Dogashi Kaden: E tu questo lo hai letto?

di Zyund 3

Quella che sto per introdurvi sarà una rubrica sporadica su Komixjam che andrà ad analizzare alcuni manga che per varie cause non hanno avuto una grande fortuna nella pubblicazione ma che, secondo il sottoscritto, meritano di essere letti. Oggi vi parlerò di Dogashi Kaden, manga sportivo di Kosuke Hamada pubblicato da Shueisha su Shonen Jump nel corso del 2008 e terminato con la pubblicazione di tredici capitoli raccolti in due soli volumi.

La storia parla di un ragazzo, Haruyoshi, che aveva un grande desiderio di giocare a Basket, ma dopo aver fallito l’unica possibilità di giocare nella squadra della scuola media, a causa della paura che ha degl’ avversari, che lo ha portato, durante l’unica partita di prova, a non combinare nulla e, di conseguenza a venir scartato senza possibilità di appello, crede di aver qualche possibilità in quella del nuovo liceo in cui si è trasferito. Purtroppo fin da subito incontra numerose difficoltà a causa di un suo ex compagno di scuola, lo stesso che alle medie lo aveva preso di mira, che lo intimidisce tanto da farne il suo schiavetto personale. Haruyoshi non si era mai arreso e anche se non poteva giocare nessuna partita ha continuato, ogni giorno, per tutte le medie ad allenarsi nei fondamentali, non accorgendosi, poiché si allenava sempre da solo, di avere una rapidità di gambe fuori dal comune. Il ragazzo è preso sotto l’amorevole ala, se amorevole la si può davvero definire, della manager della squadra di Basket maschile del liceo che, vedendolo come un materiale grezzo dal grandissimo potenziale, vuole portarlo al livello dei migliori. La strada che si presenta davanti al nostro protagonista è irta di ostacoli e piena di duro, durissimo allenamento, ce la farà a realizzare il suo sogno ed entrare nella squadra di Basket? Resta solo a voi scoprirlo.

Personalmente ho ritenuto quest’ opera davvero bella, anche se la durata è limitata, e questo penalizza di molto il finale, dato che si capisce subito che l’ autore aveva intenzione di portare avanti ancora molto la storia, ma la qualità dei disegni e l’ ambiente in cui si viene introdotti sono davvero fantastici, l’ inizio è abbastanza classico, il solito ragazzino insignificante dal grandissimo sogno, però con il procedere della storia si può notare un ottima caratterizzazione dei personaggi e per essere un manga sportivo ( si lo ammetto non sono un grandissimo amante dei manga sportivi) è davvero avvincente, anche perché la trama dopo l’ inizio classico si sviluppa in modo del tutto differente dalle aspettative. Chi di voi l’ha letto? Che ne pensate?

Chi volesse rimediare all’errore di non aver ancora visto quest’opera la può ritrovare dal HTT

  • Emanuele

    Il sito degli hasta team non navigabile… ho provato con IE9, FF4 ed Opera ma il menu sempre inutilizzabile quindi on si pu accedere ai progetti … mi chiedo come sia possibile che nessuno se ne sia accorto onestamente :sleeping:

  • Zyund

    si ho riscontrato lo stesso errore anch’io e uso safari o crome… ma dato che il men a scorrimento dove elencano le uscite navigabile io uso quello…

  • Zenden

    @Emanuele: basterebbe andare sul forum, l che si concentra l’archivio. Mi chiedo come sia possibile che non te ne sia accorto, onestamente…

    Per quanto riguarda il manga: s, caruccio, per mi sembrato un Eyeshield 21 sul basket, molte dinamiche sono simili.