Università

Questo argomento contiene 23 risposte, ha 11 partecipanti, ed è stato aggiornato da  ! Excel 7 anni, 6 mesi fa.

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 24 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #630193

    Vibe91
    Membro

    Una domanda….
    Sono indeciso se scegliere ingegneria civile o scienza delle comunicazioni……
    secondo voi quale è migliore e soprattutto….. dove si trova lavoro tra le due?

    #792010

    Giova83
    Partecipante

    Una domanda….
    Sono indeciso se scegliere ingegneria civile o scienza delle comunicazioni……
    secondo voi quale è migliore e soprattutto….. dove si trova lavoro tra le due?

    La prima domanda te la pongo io :icon_smile: …come mai due università così diverse tra loro?
    per rispondere alla tua: con scienza delle comunicazioni dubito che lo troverai a meno che il tuo sogno più grande è proprio fare il giornalista e sei disposto a dedicarci anima e corpo…c’è tanta gente che aspira a questa professione,anche proveniente da percorsi formativi differenti quindi la gavetta da fare è lunga e difficile…[SPOILER]a meno che tu non abbia conoscenze…ma questo è un altro discorso e io non voglio e non mi piace entrarci in merito[/SPOILER]
    per quanto riguarda ingegneria civile è sicuramente una delle ingegnerie in cui è un pò più difficile trovare lavoro perchè fortemente legato al settore dell’edilizia…per capirci…le grandi opere le fanno sempre le stesse aziende…e sono poche…è difficile entrare a farne parte…se però il tuo obiettivo è la libera professione allora le prospettive ci possono essere…anche buone…certo..dovrai sgomitare un pò però si sa che una laurea in ing è sempre una laurea in ing…inoltre con questa seconda strada hai anche la possibilità di accedere a carriere nel settore pubblico…comune, regione ecc…anche qui le prospettive ci sono…però il problema è sempre che sei in italia e spesso vanno avanti i raccomandati…cmq dai…non sempre è così e voglio essere ottimista e pensare che ci siano anche amministratori pubblici onesti :icon_wink:
    Spero di averti aiutato un pò a chiarirti le idee…cmq se cerchi le offerte formative di questi corsi offerti puoi vedere le professioni che puoi fare…di solito sono nei manifesti dei corsi di studio che trovi in qualsiasi guida universitaria e sono scaricabili on line…poi cerchi su internet quanto queste figure professionali siano richieste e puoi chiarirti meglio le idee. :icon_wink:

    #792013

    max23
    Membro

    Una domanda….
    Sono indeciso se scegliere ingegneria civile o scienza delle comunicazioni……
    secondo voi quale è migliore e soprattutto….. dove si trova lavoro tra le due?

    Ti posso solo dire che la seconda dalle mie parti la chiamano “” :sisi:
    Credo proprio sia più semplice trovare lavoro con ingegneria 😀

    #792015

    Alex S.
    Partecipante

    Potevi utilizzare un sondaggio; sarebbe stata la cosa migliore.

    #792030

    MaxPayne
    Membro

    ma che superiori hai fatto? che interessi hai?

    #792031

    Vibe91
    Membro

    La prima domanda te la pongo io :icon_smile: …come mai due università così diverse tra loro?
    per rispondere alla tua: con scienza delle comunicazioni dubito che lo troverai a meno che il tuo sogno più grande è proprio fare il giornalista e sei disposto a dedicarci anima e corpo…c’è tanta gente che aspira a questa professione,anche proveniente da percorsi formativi differenti quindi la gavetta da fare è lunga e difficile…[SPOILER]a meno che tu non abbia conoscenze…ma questo è un altro discorso e io non voglio e non mi piace entrarci in merito[/SPOILER]
    per quanto riguarda ingegneria civile è sicuramente una delle ingegnerie in cui è un pò più difficile trovare lavoro perchè fortemente legato al settore dell’edilizia…per capirci…le grandi opere le fanno sempre le stesse aziende…e sono poche…è difficile entrare a farne parte…se però il tuo obiettivo è la libera professione allora le prospettive ci possono essere…anche buone…certo..dovrai sgomitare un pò però si sa che una laurea in ing è sempre una laurea in ing…inoltre con questa seconda strada hai anche la possibilità di accedere a carriere nel settore pubblico…comune, regione ecc…anche qui le prospettive ci sono…però il problema è sempre che sei in italia e spesso vanno avanti i raccomandati…cmq dai…non sempre è così e voglio essere ottimista e pensare che ci siano anche amministratori pubblici onesti :icon_wink:
    Spero di averti aiutato un pò a chiarirti le idee…cmq se cerchi le offerte formative di questi corsi offerti puoi vedere le professioni che puoi fare…di solito sono nei manifesti dei corsi di studio che trovi in qualsiasi guida universitaria e sono scaricabili on line…poi cerchi su internet quanto queste figure professionali siano richieste e puoi chiarirti meglio le idee. :icon_wink:

    Io sto finendo gli studi in un istituto industriale… la cosa più ovvia diciamo è prendere ingegneria…. però devo decidere se fare 5 anni di un facoltà che a me piace ( scienza delle comunicazioni ) e avere un alta probabilità di nn trovare lavoro ( vorrei fare il giornalista ), o fare ingegneria che non so se a me piace e se ce la faccio a superare gli esami e alla fine c’è una più alta probabilità di trovare lavoro…..
    Domani dovrò andare a fare il test d’ ingresso per ingegneria, però posso sempre cambiare per settembre

    #792073

    MaxPayne
    Membro

    Io sto finendo gli studi in un istituto industriale… la cosa più ovvia diciamo è prendere ingegneria…. però devo decidere se fare 5 anni di un facoltà che a me piace ( scienza delle comunicazioni ) e avere un alta probabilità di nn trovare lavoro ( vorrei fare il giornalista ), o fare ingegneria che non so se a me piace e se ce la faccio a superare gli esami e alla fine c’è una più alta probabilità di trovare lavoro…..
    Domani dovrò andare a fare il test d’ ingresso per ingegneria, però posso sempre cambiare per settembre

    ma ingegneria ti piacerebbe o guardi solo alle opportunita’ di lavoro che ti offre?

    Perche’ studiare per minimo 3 anni una cosa che non ti piace e’ praticamente impossibile…

    Un conto e’ che ti piacciono entrambe e allora magari guardi quale ti offre piu’ possibilita’…

    Ma che ti piace c’e’ solo scienze della comunicazione?

    #792078

    AnnaRecchia
    Partecipante

    In tutta onestà ti sconsiglio scienze della comunicazione, così come qualsiasi altra facoltà umanistica, non servono a niente per quanto riguarda le possibilità di entrare nel mondo del lavoro. Sono settori extra-saturi in cui contano solo le persone che conosci e l’esperienza.
    Potresti quindi studiare ingegneria e proseguire per conto tuo il percorso di formazione come giornalista.
    Per quanto tu possa “amare” scienze delle comunicazione e le “prospettive” di lavoro che questa facoltà ti dovrebbe aprire, alla fine ti sentirai solo frustrato per aver sprecato tempo e soldi.

    #792081

    Leunam86
    Membro

    […]
    Per quanto tu possa “amare” scienze delle comunicazione e le “prospettive” di lavoro che questa facoltà ti dovrebbe aprire, alla fine ti sentirai solo frustrato per aver sprecato tempo e soldi.

    Ho numerosi amici che si sentono esattamente così :sisi:
    come nonna Anna, ti consiglio anche io Ingegneria, ti sentirai particolarmente soddisfatto alla fine del corso credimi :sisi:

    #792095

    Nick90
    Moderatore

    nn prendere ingegneria civile!! almeno nn a Milano! la sto facendo io e sto uscendo letteralmente pazzo! Orari improponibili, giornate passate a studiare e alla fine ti ritrovi solo rimbambito come nn mai, senza aver capito niente! Il carico di studio è altissimo, le lezioni sono pesanti, le persone di Milano sono fredde (ma questo è un altro discorso!XD). Bene ora che sai a cosa vai incontro…scegli ingegneria civile! è quella che da più sbocchi, ma soprattutto perchè solo io devo passare questo calvario???:prrr::prrr::prrr:

    #792103

    Però è anche vero che se ingegneria non ti piace farai un doppio sforzo per studiare…ma altre facoltà? nessuna?

    #792164

    Leunam86
    Membro

    Però è anche vero che se ingegneria non ti piace farai un doppio sforzo per studiare…ma altre facoltà? nessuna?

    Si tiene conto che le due facoltà che ha nominato siano di suo gradimento ^_^ altrimenti sarebbe uno che non sopporta il sangue e chiede di andare a Medicina

    #792166

    Vibe91
    Membro

    Io sto finendo gli studi in un istituto industriale… la cosa più ovvia diciamo è prendere ingegneria…. però devo decidere se fare 5 anni di un facoltà che a me piace ( scienza delle comunicazioni ) e avere un alta probabilità di nn trovare lavoro ( vorrei fare il giornalista )sempre cambiare

    bassa probabilità….scusate

    ———- Post added at 13:57 ———- Previous post was at 13:54 ———-

    mi potreste dire quali università offrono più opportunità lavorative?…. vediamo se ne dite una che mi piace…. forse mi è sfuggita

    #792168

    Bartholomew Kuma
    Partecipante

    Io sto finendo gli studi in un istituto industriale… la cosa più ovvia diciamo è prendere ingegneria…. però devo decidere se fare 5 anni di un facoltà che a me piace ( scienza delle comunicazioni ) e avere un alta probabilità di nn trovare lavoro ( vorrei fare il giornalista ), o fare ingegneria che non so se a me piace e se ce la faccio a superare gli esami e alla fine c’è una più alta probabilità di trovare lavoro…..
    Domani dovrò andare a fare il test d’ ingresso per ingegneria, però posso sempre cambiare per settembre

    Anch’io ho fatto un Istituto Tecnico Industriale (Elettronica) e ora sto facendo Ingegneria Civile, ti dirò che alla fine un ingegnere civile non lavora solo nell’edilizia, ma anche nell’urbanistica e volendo anche nel settore della Topografia, poi se alle spalle hai anche un diploma di Perito (qualsiasi esso sia), beh ancora meglio….Ovvio poi c’è da dire che è molto impegnativa, ma se ti piace ne vale la pena…anche perchè poi rende molto bene…

    #792171

    Leunam86
    Membro

    bassa probabilità….scusate

    ———- Post added at 13:57 ———- Previous post was at 13:54 ———-

    mi potreste dire quali università offrono più opportunità lavorative?…. vediamo se ne dite una che mi piace…. forse mi è sfuggita

    Dal canto mio, infermieristica ti offre 3 anni che vanno avanti tranquilli (ammesso che riesci a studiare le materie medico-scientifiche) e un impiego sicuro al 150%
    Di contro c’è che devi avere stomaco per queste cose, vedi cose che gli umani normali non si immaginerebbero mai di vedere :tongue:

Stai vedendo 15 articoli - dal 1 a 15 (di 24 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.