Himizu vince al Terracotta Far East Film Festival

di Silvia Letizia Commenta

L’adattamento cinematografico dal vivo del manga Himizu, di Minoru Furuya, un drama psicologico con protagonisti una coppia di studenti delle scuole medie, ha vinto l’Audience Award in occasione del quarto premio annuale Terracotta Far East Film Festival che ha avuto luogo a Londra tra il 12 e il 15 Aprile di quest’anno. Nel corso dell’evento sono stati proiettati anche il lungometraggio d’animazione dello Studio Ghibli From Up On a Poppy Hill e i lungometraggi giapponesi dal vivo di Monsters Club, The Grudge, Gyo, e The Woodman and the Rain.

Shion Sono (Suicide Circle, Strange Circus) ha scritto e diretto l’adattamento dal vivo di Himizu. Il regista ha rivelato che ha dovuto riscrivere parte della storia del film, ambientato in un futuro distopico sconvolto dai disastri naturali, subito prima dell’inizio delle riprese a causa del terremoto e dello tsunami che l’11 Marzo dell’anno scorso hanno sconvolto il Giappone orientale, con il conseguente disastro nucleare che ha coinvolto la centrale di Fukushima.

Shōta Sometani (il live-action di Uso-tsuki Mii-kun to Kowareta Maa-chan, Always: Sunset on Third Street ’64) interpreta il ruolo di Yūichi Sumida, uno studente del terzo anno di scuola media che vorrebbe condurre una vita normale, ma è impossibilitato a farlo in seguito a un certo incidente che lo conduce sempre più in basso in una spirale discendente di disperazione. Fumi Nikaidō (Sono’s Gama no Abura) interpreta Keiko Chazawa, una compagna di classe di Sumida.

Shion Sono ha ricevuto, l’anno scorso proprio grazie a Himizu, un premio della critica nel corso del Deauville Asian Film Festival per il secondo anno consecutivo. Il lungometraggio è anche stato in concorso al Festival Cinematografico Internazionale di Venezia, vincendo, ed è stato proiettato a Settembre nel corso del Festival Cinematografico Internazionale di Toronto.

Il lungometraggio di Himizu è uscito nei cinema di tutto il Giappone il 14 Gennaio di quest’anno. La Third Window Films distribuirà il lungometraggio nei cinema del Regno Unito questo mese.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]