In una scuola di Osaka si usa One Piece per insegnare

di Silvia Letizia 4

Un professore che insegna presso una scuola superiore di Osaka ha usato l’anime di One Piece per spiegare i diritti civili in un modo che fosse più comprensibile ai suoi studenti. Attraverso l’esempio del personaggio per metà renna e per metà umano Chopper, l’insegnante di quarantasei anni Akitoshi Maekawa ha dimostrato che anche coloro i quali sono stati ostracizzati a causa del loro aspetto esteriore possono stringere delle amicizie importanti.

L’insegnante ha cominciato a utilizzare esempi tratti da One Piece per la sua classe di “Diritti Civili Globali” presso la scuola superiore Kunijima di Osaka a Dicembre del 2010, e le sue ultime lezioni per gli studenti del secondo e del terzo anno sono cominciate alla fine di Gennaio di quest’anno. Akitoshi Maekawa ha cominciato mostrando sullo schermo della sua aula la storia di Chopper e del falso medico Hiluluk.

Nella storia originale di Eiichiro Oda, Chopper è una renna nata con un naso blu che durante la sua infanzia è stato discriminato dalle altre renne proprio per questo. Dopo essere diventato per metà umano, in seguito all’ingestione del Frutto Homo Homo (Hito Hito no Mi), ha finito con l’essere perseguitato anche dagli esseri umani che hanno continuato a trattarlo come se fosse una bestia dandogli la caccia. Proprio in seguito a questi avvenimenti, Hiluluk è venuto in suo aiuto e i due hanno stretto un legame. L’insegnante Akitoshi Maekawa ha dichiarato che anche se Chopper era stato costretto in un stato di isolamento per molto tempo, è riuscito comunque a diventare amico di Hiluluk e anche ad accettare se stesso piano piano.

Gli studenti della scuola superiore di Osaka, che stavano studiando l’apartheid del Sud Africa e il movimento per i diritti civili in America, sono stati sorpresi quando hanno realizzato la connessione tra quello che stavano studiando e la situazione di Chopper. Dopo aver utilizzato il personaggio di Chopper per spiegare i diritti civili, l’insegnante ha chiesto ai suoi studenti di scrivere quale gruppo della società moderna possa essere rappresentato da Chopper nel presente. Gli studenti hanno sottolineato le somiglianze con le persone di colore che devono affrontare la discriminazione razziale, le somiglianze con chi è costretto a vivere una vita da senzatetto, le persone portatrici di handicap e la vittime di bullismo.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]

  • pasqui ^.^

    Educativo,secondo me dovrebbero fare cos anche in Italia,in questo modo la spiegazione resterebbe in mente e non ci sarebbe nemmeno bisogno di andare a studiare,solo leggere o ripassare!
    Stimo questo insegnante,e vorrei avercelo anche io….

  • NicoGuitar

    One Piece, Naruto e innumerevoli manga contengono una miniera di lezioni, spunti di riflessione e idee che se sapute sfruttare possono essere fondamentali per la crescita personale…persone come questo professore dovrebbero essere ovunque… :lol: magari eviteremmo di ritrovarci in un futuro circondati da bimbimin**a

  • Fra

    E’ un concetto che non uscir mai pi dalla loro testa!
    E’ cos che si insegna! Mossa geniale direi…

  • rufygear2nd

    In Italia una cosa del genere?? penso proprio mai ._. e poi cos come nei manga ci sono una miriade di altre fonti da cui trarre spunto per insegnare ai giovani solo che nessuno ci pensa -.-