Kamen Rider Fourze episodio 13, “Rifiuto della scuola”

di tappoxxl Commenta

Chiedo nuovamente scusa per il ritardo di oggi e per quello delle edizioni passate, ma il martedì è un po’ un inferno qui da me. Ho molto da fare e torno a casa solo alle 20e30. Comunque, per ora, pare che i martedì infernali del vostro Tappo siano finiti, quindi dalla prossima settimana tutto tornerà ad uscire con la solita puntualità.

Riassunto:

Nel doppio appuntamento precedente abbiamo visto come Kengo sia rimasto intrappolato nella base lunare e di come i suoi amici abbiano cercato in tutti i modi di liberarlo. Dopo aver sconfitto lo Zodiarts di turno e dopo aver salvato svariate giovani fanciulle, Gentaro ha salvato il suo amico Kengo e lo ha finalmente convinto che gli amici sono molto importanti per gli essere umani. Kengo, dal canto suo, ha finalmente riconosciuto il Kamen Rider Club e ne è entrato a far parte a tutti gli effetti.

Episodio 13, trama:

Oggi gli episodi incentrati sulla squadra dei nostri eroi sono finalmente conclusi, la trama vera e propria può cominciare. Ed inizia subito presentandoci un nuovo personaggio, il Preside Hayami. Quello che sembra essere un vero playboy ed una vera celebrità nella scuola. Grazie al suo intervento una massa di madri arrabbiate si è calmata ed ha ascoltato le sue parole. Durante l’episodio torna in gioco Miura, il “portaborse” di Shun. Ma non torna a vestire i panni dello Zodiarts che tanto ha creato scompiglio a scuola, bensì interpreterà la figura del ragazzo da salvare, di quello i cui problemi stanno a cuore a Gentaro. Per il momento non ci è dato sapere se Gentaro ci riuscirà o meno, ma il secondo episodio di annuncia davvero scoppiettante vista anche la notizia che riguarda lo Zodiarts dello Scorpione. Si perché, alla fine dell’episodio, capiremo chi si cela sotto la sua maschera.

Commento:

In questo episodio abbiamo visto una nuova mossa di Gentaro che combinava i missili, la mitragliatrice e il costume infuocato. Davvero potente. Peccato che siano arrivati degli esseri ninja clonati dalle cellule dello Scorpione. Vengono chiamati Dusterd e sono davvero fighi!!

Ottimo il lavoro dei ragazzi di Italian Sentai Subranger che ringrazio per essere sempre pazienti con me.

Qui troverete il link dove scaricare l’episodio in HD.