Gli Italian Sentai Subranger triplicano con “Kamen Rider Fourze”

di tappoxxl 2

 

 

Oggi vi presento una nuova serie, una serie televisiva giapponese sulla scia dei Super Sentai, quindi si parlerà di tute strane e trasformazioni varie e colorate. Non avevo mai sentito parlare di Kamen Rider e quindi vi inserisco la trama della serie, cosicché possiate capire meglio.

Bene, questa serie narra le vicende di Gentaro Kisaragi, giovane studente al secondo anno nella scuola superiore Amanogawa. Gentaro ha un look molto aggressivo ma in realtà il suo obiettivo è fare amicizia con tutti gli studenti della scuola. Ma il suo sogno è formare un club di Kamen Rider per indagare sulle varie leggende metropolitane che coinvolgono i Kamen Rider passati e che, a quanto pare, sono sempre stati molto presenti nella zona. Piano piano entrano a far parte del club alcune personalità importanti e non della scuola. Il secondo membro, fondamentale perché ha l’accesso alla base lunare Rabbit Hutch, è Kengo Utahoshi, in possesso di uno strano marchingegno chiamato Astro Switch. Terzo elemento del gruppo è la autodefinitasi “Otaku dello spazio” Yuki Jojima, amica d’infanzia di Gentaro. Gli altri membri del gruppo sono il re e la reginetta della scuola: rispettivamente Shun Daimonji, studente al terzo anno e capitano della squadra di football e Miu Kazashiro, anche lei al terzo anno e capo delle cheerleader. Gli ultimi membri del gruppo sono la studentessa “Goth” del primo anno, Tomoko Nozama, JK, anche lui del primo anno e conosciuto perché scambia spesso dei segreti con dei favori, la professoressa di letteratura classica Sarina Sonoda e il professore di Geoscienze, Chuta Ohsugi. All’interno della scuola c’è un individuo dagli occhi rossi che dona alla gente dei dispositivi chiamati Zodiarts Switches che trasformano chi lo indossa in un mostro dello zodiaco, definiti appunto Zodiarts.

La lotta tra gli Zodiarts e i Kamen Rider si fa seria già dal primo episodio. Considero i ragazzi di Italian Sentai Subranger 3 volte dei pazzi perché hanno deciso di dare un altro taglio netto alla loro vita sociale regalandoci questa nuova serie. Sono contento di aver potuto conoscere una nuova serie che già dal primo episodio mi ha subito emozionato. Ora non mi resta che aspettare la prossima uscita.

 

Ecco il trailer della serie.

  • Spero che tutti voi possiate seguire le avventure del nuovissimo Kamen Rider, in contemporanea col Giappone come facciamo con Gokaiger! Buona visione!

    Chibi – Italian Sentai Subranger

  • hinata-chan

    Chibi, grazie.
    Ancora non so come inquadrare questa serie nei miei gusti…ma siccome mi fido di voi (merito del vostro lavoro infinito sui Gokaiger), la guarder con molto piacere.

    Grazie anche a te Tappo!