Debutta Lady Bullseye

di Kaleb 5

lady-bullseyeNon sono mai stato un famelico lettore delle avventure del diavolo rosso della Marvel, ma sinceramente sono stato attratto da questo nuovo personaggio e dal fatto che le storie sono narrate da Ed Brubaker e così mi sono addentrato nella lettura di questa testata per la prima volta con una certa serietà. Le avventure di Matt Murdock stranamente sono completamente estranee a Secret Invasion, o almeno sino ad ora è così, e si incentrato come di consueto sulle vicende del suo quartiere, Hell’s Kitchen. Dopo gli accadimenti che hanno portato alla follia della moglie di Devil, il nostro protagonista si trova in una situazione di forte stress, e pare sia proprio questo stato emotivo che lo spinge a tradire. Infatti nelle pagine dell’ultimo albo comincia una tresca tra Matt e Dakota North, detective che aiuta lo studio legale nella risoluzione di alcuni dei suoi casi. Sullo sfondo però qualcosa si sta muovendo, infatti una donna letale comincia la sua missione per conto della Mano. La donna in questione non è altro che una ex prigioniera che è stata involontariamente salvata da Bullseye durante uno dei suoi incarichi e che, dopo esserne rimasta affascianta, ha deciso di seguire le orme del suo inconsapevole benefattore. Così i primi bersagli di Lady Bullseye sono proprio Iron Fist e Tarantula Nera ma la sua attenzione è da subito attirata da Devil tanto che, contravvenendo agli ordini, decide di agire indirettamente proprio contro di lui. Infatti per mettere fuori gioco il protettore di Hell’s Kitchen lo fa accusare di omicidio da un teppista superstite proprio di un massacro compiuto dalla nuova nemica giurata del diavolo rosso. Questa nuova protagonista ci accompagnerà per molto tempo ancora e sembra che sarà al centro di uno degli eventi più sconvolgenti dell’intera vita dell’eroe del Marvel Universe, pare infatti che Matt si spingerà sino ad una improbabile allenaza con Kingpin per fermare la bella asiatica. Il design del personaggio è stato curato da Marko Djurdjevic e anche se decisamente improbabile risulta sicuramente affascinante, mentre la storia è ben orchestrata dall’immenso Brubaker che stimola la curiosità dei lettori aumentando l’attesa per il prossimo numero. Sembra così siano state gettate delle grosse premesse per avere un nuovo cattivo di qualità tra le strade pattugliate dal’uomo senza paura che, orfano per parecchio tempo dell’orginale Bullseye, decisamente necessitava di avere un nuovo degno avversario che potesse anche solo avvicinarsi al livello di uno dei killer più letali, forse secondo solo ad Elektra, dell’intero Marvel Universe.

See U in CyberSpace

  • ON!ZUKA

    Bullseye secondo me moooolto pi letale di Elktra. :biggrin:
    Questa Lady Bullseye mi stupisce perch di sta notizia non avevo letto assolutamente nulla.
    E devo dire che la cosa mi lascia incuriosito, di parecchio pure.
    Di certo non condivider l’irrefrenabile follia del Bullseye Originale, ma se, da quanto ho capito, lo idrolata come mito e salvatore, probabilmente inizier a seguirne i modi di fare e le gesta.
    Se cos fosse sarebbe un’ottima promessa.

    Grazie Kaleb per quetsa succulenta Notizia. :biggrin:

  • Kaleb

    sempre un piacere. devo dire che credo dovresti leggere questa run perch credo sia il tuo genere :wink:

  • La run di Brubaker su Devil spettacolare, ma l’inserimento di personaggi del genere un po’ mi spaventa

  • ho letto la saga in inglese e non sono rimasto proprio soddisfatto, sia perch riprendono ad utilizzare l’idea di far resuscitare come malvagi i personaggi, ormai esageratamente abusata durante “nemico pubblico”, sia per l’invenzione di lady B…capisco che l’originale fosse bloccato nelle storie dei Tbolts e quindi non disponibile ma si poteva trovare altro…

  • Cmq Devil sempre fuori dalle saghe marvel…
    Anche nelle Gerre segrete (di molti anni fa….) Devil era totalmente assente….chiss perch…