Dragon Ball Z: Ultimate Tenkaichi è in vendita

di IORI_17 7

Il 27 ottobre anche l’Europa è stata protagonista dell’uscita dell’ennesimo videogioco basato sull’universo creato da Akira Toriyama, questa volta è il turno di Dragon Ball Z: Ultimate Tenkaichi. Ancora una volta sono i ragazzi di Spike sotto il marchio di Namco Bandai a portare su PlayStation 3 e Xbox 360 Goku e nemici, e questa volta lo fanno provando a rivoluzionare la saga.

Opening del gioco.

Purtroppo il tentativo di restyle non è stato dei migliori: il gioco si presenta piatto e ripetitivo dal mero punto di vista del gameplay e non offre nemmeno innovazioni sostanziali od un numero di personaggi adeguato a convincere un fan del manga. Il vecchio sistema di gioco dei Budokai Tenkaichi (saga alla quale appartiene questo capitolo) è stato rimpiazzato da combattimenti svolti con i Quick Time Event, ovvero scene preimpostate che vengono avviate con la pressione al momento giusto di un tasto che appare sullo schermo per un determinato lasso di tempo. Quindi non sarà più possibile eseguire combo libere (per quanto lo fossero quelle dei precedenti capitoli) ma ci limiteremo a scegliere se avviare la sequenza-combo leggera per tenere l’avversario a portata di mano e continuare a picchiarlo, o quella pesante con la quale verrà scaraventato lontano in modo da provare a colpirlo con un colpo energetico subito dopo. L’avversario dovrà limitarsi a cercare di contrattaccare quando possibile (sempre con dei QTE) o cercare di bloccare i colpi. Chi ha giocato i vecchi capitoli saprà bene che la gente era solita allontanarsi dall’avversario in attesa di avere la barra dell’energia piena per lanciare un attacco speciale, questo problema però è stato in parte ovviato introducendo la “barra dello spirito” che si carica picchiandosi direttamente con l’avversario e che consente insieme alla solita barra dell’energia di lanciare colpi energetici. Purtroppo questa formula lascia poca libertà di azione al giocatore e risulta parecchio noiosa dopo aver visto per la quinta volta le stesse sequenze animate.

Gogeta SSJ4 VS Omega Li Shenron

La modalità “Storia” è la solita a cui siamo stati abituati: combattimenti in successione che fanno rivivere Dragon Ball Z e GT con episodi speciali presi dai film, per esempio ancora prima dello scontro con Radish ci sarà un capitolo in cui dovremo usare Bardack per contrastare Freezer. Tra uno scontro e l’altro sarà possibile vagare per il mondo come in un free roaming, anche se l’unica utilità di tutto ciò sarà la ricerca delle sfere del drago, di oggetti da usare nella modalità “Eroe” di cui parleremo dopo e la partecipazione al torneo Tenkaichi. Bisogna dire che sono spettacolari le scene di battaglia con i boss ed è stata anche una bella scelta quella di includere spezzoni animati per mostrare i momenti più importanti della storia. Come sempre con l’avanzare nella storia sbloccheremo nuovi personaggi da usare nelle modalità “Versus” e “Online”, 41 presi dall’anime e 3 creati dall’utente, di seguito riporto la lista:

  • Normal Goku
  • Super Saiyan Goku
  • Super Saiyan 2 Goku
  • Super Saiyan 3 Goku
  • Young Gohan
  • Super Saiyan Teen Gohan
  • Super Saiyan 2 Teen Gohan
  • Ultimate Gohan
  • Piccolo
  • Vegeta
  • Super Saiyan Vegeta
  • Super Vegeta
  • Krillin
  • Yamcha
  • Tien
  • Trunks
  • Super Saiyan Trunks
  • Super Saiyan Gotenks
  • Super Saiyan 3 Gotenks
  • Super Vegeto
  • Super Gogeta
  • Super Saiyan 4 Gogeta
  • Bardock
  • Radditz
  • Saibaman
  • Nappa
  • Vegeta (scouter)
  • Zarbon
  • Zarbon Transformed
  • Doria
  • Cui
  • Ginyu
  • Ginyu Goku
  • Recoome
  • Burter
  • Jeice
  • Frieza
  • Frieza Form 2
  • Frieza Form 3
  • Friza Final Form
  • Frieza Final Form 100% Power
  • Android 16
  • Android 17
  • Android 18
  • Android 19
  • Andriod 20 (Dr Gero)
  • Imperfect Cell
  • Semi-Perfect Cell
  • Perfect Cell
  • Super Perfect Cell
  • Cell Jr.
  • Majin Vegeta
  • Fat Buu
  • Super Buu
  • Super Buu (Gohan Absorbed)
  • Kid Buu
  • Brolly
  • Super Janemba
  • Omega Shenron
  • Custom Character 1
  • Custom Character 2
  • Custom Character 3

Tutte le sequenze animate presenti nel gioco.

La modalità “Eroe” di cui ho accennato prima invece permette di creare un proprio personaggio partendo da zero impostandone il look e le mosse per vivere un’esperienza completamente nuova ambientata nel mondo di Dragon Ball, in poche parole una “Story mode” ma con un personaggio inventato da noi. Nel corso dell’avventura la nostra “creatura” diventerà sempre più forte acquisendo esperienza a seconda di come ci comporteremo nei combattimenti e sarà inoltre possibile utilizzarlo nelle altre modalità del gioco.

È stato indubbiamente svolto un ottimo lavoro per quanto riguarda la parte grafica, l’unica pecca la si può trovare negli scenari un po’ spogli e anche se questi possono venire distrutti dagli attacchi più potenti rimangono poco interattivi e strategici. Se dovessi scegliere quale sia il più grande difetto di questo videogioco è per l’appunto il fatto di essere un insieme di belle animazioni da guardare più che un gioco in cui impegnarsi e trovare divertimento, sicuramente venderà molto avendo una delle più grandi fan base immaginabili ma in questo modo si torna al solito discorso secondo il quale giochi tratti da altre opere andrebbero bene solo per chi ama già il soggetto usato, e spero fortemente che questa convinzione venga sfatata in futuro. Di seguito potete vedere il trailer di lancio:

Oltre all’edizione normale è possibile trovare in commercio un’edizione limitata contenente una static figure di Gohan Super Saiyan alta 18 cm che dalle foto pare davvero ben realizzata (purtroppo non l’ho ancora vista dal vivo) ad un prezzo per il pubblico di 99 €.

Per ora è tutto, vi invito a tenere d’occhio il forum per possibili aggiornamenti sul gioco e chiudo con uno dei video con Namco Bandai lo aveva pubblicizzato che credo valga la pena di vedere.

  • gcesare89

    i quik time event nei combattimenti…passo

  • ichigo2

    questo gioco una schifezza assoluta :dizzy:

  • SnakeStrife

    Ma fa davvero cos schifo?
    E che sarebbero i Quick Time Event?

    • Elijah

      A quanto capito, c’ QTE quando sullo schermo ti compare il tasto da premere sullo schermo per fare la mossa … Quindi : un animazione -> Premi X -> altra animazione -> premi O O X -> altra animazione … e via dicendo fino alla fine del combattimento… come in God Of War nelle mosse speciali contro i boss, per intenderci.

      Il che sembra una gran rottura di scatole, in un picchiaduro :S

    • IORI_17

      In effetti non sono stato molto chiaro, mi scuso, come ha spiegato Elijah dovrebbe far capire in sostanza cosa sono, poi se guardi un video di gameplay lampante capire come funziona una volta che si sa cosa si deve guardare.

  • _TheRock

    L’ho visto in prova a Lucca e mi pare ke nn renda affatto merito….veramente senza senso e noiosissimo!!!!!

  • sotomoss

    quanto era bello budokai tenkaichi 3 non ci arriva nessun gioco :wink: