming dal sito web Crunchyroll.

biyori2

La storia raccontata nel manga e nell’anime di Non Non Biyori parla di una scuola situata in una zona rurale dove gli iscritti sono soltanto cinque tra cui quattro ragazze, in una cittadina di campagna isolata dove la libreria più vicina è raggiungibile in venti minuti con la bici, una certa rivista di nome “Ju…p” esce il mercoledì invece del lunedì e per affittare un CD bisogna prendere il treno e scendere dopo dieci fermate. Hotaru Ichijō si trasferisce da Tokyo in questa nuova scuola sperduta nel nulla e cerca di adattarsi alla sua nuova vita. Tra i suoi compagni di scuola, oltre a Natsumi, Komari, e Renge, anche il fratello maggiore di Komari, Suguru, che frequenta il terzo anno delle scuole medie.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]