Karneval: annunciato il cast dell’anime

di Zyund Commenta

Scrivo quest’articolo per avvisarvi che con l’uscita del volume 9 di Karneval è stata annunciata la trasposizione in anime per l’opera. La notizia è apparsa in una piccola fascetta che legava tutto il volume. Il manga di Touya Mikanagi, attualmente serializzato su Comic Zero-Sum josei manga magazine, edito da Ichijinsha ha avuto una precedente trasposizione in 5 drama CD con il seguente cast:

Nai: Shimono Hiro (Ryūji Kisaragi “Dragon Crisis!”, Keima Katsuragi “The World God Only Knows”, Alone/Hades “Saint Seiya: The Lost Canvas”)

Gareki: Kamiya Hiroshi (Koyomi Araragi “Bakemonogatari”, Mephisto Pheles “Blue Exorcist”, Zeheart Galette “Gundam AGE”)

Yogi: Miyano Mamoru (Shinku Izumi “Dog Days”, Kouga Amagi “Zetman”, Taichi Mashima “Chihayafuru”)

Tsukumo: Endo Aya (Arisa Kuhōin “Guilty Crown”, Emily Amonde/Emily Asuno “Gundam AGE”, Matsu “Sekirei”)

Hirato: Ono Daisuke (Sebastian Michaelis “Black Butler”, Kirigakure Saizō “Brave 10”, Shintarō Midorima “Kuroko no Basuke”)

e da quello che si può evincere il cast dei CD drama sarà riconfermato per la serie anime. Come campagna promozionale per l’uscita anime dell’opera, sul sito ufficiale vi è un piccolo quiz dove se si risponde correttamente si vincono dei bonus che permettono di vincere un mini drama di Nai e Gareki disegnato da Mikanagi, un messaggio audio con le voci di Hiro Shimono (Nai) e Hiroshi Kamiya (Gareki), e un 4-koma (manga 4 pannelli) realizzato anch’esso da Mikanagi

Per chi non conoscesse l’opera ne riposto una breve trama: Protagonisti dell’opera sono due ragazzi, Nai che è alla ricerca di una persona e come unico indizio ha un braccialetto abbandonato e Gareki un ragazzo che per vivere fa il ladruncolo borseggiando i passanti e rubando qualcosa da mangiare quando può. I due ragazzi si incontrano nella villa abbandonata che utilizzato come rifugio e diventano presto dei ricercatissimi criminali inseguiti dalla Divisione Sicurezza dell’Esercito. Sembra che la situazione peggiori sempre più finche non entrano in contatto con la più potente organizzazione di difesa del paese… “Circus“!”

L’opera conta anche una serie spin-off di soli4 capitoli, pubblicato sul sito Comic Zero-sun Online. Ed è stata annunciata da Goen, che ne ha annunciato l’acquisto a Lucca 2011, e ad ora è uscito il primo volume dell’opera.

[Via| Animefun]