L’Attacco dei Giganti: il trailer del secondo film dal vivo

di Silvia Letizia Commenta

Mercoledì di questa settimana, il sito web ufficiale dell’adattamento dal vivo di L’Attacco dei Giganti ha cominciato a diffondere in streaming un trailer per il secondo lungometraggio, intitolato L’Attacco dei Giganti: End of the World. Il distributore australiano Madman Entertainment ha pubblicato on-line, nello stesso giorno, una versione del trailer sottotitolata in lingua inglese. Il trailer presenta la canzone che farà da tema al film SOS della band SEKAI NO OWARI. In aggiunta, lo stesso sito web dei due lungometraggi ha anche pubblicato on-line un teaser trailer della durata di 30 secondi.

giganti secondo film 1

L’Attacco dei Giganti: End of the World uscirà nei cinema giapponesi il 19 Settembre. Il primo dei due lungometraggi è uscito in Giappone l’1 Agosto.

I due lungometraggi vedono Haruma Miura nei panni di Eren, Kiko Mizuhara in quelli di Mikasa, Kanata Hongo in quelli di Armin, Satomi Ishihara in quelli di Hans/Hanji, Nanami Sakuraba in quelli di Sasha, Takahiro Miura in quelli di Jean, Hiroki Hasegawa in quelli di Shikishima, Ayame Misaki in quelli di Hiana, Pierre Taki in quelli di Souda, Jun Kunimura in quelli di Kubal, Shu Watanabe in quelli di Fukushi, Satoru Matsuo in quelli di Sannagi e Rina Takeda in quelli di Lil.

Il regista Shinji Higuchi aveva già fatto sapere a luglio che il lungometraggio sarebbe stato diviso in due film, supervisionati dallo stesso Hajime Isayama,autore del manga originale, e che la storia si sarebbe basata sul mondo e i personaggi del manga, con l’aggiunta di personaggi originali e nuovi avversari.Yuusuke Watanabe (Dragon Ball Z: Battle of Gods, il live-action di Gantz, Gantz II: Perfect Answer, 20th Century Boys, Gatchaman) ha scritto la sceneggiatura insieme a Isayama e al critico cinematografico Tomohiro Machiyama.

giganti secondo film 2

Lo sceneggiatore Tomohiro Machiyama, inoltre, di recente ha dichiarato che bisogna aspettarsi che i film della serie contengano dei cambiamenti anche drastici rispetto alla storia originale e ai personaggi originali, compresi quelli molto amati dal fan e alcuni tra i più popolari che non appariranno neanche nei film. Ha anche confermato ancora una volta che l’autore di L’attacco dei Giganti, Hajime Isayama, è stato messo al corrente di qualunque cambiamento operato dal regista e dallo stesso Machiyama, e che ha dato la sua approvazione, quando non è stato lui il primo a proporre alcuni cambiamenti.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]