Inumani: la Marvel vuole farci un film

di Manuel 2

Nonostante il titolo si riferisca ad un solo film, questo articolo vuole essere un promemoria sulle future produzioni cinematografiche Made in Marvel.

Quello che è sicuramente certo di tutti i titoli che andrò ad elencare è che si aspetteranno i risultati dei botteghini su Thor e Capitan America prima di azzardare ipotesi su possibili nuovi personaggi da trasporre in film.

Il gruppo degli Inumani

E’ chiara l’intenzione di portare I Vendicatori al cinema sotto l’abile mano di Joss Whedon, non è chiaro cosa succederà dopo, quando cioè i film dei supereroi Marvel saranno ESCLUSIVAMENTE targati Disney

Shane Black, regista impegnato anche nella trasposizione del manga Death Note è attualmente alla guida registica del terzo capitolo di Iron Man 3 che avrà una sceneggiatura curata anche da Robert Downey Jr. in persona, il taglio che verrà dato al terzo capitolo dell’armatura tecnologica sarà più maturo rispetto i due precedenti episodi (che, ci tengo a precisarlo, hanno avuto successo proprio per il non volersi prendere troppo sul serio e per l’ironia di Tony Stark).

Andare in un genere leggermente più maturo farà bene all’invincibile Iron Man? Vedremo!

Andando a vedere il film del titolo non possiamo che porci qualche dubbio sulla riuscita di questa iniziativa: gli inumani sono una razza scaturita dal geniale Stan Lee e dalle arti di Jack Kirby nel lontano 1965, apparsi per la prima volta su Fantastic Four, la razza superiore è una classe di MUTATI (non mutanti) creati artificialmente dalla tecnologia del popolo alieno Kree che, esponendo dei bambini alle nebbie terrigene dei loro domini, permettono al corpo esposto una modificazione genetica che dona loro poteri superiori ad ogni altro essere vivente.

Inizialmente utilizzati come cellule “dormienti” dai Kree sulla Terra, il gruppo si integra con la società umana, deciso a non diventare strumenti di distruzione, essi sono considerati una razza, così come gli esseri umani, i mutanti e gli atlantidei ed hanno perciò coltivato una gerarchia di comando alla cui sommità troviamo Freccia Nera, leader indiscusso del popolo inumano con sede nella città artificiale di Attilan sulla luna della Terra.

Alleati in particolar modo dei F4 con i quali Freccia Nera ha collaborato diverse volte per combattere i Kree, il popolo responsabile della loro mutazione

Trama generale a parte, questa piccola introduzione dovrebbe rendervi l’idea di come, tutt’ora, non esista alcun collegamento con i film Marvel usciti o di recente uscita: I fantastici 4 sono previsti in un prossimo futuro con un remake delle avventure del 2005, i Kree non sono ancora stati nominati neanche lontanamente quindi, il pensiero che mi faccio vedendo questa notizia è: come collegheranno questi inumani? Renderanno la loro storia indipendente dalle altre produzioni Marvel, collocandoli successivamente nell’universo cinematografico?

L’ipotesi più probabile, dato l’alto tasso di fantascienza delle storie degli Inumani è che il film, qualora arrivasse, concentrerebbe l’attenzione sulla figura di Freccia Nera e sulla lotta per la liberazione del suo popolo dall’impero alieno Kree.

Comunque tutto, Marvel ci ha tenuto subito a precisare che gli Inumani non sono la priorità assoluta, dato che la storia e l’eventuale sceneggiatura sono solo ipotesi a lungo termine, prima di loro la Paramount Pictures ha intenzione di trasporre il personaggio di Ant-Man (ancora non si capisce se sarà Edgar Wright a dirigere), Doctor Strange (ancora nessuna informazione a riguardo) e Runaways (questi fortemente voluti nella trasposizione filmica da Brian Vaughan, creatore della serie e uno degli sceneggiatori della serie, Joss Whedon -si proprio lui!-).

I Runaways, ragazzi con genitori particolari

E per i più interessati, sappiate che è già in cantiere il seguito del non-ancora-uscito The First Avenger: Capitan America.

Ci risentiamo non appena ci saranno più informazioni su questi progetti, nella speranza che il successo al botteghino porti non solo quantità ma anche…QUALITA’.

[Fonte | Badtaste]

  • Fabius Bile

    Dissento, il 2 film su Iron Man terribile, quindi sono contento per un cambio di stile.

    Aspetter con ansia sia Thor che Cap, ma non credo che faranno mai un film sugli Inumani.

  • A me sono piaciuti molto i due Iron Man, certo il personaggio non proprio fedele a quello dei comics, vedere x anche al cinema un Tony Stark sempre depresso e in lotta con se stesso sarebbe stato troppo…..
    Nelle trasposizioni cinematrografiche ci sta la rivisitazione dei personaggi