La Panini Finalmente Ci Calcola?

di Kaleb 2

resourceloaderportletservletDiciamo che questa è una mezza verità però la notizia potrebbe essere di buon auspicio, infatti sul sito panini danno ai lettori la possibilità di scegliere il prossimo volume della serie Gold, naturalmente i principali candidati saranno scelti dalla panini stessa, però il fatto di poter dire la nostra sembra un piccolo passo avanti per vedere ristampate in Italia quelle serie che ormai sono introvabili e che qualcuno di noi magari si è perso e vorrebbe recuperare. Il primo sondaggio nel quale sono presenti quattro opzioni è dedicato a Capitan America, naturalmente non saranno delle storie che attireranno l’attenzione di moltissimi però io terrei in considerazione in fatto che magari in futuro potremmo avere a disposizione ristampe di saghe veramente belle come Onslaught, l’era di Apocalisse o qualsiasi altro evento vi siate persi e vorreste recuperare, anche una singola run di storie come succede per le quattro proposte ora dalla Panini. Di seguito passo in rassegna le storie così come la panini le presenta in modo che possiate scegliere.

Capitan America: Le battaglie del Bicentenario
Quando Jack “The King” Kirby tornò alla Marvel Comics nel 1975, cominciò scrivendo la serie mensile di Capitan America. Fra i frutti del suo lavoro figurano anche le 84 pagine di Captain America 201-205, uno speciale per celebrare il 200esimo Anniversario della Dichiarazione d’Indipendenza Americana, nel quale Rogers e Falcon combatteranno mostri di altre dimensioni all’inseguimento di un pericoloso fantasma futuristico.

Capitan America: L’Impero Segreto
Steve Englehart e Mike Friederich si cimentano in una virtuosa sceneggiatura atta a descrivere un’orrenda cospirazione ai danni di Capitan America: qualcuno intende spazzare via la sua leggenda dall’immaginario collettivo americano, e sostituirla con qualcun’altro! Cap costretto a lasciare i Vendicatori con disonore, iniziando il suo viaggio come Nomad. In più: rinarrate le origini di Cap! Matite splendide di uno scatenato Sal Buscema, per questo albo che accorpa Captain America and The Falcon 169-176.

Capitan America: La nascita di Nomad
Ancora Steve Englehart e Sal Buscema, per raccontarci di uno Steve Rogers mai così deluso dalla corruzione del suo Governo. Abbandonata l’uniforme e gettato lo scudo, Rogers continua a portare avanti i suoi ideali di onore e civiltà, ma da eroe apolide e senza bandiere. Nasce così Nomad! Ma Boss Morgan, la Vipera e il Teschio Rosso rappresentano una minaccia tangibile per qualsiasi eroe, vecchio o nuovo che sia. A impreziosire quest’albo contenente Captain America and The Falcon 177-186, il racconto delle origini di Falcon!

Capitan America: Cap for President
La guerra senza fine di Capitan America contro il crimine e la tirannia, mettono l’eroe ancora una volta contro nemici vecchi e nuovi. E mentre il passato riecheggia nelle presenti battaglie, qualcuno acclama Cap come Presidente! La run completa del team creativo Roger Stern&John Byrne, contenente Captain America 247-255 e la narrazione delle sue origini definitive!

Sinceramente non sono entusiasmato da queste run ma credo che alla fine dovendo scegliere opterò per una delle ultime due anche se l’ultima storia sembra la più interessante le origini di Falcon potrebbero avere il loro fascino.

See U in CyberSpace

  • ON!ZUKA

    A me, visto il periodo, piacerebbe leggermi Cap for President, ma per puro divertimento.

    Per dovendo scegliere una cosa pi seria e coinvolgente, anche io opterei per le origini di Falcon.

  • Paul101

    bah tutto sommato sembra che “L’impero segreto” e “La nascita di Nomad” siano due saghe che si completano a vicenda visto anche che cronologicamente vengono l’una subito dopo l’altra (basta vedere le numerazioni degli albi) quindi a mio avviso potrebbe esserci il rischio di lasciare qualcosa in sospeso in una delle due…detto questo io riterrei pi utile una ristampa di una run come “Cap for President” che, almeno da quanto letto nella trama, sembra una saga autoconclusiva che qualsiasi lettore che si affaccia al personaggio di cap pu leggere senza problemi…io ho gi votato quella sul sito. :whistle: