Il ritorno di Pkna in edicola!

di Manuel 20

Questa notizia avrei dovuto e voluto farla il giorno stesso che vidi la pubblicità in tv.

Ma ci sono state esperienze negative in passato come la serie PK RELOADED che si era interrotta dopo pochissimo dal lancio dei primi numeri asserendo come l’opera non completasse la serie originale ma solo i primi numeri, peraltro comprensivi di episodi memorabili e altri molto meno epici.

Ma ora sono qui per rimediare all’onta e non solo io a quanto posso giudicare da ciò che ho tra le mani.

Ho preferito acquistare il primo numero di PK – Il Mito prima di parlarne attraverso Komixjam e se ne parlo ora è perché mi sento SICURO di ciò che sto dicendo.

Pk è tornato in edicola! E stavolta ci rimarrà per un bel po’!

Quando il gioco si fa duro, io vorrei essere da un'altra parte

Prima di stappare lo spumante una precisazione: Pk – Il mito è un’opera che racchiude TUTTI gli episodi della serie PKNA, non ci sono inediti anche se ci sono gustosi extra in ogni uscita, perciò chi gridava al miracolo nel rivedere il Pk Team all’opera rimarrà deluso anche se le storie di Alessandro Sisto ed Ezio Sisti sono ancora tutte lì, nel loro meraviglioso intreccio e nella loro brillante comicità.

Vi parla un Pkers affezionato, uno di quelli che schiumava dalla bocca se scopriva che i numeri di Pkna erano finiti in edicola e che usava ogni mezzo (lecito o illecito) per conquistare i numeri mancanti alla sua collezione alle fiere del fumetto perciò sarò di parte nello stendere questo articolo che è rivolto in particolar modo ai nostalgici ma strizza anche l’occhio a chi PK non lo ha mai conosciuto e ne ha ora la possibilità.

Pk o Pikappa o anche Paperinik è l’alterego mascherato di Paperino, personaggio della Disney creato nel lontanissimo 1934 e divenuto il guardiano silenzioso di Paperopoli solo nel 1966 ad opera di Elisa Penna che letteralmente “stressata” dai lettori per via dell’immensa sfiga del papero, gli dona una dimensione tutta nuova, un retaggio oscuro che diventa un’arma contro i criminali minori e non.

L'amore non si crea in laboratorio

Pikappa è metaforicamente dedicato a lei, scomparsa nel 2009.

Ma il Paperinik che viene raccontato in quest’opera non pesta la Banda Bassotti o altri criminali dell’universo paperopolese, la minaccia proviene dallo spazio, da una razza bellicosa e conquistatrice, Evron con i suoi evroniani.

Un impero alieno basato sulla razzia e sulla dominazione assoluta ma non per ricchezze vane o minerali, ma per emozioni, sentimenti e qualunque cosa fa degli esseri viventi, degli essere pensanti. Il nutrimento degli evroniani che privando gli esseri di questa “energia emozionale” li fa diventare zombie apatici di nome Coolflames.

Evron nella sua campagna militare stermina molte razze, creandosi molti nemici tra i sopravvissuti tra cui una letale dottoressa mutata da un suo esperimento sul rinnovamento energetico, la dottoressa Xado ma in arte Xadhoom. Una supernova altamente focosa e distruttiva che dopo alcuni battibecchi tipici del fumetto supereroistico in generale, si allea con Paperinik per sconfiggere l’avanzata degli evroniani sulla Terra.

Ad affiancare Pk e donargli una nuova dimensione ipertecnologica e cyberpunk ci pensa un’intelligenza artificiale creata da un geniale miliardario a capo di un palazzo di 151° piani in centro a Paperopoli: Uno, il verde partner di Paperinik nella lotta all’invasione extraterreste.

Quasi un centinaio di personaggi secondari, quasi la metà avversari nuovi, pericolosissimi che non sfigurano di fronte ad Evron e portano Pk a confrontarsi su ogni livello: virtuale, futuristico, spaziale e fantapolitico.

Un capolavoro quello di Pkna che termina nel gennaio 2001 dopo quarantanove volumi, quattro speciali e tre numeri #0  introduttivi alla nuova dimensione pikappika.

Fanno seguito la seconda serie, più adulta e matura rispetto il precedessore (Pk2) e una versione in chiave Ultimate che riscrive le origini create da Elisa Penna e ridefinisce tutta la storia narrata nelle prime due serie.

Questa lunghissima introduzione mi permette di dare lustro alla notizia vera e propria.

CII 2 # RD EHMET/ERASE RUN

Da Lunedi 6 Febbraio, ogni lunedi per 36 volte di fila, Il Corriere Della Sera e La Gazzetta dello Sport allegheranno Pk – Il mito, una collana che ripercorre completamente (non ho ben capito se anche Pk2 e 3) la storia di Pikappa come tutti gli appassionati sanno, scontri e umorismo in volumi piuttosto massicci che contengono tre storie e numerose pagine di approfondimento.

Oltre a queste sono state pensate alcune schede fascicolabili in un raccoglitore che sarà venduto successivamente nei quali sono contenuti i Pk Files originali della serie e alcuni sviluppi e studi tecnici su armi, ambientazioni e personaggi.

Si inizia con i tre numeri #0 storici quelli cioè legati al primo episodio, alla comparsa del Razziatore e all’ingresso in scena di Xadhoom.

Da non perdere l’approfondimento all’origine di Paperinik e degli altri supereroi dell’universo Disney a fondo del volume che tecnicamente è ben rilegato e molto accattivante, da vera collezione.

Mi è spesso difficile omaggiare le raccolte che vengono allegate ai giornali o alle riviste dato che spesso sono puramente per fare numero e non puntano affatto su una buona qualità, ma sento di poter dare fiducia a questa edizione delle avventure di Pk, anche senza chiedere ai giornali una quota per eventuali vendite successive al mio articolo.

Restano per me oscuri i destini delle storie secondarie dell’opera (Trip’s Strip, Fuori Onda, Angus Tales, ecc) e le serie successive a Pkna che in teoria dovrebbe essere comprese nei 36 volumi completi.

Spero di ricevere maggiori notizie in merito intanto consiglio di ripescare la serie: che siate vecchi conoscitore del vecchio mantello tarlato o nuovi frequentatori con poche ragazze da quelle parti.

Nuove origini

Ultima cosa da considerare: Pk e Paperinik sono fumetti ITALIANI, scritti, disegnati ed esportati da noi nel mondo! Un applauso e un giusto riconoscimento ad un’opera che ha creato un brand in tutto il mondo di cui dobbiamo andare fieri, in barba a Kishimoto, Oda e Stan Lee messi insieme.

  • ichigo2

    li prendo sicuramente :D

  • sgar

    Ho un bel po’ di domande : Io non ho seguito la serie dalla prima stampa,qualcuno sa dirmi come si conclude? ovviamente scrivete SUPERMEGAIPERSPOILER prima che qualcuno che magari non conosce lo legga :cheerful:
    Xadhoom e il pollo del tempo che fine fanno?
    Poi,mi capitato tra le mani un numero della seconda serie mi sembra,in cui Uno,non so perch,si era spento e non si vedeva pi.Non c’era traccia di evroniani,di xhadoom,di fangus,era abbastanza uno schifo,era il numero singolo o la seconda serie in generale stata brutta ed ha chiuso per questo? E la vera identit del tizio con la telecamera qual’era? E il creatore di Uno chi ? che fa? scusate ma non ho soldini per ricominciare la collezione e vorrei mettermi l’anima in pace,visto che ci rimasi malissimo quando venne interrotta :smile:

    • Manuel

      Intanto ti consiglio l’acquisto di questa collana per colmare i tuoi vuoti che sono tutti ampiamente spiegati.

      NESSUNO autorizzato a scrivere qui questi spoiler specie vista la notizia di un ritorno di pk in edicola che vanificherebbe ogni cosa.

      Ti rispondo io in privato se lo desideri, e se metti un account vero e non un falso come hai fatto ora.

      • Sgr

        Ok,ho messo un indirizzo e mail valido (il mio ovviamente) non so se intendi questo con account “vero” visto che non trovo da nessuna parte link per registrarsi al sito :S
        Se sei in grado di visualizzare la mia mail puoi inviarmi una risposta in privato,se cos non fosse potresti farmi un favore gigante e dirmi dove crearmi un account al sito,se fattibile

  • regola85

    tempo di tirar fuori la Pkard, i trichechi magnetici, i criceti rosicacavi, le cassette dei jalisse e andare a fare la doccia in una cabina telefonica (e solo se siete stati PkFan potete capire)

    • Manuel

      Non dimentichiamoci in questo periodo di prendere crema solare e canotto da spiaggia…e andare in montagna!

      • vigeo

        oppure una bella doccia in una cabina telefonica…se se ne trovano ancora in giro…

  • ningen

    Meraviglioso, in assoluto il miglior fumetto targato Disney, che si possa leggere. Storia divertente ed appassionante, anche ricca di spunti di riflessione. Io ho ancora parecchi numeri della prima edizione, ve lo consiglio assolutamente.

  • wikihoover

    si ci sono tutte e 3 le serie, pkna, pk2 e pkfrittole…!!!

  • Elijah

    :/ Per non ci sono le storielle della Ziche finali, eh? Questo un male!

    Purtroppo sono gi stato fregato con PK reloaded, ma lo user per colmare i vuoti

    • Manuel

      Non ho detto che non ci sono, purtroppo sono all’oscuro del loro destino.
      Potrebbero anche esserci al posto degli approfondimenti dopo alcuni volumi.

      • Elijah

        Allora si sta nella speranza

  • Rodimus

    E tutti di nuovo a leggere PK!!!
    “poche ragazze da quelle parti?” XD ( citazione storica U.U )

  • Yachiru

    :P Anche se sono una ragazza ho letto e rilegger volentieri, qualche numero di pk!!! magari pi avanti quando saranno oltre quelli che ho gi comprato reloaded! :biggrin:
    w il pikappero mascherato!XDDD

    • Manuel

      Pochi ragazzi da quelle parti? [cit.]

  • OniNoSeishin

    Per il tempo impiegato a caricare la pagina ho ‘sognato’ che fosse una nuova serie (come ho visto le lettere p-k-n-a con la coda dell’occhio, avevo gi cliccato il link), ma sono comunque felice!
    Spero davvero che ci siano anche le mini-storie, cos sar contento anche il bimbo che in me.

    La Pkard non ce l’ho, visto che all’epoca avevo 6/10 anni e mia madre non voleva che mi mettessi in costume con la neve :cwy:

    PS: qualcuno, per caso, vende un numero 39 della serie originale? 4 anni di LuccaComix e non l’ho mai trovato…

    • vigeo

      strano il 39 a mio parere uno dei numeri pi brutti….nessuno che se ne vuole disfare? (tra i collezionisti occasionali intendo, io li ho tutti e non ci rinuncio)

      • Luca-Logan

        Dovrei avere qualche numero doppio da qualche parte in qualche scatolone se mi capitano in mano d un occhiata ^_^
        Comunque bellissimo fumetto, l’unico che ho dal primo all’ultimo numero con numeri speciali al seguito. Ho sempre sperato che iniziasse una 4a serie sigh….

  • OniNoSeishin

    l’ho comprato (ovviamente) e leggendo l’introduzione io ho capito che pubblicheranno tutte le serie speciali compresi!

  • Silverado88

    Scusatemi,ma la pkmail di ogni numero quindi non presente in questa raccolta?? :cwy: