Kyoukai senjou no Horizon, anime dell’autunno 2011

di Zyund 3

Innanzitutto volevo scusarmi con i lettori per non aver fatto uscire l’articolo ieri, ma a causa di qualche incomprensione in staff qualcuno aveva erroneamente preso il mio spazio.

In quest’articolo ho deciso di parlarvi di un’anime che, dalla descrizione della trama, avrebbe potuto promettere bene, vi parlerò di Kyoukai senjou no Horizon. L’opera nasce come light novel nel 2008 ed attualmente sono usciti 7 volumi e nell’agosto del 2011 ne è stato tratto un manga. Sia light novel che manga sono scritti da Minoru Kawakami, mentre la light novel è stata illustrata da Satoyasu e il manga da Hideo Takenaka. L’anime, che è stato tratto da manga, è invece diretto da Manabu Ono, la trama è stata scritta da Tatsuhiko Urahata e le musiche sono di Tatsuya Katou, sotto la produzione dello studio Sunrise.

La storia è ambientata in un lontano futuro in cui gli uomini hanno lasciato la Terra per avventurarsi nell’universo,ma non riuscendo a cavarsela con i viaggi spaziali decidono di ritornare sulla Terra. Purtroppo durante il viaggio dell’umanità, la Terra, è diventata un mondo inospitale, tranne per il Giappone che permette ancora la vita dell’uomo. Per far risiedere tutta l’umanità in una sola nazione sono state inventare delle gigantesche navi volanti su cui poter vivere; il Giappone è stato suddiviso in feudi che nel momento della narrazione sono in guerra con lo scopo di conquistare tutta la nazione. Protagonista di quest’anime è Toori Aoi, uno dei membri di una scuola situata in una delle navi volanti, capo supremo della federazione e presidente del consiglio studentesco.

Devo dire che quest’anime, grazie ad una trama atipica aveva attirato la mia attenzione, ma dopo aver visto la prima puntata l’ho reputato davvero pessimo. Non me la sento di esprimere un giudizio complessivo, ma basandomi sono sulla prima puntata posso dire che c’è pochissima trama e che la narrazione è pessima, si veda ad esempio come hanno presentato tutti i protagonisti insieme non delineando una trama precisa ne le caratteristiche di ognuno ma semplicemente buttando tutto alla rinfusa in una puntata che non ha un senso particolare, in quanto si tratta di un allenamento con quella che sembra essere una professoressa invincibile… Voi che ne pensate? avete visto qualche episodio?

  • Dumah Brazorf

    Al momento st scampando il drop grazie alle tettone e all’ambientazione stile “Isekai No Seikishi Monogatari” vagamente mischiato a quel piccolo capolavoro moe che fu Chobits.
    Ma ho visto 3 puntate (o forse eran 2…) e se non si danno una mossa non ci sar tettona che tenga…

  • Hitchcock

    sono d’accordo con la recensione, sono riuscito con un atto di volont assoluta a finire il primo episodio, poi l’ho subito droppato, mortale, psicologicamente parlando

  • Zyund

    La cosa che mi f un po’ rammaricare e che se fosse stato gestito meglio poteva risultarne un prodotto carino, magari non stupendo ma almeno salvabile… invece quello che ne uscito ora davvero un pessimo risultato, soprattutto considerando che partiamo da una trama che aveva molte potenzialit…