Fumetti più rari al mondo? Scopriamo insieme quali sono e quanto valgono!

di Gtuzzi Commenta

Fumetti più rari al mondo

Avete una passione smisurata verso i fumetti? Ci sono alcuni volumi che sono davvero molto rari e che ogni fan vorrebbe nella sua collezione. Certi fumetti, infatti, possono valere davvero un sacco di soldi. E se tra i vostri volumi ce ne fosse uno da record? Ecco, quindi, un elenco di quelli che sono i fumetti più rari al mondo.

Fumetti più rari al mondo: si parte da Diabolik

Si parte dal famosissimo Diabolik, creato nel 1962: il primo albo, denominato “Il re del terrore”, vale circa 3000 euro. Il Corriere dei Piccoli è un altro volume imperdibile: comparso nel 1908 per la prima volta, un po’ tutte le prime uscite valgono delle ottime cifre, mentre il primo albo ha un valore pari a circa 1500-2000 euro. E Captain America Comics dove lo mettete? Il primo albo, infatti, vale qualcosa come 350 mila dollari.

Come dimenticare Flash Comics e Superman?

Tra i fumetti più rari al mondo troviamo certamente anche il primo albo di Marvel Comics. La pubblicazione nel 1939, ma le quotazioni parlano di un valore che si aggira intorno ai 375 mila dollari. Il numero uno di Flash Comics, invece, è stato venduto in un’asta per ben 450 mila dollari. Nella top ten dei fumetti più rari al mondo non poteva mancare Superman: il primo numero, pubblicato nel 1939, ha un valore di circa 600 mila dollari.

Ecco quelli che vi potrebbero rendere ricchi

Il primo numero di Batman, invece, pubblicato nel 1940 per la prima volta, è arrivato a una quotazione pari a 850 mila dollari nel 2012. Stiamo arrivando ai pezzi più rari: Amazing Fantasy è uno dei più ricercati dai collezionisti, visto che il numero 15, in cui è stato svelato per prima volta il mito di Spiderman, nel 2011 è stato venduto ad un’asta per ben 1 milione e 100 mila dollari. Il numero 27 di Detective Comics, in cui apparve per la prima volta Batman, vale qualcosa come 1 milione e 400 mila dollari. L’albo più costoso è indubbiamente il primo numero di Action Comics: pubblicato nel 1938, adesso vale qualcosa come 3207852 dollari.