Junichi Sato rivela il suo nuovo progetto

di My Funny Valentine 2

un manifesto promozionale di wish angel

Innanzitutto: Chi è Junichi Sato? Immagino che per i più otaku di voi questo nome sia già ben noto, ma è il caso di spenderci due parole: si tratta di un regista, piuttosto famoso in patria, che ha diretto, tra le altre serie, titoli del calibro di Sailor Moon, Kaleido Star, Keroro Gunsou e Aria. Direi che come presentazione non mi sembra affatto male, ma se volete saperne di più, andate pure sulla pagina di wikipedia che lo riguarda.

Il progetto da lui annunciato è ancora un mistero, nel senso che si sa il titolo ma non la forma: non è dato sapere se si tratterà di un anime, di un oav, o di un film per il grande schermo. La cosa che mi lascia perplessa inoltre è che da qualche parte mi sembra pure di cogliere che potrebbe essere tratto da un qualche cosa di live action, oppure da un libro. Chi sa qualcosa mi illumini. E direte voi, come faccio ad illuminarti se non so nemmeno il titolo del progetto? Beh, continuate a leggere e lo saprete, no? :D

Allora, il nuovo lavoro di Sato si intitolerà Wish Angel: Tsubasa wa chiisai keredo (wish angel: le mie ali sono piccole, però…), e  il mistero sulla forma del progetto viene mantenuto dai produttori stessi. Touyou Ikeda, produttore e fondatore della Ebcourage films, ha detto in un’intervista che sarebbe molto carino dire che sarà un progetto animato, ma che non c’è niente di deciso ancora. Poi ha riso.

Beh, che dire. FoHajime Watanaberse potrebbe trattarsi di una svolta nella carriera di Sato, che passerebbe dagli anime agli attori in carne e ossa, forse si tratta solo di una manovra di marketing per creare più interesse intoro al progetto, dato che il manifesto che vedete in cima all’articolo è illustrato proprio come se si trattasse di un’anime. Chissà. Il tempo ci dirà tutto.

Di certo si conoscono alcuni nomi che faranno parte dello staff tecnico, e anche qui, si tratta di tutti nomi che riguardano il mondo anime. Si tratta, in particolare, di Reiko Yoshida, story creator di Bakuman, K-ON! e sugar sugar rune, Hajime Watanabe, character designer di Kodomo no Omocha e di School Rumble, e il visual designer Fumitoshi Osaki.

Beh, io non capisco. E’ lampante che si tratterà di qualcosa di animato. Forse ho letto male io? Forse stanno scherzando e io non l’ho capito? Chiedo aiuto a chi ne sa più di me. Intanto vi saluto e mi impegno ad aggiornarvi su ogni sviluppo della faccenda. Stay tuned on Komixjam!

[fonte: animenewsnetwork]

  • Shishimaru

    usuale in giappone fare manovre di marketing che funzionano sempre. quasi sembra che ai giapponesi non se ne accorgano/importano. vedremo… sembra pi un progetto animato comunque. con quella gente mi sento di escludere film e robe simili.