Detective Conan: da Luglio una serie live action

di Silvia Letizia 3

Sul 26esimo numero di quest’anno della rivista settimanale Shonen Sunday edita da Shogakukan è stato dato l’annuncio che sarà presto trasmessa una serie televisiva live-action ispirata al manga di Gosho Aoyama, Detective Conan.

Il primo episodio della serie andrà in onda il 7 Luglio alle 23.58 per le emittenti televisive Yomiuri TV, NTV e altre affiliate.

Il manga ha per protagonista il giovane e abilissimo detective Shinichi Kudo che, dopo aver assistito a un omicidio, si ritrova, per colpa di un’associazione criminale, ringiovanito di dieci anni.

La serie era già stata adattata in un live action trasmesso in Giappone dalla NTV e dalla Yomiuri TV il 2 ottobre 2006 dal titolo Meitantei Conan 10 shūnen drama special: Kudo Shinichi e no chōsenjō ~Sayonara made no prologue~. Il grande successo ottenuto aveva spinto i produttori alla creazione di un nuovo episodio, lanciato sugli stessi canali il 17 dicembre 2007, Meitantei Conan: Kudo Shinichi no fukkatsu! ~Kuro no soshiki to no confrontation~. L’interprete principale dei due spin off, entrambi ambientati quando Shinichi era ancora un normale adolescente, è stato Oguri Shun (Hana Yori Dango, Hana-Kimi, SMILE).

Un ulteriore speciale, con un cast diverso, è stato mandato in onda ad Aprile. Gli interpreti e lo staff sono gli stessi della serie televisiva prevista per quest’estate. Al posto di Oguri Shun il ruolo del protagonista è stato affidato a Junpei Mizobata, già visto in Hana-Kimi, Akai Ito e Buzzer Beat, mentre il ruolo di Ran a Shiori Kutsuna (Mei-chan no Shitsuji, Beck, Gota Keshi: Jidan Kōshōnin Shirai Torajirō).

Il manga giallo creato da Gosho Aoyama nel 1994 è tuttora in corso di pubblicazione per la Shogakukan, a cadenza settimanale, su Shonen Sunday. L’ultimo capitolo uscito è il numero 774, datato 27 aprile 2011. L’ultimo volume uscito è il numero 71, datato 18 febbraio 2011, che riunisce i capitoli dal 741 al 751.

In Italia, la serie è pubblicata dalla Star Comics, a cadenza mensile fino al numero 61 e bimestrale dal 62 in avanti. La pubblicazione italiana è arrivata ad aprile 2011 al 68esimo volume.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]

  • ichigo2

    i personaggi sono particolarmente brutti :biggrin:

  • akira2220

    Non so come faccia a piacere questo manga ai giapponesi e ai lettori occidentali,sono 17 anni che va avanti,G?sh? Aoyama non sa pi che invetarsi sempre le solite storielle…ha propio stufato,adesso fanno pure il live action, evviva la fantasia -___-

  • arts1983

    Piccola correzione: nel secondo live action Shinichi gi diventato bambino, infatti c’ anche Ai.
    Kurokawa Tomoka, secondo me, era perfetta nel ruolo di Ran, peccato non reciti lei nella serie.
    Le storie durano quasi sempre pochi capitoli, non lo trovo pesante. E poi nella gran parte dei casi tutte le serie che constano di pi di 15 volumi hanno una storia abbastanza ripetitiva…finch vendono…