Kochikame: 13 one-shot per celebrare i 35 anni del manga

di jpk 1

Il 30esimo numero della rivista del settimanale Shonen Jump ha annunciato che il manga comico-poliziesco Kochira Katsushika-ku Kameari Kōen-mae Hashutsujo comparirà su 13 riviste appartenenti alla casa editrice Shueisha nel periodo tra agosto ed ottobre di quest’anno. Ciascuno di questi magazine pubblicherà sulle proprie pagine un one-shot del suddetto manga.

Questa serie di one-shot è stata programmata per commemorare il 35esimo anniversario del manga che tutt’ora continua la sua serializzazione sulla Weekly Shonen Jump. Inoltre, la Shueisha ha da poco rilasciato il 175esimo volume e, nel mese di giungo, il manga ha superato i 143 milioni di copie vendute.
Ecco l’elenco dei numeri delle riviste in cui verranno pubblicati i one-shot:

  • Numero di settembre della rivista Ribon
  • Numero 17 della rivista Margaret
  • Numero di settembre della rivista Bessatsu Margaret
  • Numero di ottobre della rivista Chorus
  • Numero 19 della rivista Business Jump
  • Numero 20 della rivista Super Jump
  • Numero 10 della rivista Ultra Jump
  • Numero di novembre della rivista V Jump
  • Numero 44 della rivista settimanale Young Jump
  • Numero 20 della rivista YOU
  • Numero di novembre della rivista Jump Square
  • Numero di dicembre della rivista Margaret
  • Numero di dicembre della rivista Cookie

Kochira Katsushika-ku Kameari Kōen-mae Hashutsujo, più comunemente conosciuto col titolo di Kochikame, è un manga shonen creato da Osamu Akimoto e pubblicato in Giappone ininterrottamente sin dal 1976. L’opera ha quasi raggiunto i 1700 capitoli e ciò fa di questo manga la serie più lunga mai realizzata in patria. Lo Studio Gallop ha realizzato un’adattamento animato di 367 episodi, trasmessi dalla Animax e dalla Fuji Television tra giugno del 1996 e novembre del 2008. Il titolo è traducibile letteralmente con “Questa è la stazione di polizia di fronte al parco Kameari nel distretto di Katsushika“.

La storia si svolge ai giorni nostri, intorno alle varie stazioni di polizia della parte bassa della città di Tokyo, e parla delle disavventure di un agente di mezza età, Kankichi Ryotsu, chiamato dai colleghi Ryo-san.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]

  • Don Homer

    Ne ho sentito parlare, in pratica il Sentieri dei Manga.