La Toei lancia i suoi robot… in versione cute girl!

di My Funny Valentine 8

latest_img L’ultima idea della Toei animation la potete vedere nell’immagine qua accanto. Queste curiose “ragazze robot” infatti sono la personificazione dei più famosi colossi meccanici della storica casa di produzione. Si possono facilmente riconoscere Gai-chan, ovvero la ragazza che interpreta gaiking, Gacky alias gackeen i robot magnetico e Bara-tan, la personificazione di Superhuman Combat Team Baratack (in italia Balatack).

Il progetto è stato presentato a marzo durante la Tokyo Anime Fair 2009, e vede le tre ragazze protagoniste di una striscia settimanale di quattro vignette in uscita ogni martedì. La storia del manga (non è un pò strano chiamare manga una uscita settimanale di sole 4 vignette? io direi quasi che sono strisce come i peanuts, se non fosse che la trama si sviluppa di puntata in puntata) è ambientata nel Laboratorio Toei Robot Girls, creato per difendere la terra dalla minaccia di invasioni aliene. Il laboratorio ha raccolto negli anni tutti i dati relativi ai robot che nel passato hanno difeso la terra dalla stessa minaccia, e hanno sviluppato un metodo che permette di infondere i poteri di quei robot in queste pucciose fanciulle.

Per chi volesse seguire la storia, eccovi il sito ufficiale della serie in giapponese. I link principali hanno anche la traduzione inglese, quindi la navigazione è abbastanza facile.

Comunque, un progetto come questo lo trovo quantomento bizzarro, e credo che sarete tutti d’accordo con me… sono anche sicura che ci sarà sia chi griderà allo scandalo che chi riderà, per non parlare di chi scuoterà la testa sconsolato pensando qualcosa come “che tempi… dove andremo a finire?”

Insomma, sicuramente è una cosa simpatica, una ennesima parodia/tributo alle serie che hanno fatto la storia e che hanno cresciuto una generazione, magari anche un modo per far interessare alle serie originali le generazioni nuove… però, insomma, le ragazzine… erano meglio le superchicche… o è una mia impressione?
magari leggendo le strisce del manga si scopre anche che è divertente, una lettura piacevole, una risata ogni tanto… io con questi esperimenti non parto mai prevenuta, ma devo dire che i più azzeccati sono sempre quelli fan-made.

Beh, io vi lascio alla lettura delle strisce, come al solito vogliamo i vostri commenti. Quali sono le vostre parodie preferite? Quali le più azzeccate secondo voi? Quali non sopportate proprio? Dite, dite :D

Stay tuned on Komixjam!

[fonte: animenewsnetwork]

toei-img_0692-custom-

  • MagicSton

    La parodia piu azzeccata non altro che raruto. Semplicemente FANTASTICO.

  • beh, io dopo aver visto evanghelion e la mamma di crystal opto senza dubbio per la seconda… troppo azzeccato seiya romanaccio.

    i robot in versione cute girl non mi fanno impazzire, ma l’idea di base buona

  • Marco C.

    Il progetto senza dubbio particolare anche se non so quanti ragazzi si ricordino di quei robot… io che sono un fan del genere due me li ricordo a malapena (mi sa che ero troppo piccolo) e Gackeen mi rimasto impresso perch era uno dei rari anime mecha dove c’era una ragazza come co-protagonista. L’idea di base non male ma la storia delle 4 vignette non mi convince, sarebbe stato meglio un manga vero e proprio in cui sviluppare la storia come si deve. :pouty:

    P.S. Vabb tutto ma le superchicche proprio no…sono il male assoluto :sick:

  • Bunta-sama

    Piccola curiosit.
    Qualcuno di voi ha riconosciuto il robot-costume della biondina?
    Gli altri due sono indubbiamente il Geiking e il Gaiking.
    Toglietemi questo dubbio, please!

    ps a me ricorda una delle formazioni del Getter, per non sono sicuro

  • Marco C.

    Bunta c’ scritto nell’articolo, si tratta di Balatack :smile:

  • i robot sono gaiking, gackeen e balatack ^^

  • Bunta-sama

    magra figura di beeeeeeeeep!
    Ho letto l’articolo saltando proprio il primo pezzo alla ricerca dei nomi e quelli stavano proprio li davanti ai miei occhi!

  • >>Checs

    Bellissima come idea asd