Ghost in the Shell in 3D, su Youtube il trailer

di Anna Recchia Commenta

È disponibile su Youtube il trailer della conversione in 3D stereoscopico di Ghost in the Shell: Stand Alone Complex Solid State Society, diretto nel 2006 da Kenji Kamijama e prodotto da Production I.G.

Il trailer, diffuso tramite il sito ufficiale della versione 3D del film, è stato realizzato in collaborazione con Youtube e dura 98 secondi. Esso può essere visualizzato in 5 diverse opzioni di 3D stereoscopico, che è possibile selezionare attraverso il menu a tendina “3D”. A seconda del dispositivo a propria disposizione, si può scegliere tra la visualizzazione con gli occhiali colorati (rosso/ciano, verde/magenta, blu/giallo) e la visualizzazione attraverso monitor o televisore 3D (Colonne, righe interlacciate o scacchiera, Affiancata), oppure si può vedere senza dispositivo 3D. Non è possibile utilizzare gli occhiali dei cinema 3D per questo tipo di visualizzazione su Youtube, ma sul sito del film sono disponibili delle istruzioni per costruirsi gli occhialini. Oppure per i fan giapponesi basterà aspettare l’uscita dei numeri di marzo e aprile di Monthly Young Magazine di Kodansha, in cui saranno inclusi gli occhiali 3D proprio per il film di Ghost in the Shell: Stand Alone Complex Solid State Society.

Sul sito del film sono inoltre presenti due video nei quali il regista Kenji Kamijama, che sta supervisionando la conversione in 3D, parla dell’utilizzo per la prima volta della tecnologia 3D su Youtube per la visualizzazione di un trailer giapponese e della proiezione gratuita dell’anteprima del film a Tokyo a mezzanotte del 25 febbraio.

Il film, che debutterà in questa nuova versione presso il Shinjuku Wald 9 Theater di Tokyo e in altri cinema giapponesi il 26 marzo, conterrà anche una nuova sequenza animata iniziale realizzata dalla Production I.G.

L’opera si pone come un sequel della serie animata Ghost in the Shell: Stand Alone Complex.
L’azione si svolge infatti nel 2034; il maggiore Motoko Kusanagi ha lasciato la Sezione di Pubblica Sicurezza 9 da ormai due anni e il comando della squadra è passato a Togusa che ne ha aumentato il personale. La nuova Sezione 9 si troverà ad investigare su una misteriosa serie di suicidi, a quanto pare causati da un virus diffuso da un hacker il cui nickname è “Puppet Master”. Tra azione e colpi di scena, la squadra dovrà arrivare alla verità valutando implicazioni inaspettate e sconcertanti.

Fonti [animenewsnetwork, wikipedia]