La Minaccia… del Brand New Day

di Kaleb 4

Oggi mi è caduto l’occhio su uno dei nemici introdotti dal Brand New Day nel ciclo di Spiderman, Minaccia. In realtà almeno per ora si sa poco o niente in Italia e in USA si aspetta a breve che l’identità di questo villians, che viene già definita come sconvolgente, venga rivelata. Minaccia è stato introdotto da Guggenheim nel suo primo mini ciclo disegnato da Romita jr e onestamente abbiamo visto questo simil-goblin col contagoccie. Ora quello che io mi chiedo è ma un personaggio così importante ha un esordio così banale? Va bene che è comunque il primo cattivo del nuovo ciclo però a me sembra qualcosa di molto frivolo come presentazione; erano ben altri i tempi in cui venivano presentati cattivi come Venom, Octopus o lo stesso Norman Osborn! Oggi oltre al fatto che ancora non capisco quale enorme shock possa portare l’identità di questo cattivo, perchè se è Harry io comincio a ridere ora e finisco tra cinquecento anni, volevo fare una piccola analisi sul BND. Il mio pensiero in merito non è una stroncatura ma al contrario di molti non penso che si tratti di un’operazione commerciale, a sostegno della mia tesi penso che sarebbe stato ben peggio trovare qualcuno diverso da Straz a gestire le trame ragnesche.

Forse non tutti sanno che Quesada ha avuto parecchi diverbi con uno dei più amati sceneggiatori del ragno e che buona parte dei motivi per i quali Straz ha lasciato il tessiragnatele per approdare su Thor sono dovuti proprio a questi diverbi. Infatti Spiderman è da sempre la testata di punta della casa delle idee e di conseguenza anche la più soggetta alle pressioni della Marvel. Premesso quanto sopra mi sembra naturale che con buona probabilità vedere gestire l’universo reinventato da JMS da una mente diversa avrebbe portato probabilmente ad uno sfracello quindi sia per cerca di reinverdire i vecchi fasti sia per non legare i nuovi sceneggiatori a qualcosa di pre-creato si sia optato per la scelta di One More Day che, criticatelo per le conseguenze, ha una storia veramente ben sceneggiata e viene ricordata come una delle storie più belle dallo stesso Straczynski.

Limitandomi a fare una prima analisi delle storie edite in Italia tuttavia mi sento abbastanza deluso da dei concetti banali ed a pochissime sottotrame… insomma forse era lecito aspettarsi qualcosina di più anche se abbiamo ancora letto quelli che potremmo definire come dei numeri introduttivi. Insomma non si tratta di una stroncatura ma di sicuro non un giudizio esaltante. Nonostante ciò vedendo i giudizi esaltanti di oltreoceano aspetto e spero da grande amante del buon vecchio Parker. Per quanto riguarda Jackpot unica sottotrama veramente rilevante vi rimando a quanto detto nell’articolo che la riguarda.

See U in CyberSpace

  • Oh carissimo Kaleb, vedo che la pensiamo alla stessa maniera pure qui, su AmazingSM.
    Allora passiamo ai villain.
    WARNING SPOILER
    Jackpot. Delusione. Ho adorato la caratterizzazione del personaggio e come stato inserito da Guggenheim, peccato poi che venga sprecato con quell’Annual.
    Menace. Non so… Sarebbero da analizzare attentamente le parole di Norman negli ultimi ASM. Per lo meno spietato.
    Freak. Uhm, insipido nella presentazione, pessimo come *nascita*, ma pur sempre un buon personaggio. Soprattutto grazie all’uso che ne fa un certo tizio…
    Paper doll. Ridicolo. Punto.
    Mister Negative. Pessima conclusione del “siero uccidi parentado” ;-) mentre in definitiva un buon background per il personaggio, soprattutto per questa sua bivalenza… che pare totale.
    Chi manca? Ah, gi… Anti-Venom e Kraven. Il primo sicuramente originale, il secondo… boh… lascia presupporre una continuazione, ma francamente mi ha catturato poco.

  • Kaleb

    Onestamente non posso che concordare e farti notare che hai dimenticato il tassinaro :lol: quello si che stato tutto da ridere… speriamo le cose migliorino nel prossimo anno… altrimenti dobbiamo aspettare di vedere spuntare norman o l’anti-venom per avere quelche storia veramente di livello… ma io spero comunque non tanto in uno story arc principale quanto in una sotto-trama che si possa trasformare in qualcosa di veramente bello come a suo tempo fecero con la saga del clone e con maximum carnage… speriamo in questo New Way to Die :wink:

  • LOL gi… il tassinaro! Su di lui non spreco neanche un pixel.

  • ale

    magari il nemico e’ la zia fusacn mary jane che subiscono un incidente nucleare cicino uno zoo…

    sai che nemico.