Gp Publishing e Flashbook, novità shojo in arrivo

di shikaku Commenta

Quando la scorsa settimana avevamo parlato dei due seinen/horror annunciati dalla Gp Publishing in coda all’articolo avevamo aggiunto anche che sarebbero arrivati due titoli “per signore”. La casa editrice in effetti ha mantenuto la promessa e Crimsom Empire e No grazie! (Maniattemasu) sono i risultati.

Crimsom Empire – Circumstances to Serve a Noble è una serie in due volumi ancora in corso ispirata ad un videogioco sviluppato da Quin Rose. Si tratta di un otome game, un genere rivolto per lo più ad un pubblico femminile che, nell’ambito di diversi contesti di trama e ambientazione, devo far progredire una relazione romantica tra la protagonista e uno dei personaggi maschili del gioco.

In particolare il manga racconta le vicissitudini di Sheila ragazza che fa da cameriera per il principe Edward anche se non è una comune donna di servizio. Il suo compito è anche quello di proteggere il suo padrone grazie alle abilità combattive che ha imparato alla gilda degli assassini dove è stata addestrata sin da piccola e permettergli un giorno di raggiungere il trono. Alla sua efficienza sul lavoro si contrappone invece il suo essere assolutamente goffa ed imbranata nella vita di tutti i giorni o meglio nella vita di relazione, siano esse amichevoli o amorose.

L’altro annuncio, No Grazie! (il cui titolo originale è però Maniattemasu) è una mini-serie di due volumi di Ai Morinaga, già pubblicata in Italia sempre da Gp Publishing con Club Paradiso. Edito in patria dalla Kadokawa Shoten sulla rivista Asuka a partire dal 2003 anche questo manga vede la protagonista nei panni di una cameriera. Homare è infatti stata venduta, per pagare un debito contratto dai genitori, alla famiglia Ichinokura, composta da molti uomini per i quali la ragazza dovrà appunto lavorare come cameriera tuttofare.

Sul fronte shojo le novità non finiscono con Gp Publishing visto che anche Flashbook ha annunciato tramite una pubblicità su alcuni suoi volumetti dei nuovi titoli. In autunno infatti potremo vedere i primi risultati di una collaborazione con la casa editrice giapponese Shueisha con l’arrivo di due manga serializzati sulla rivista Margaret: Noi x sempre e Devil & Angel Song, di cui l’uno in corso e l’altro concluso.

Noi x sempre è conosciuto in patria con il titolo di Bokura wa Itsumo e conta all’attivo 7 volumi realizzati da Ayu Fujimiya a partire dal 2008. La storia ruota intorno a dei ragazzi amici di infanzia: le due ragazze Nori e Saeka e il ragazzo Haruna. Il ragazzo ha dovuto lasciare la città per molti anni, ma ritorna e incontra di nuovo Nori a cui aveva spezzato il cuore e Saeka. Mentre quest’ultima anche se bella e intelligente non è mai uscita con nessuno perché innamorata di un suo insegnante, fra Nori e Haruna invece continua ad esserci qualcosa.

Devil and Angel Song (Akuma to Love Song) vede invece protagonista Kawaii Maria, una ragazza che si ritrova a dover frequentare la scuola pubblica Tozuka, un istituto di basso livello, dopo essere stata espulsa dalla prestigiosa St. Katria apparentemente per “violenza contro un insegnante”. La ragazza è infatti, come si suol dire, “senza peli sulla lingua”, una schiettezza che rendono i suoi commenti diretti e lei stessa poco apprezzata dalle persone che la conoscono. Tutto questo ad eccezione di due ragazzi che restano invece affascinanti dal suo modo di essere. Il manga risale al 2007, quando Miyoshi Tomori iniziò sulla rivista Margaret la serializzazione conclusasi poi con 13 volumi totali.

Le due serie Flashbook saranno bimestrali e si alterneranno a partire da settembre con l’esordio di Noi x sempre, mentre per le serie Gp non sono state rilasciate date di pubblicazione.

Fonte [mangaforever]