Cat Shit One & VES

di Kirisuto Commenta

Non fatevi ingannare dai musetti carini e coccolosi di questi due qua sopra. Non sembra, ma questi due coniglietti non sono altro che membri di una speciale compagnia privata di mercenari.
Chi non conosce Cat Shit One rimarrà forse spiazzato, perciò prima di darvi la notizia in sé è meglio fare una premessa. Cos’è CSO? Semplicemente: nasce come manga, per poi diventare un anime in Computer Grafica. La trama è semplice: task force di mercenari americani composta da due elementi che compie missioni in medio oriente ecc. Fin qui sembra tutto ok, ma per aggiungere quel non-so-che l’autore ha ben deciso di sostituire gli umani con animali (domestici e non).
Quindi ci troviamo con due bei coniglietti americani che, armati fino ai denti, svolgono missioni contro terroristi medio-orientali raffigurati da cammelli. O dromedari? Mi pare la gobba fosse una sola quindi dromedari! Questa serie anime se non erro dovrebbe essere composta da 12 episodi, io ho visto il primo. Sorvoliamo sulla storia; si tratta infatti di un salvataggio di civili, sequestrati da terroristi, ad opera dei nostri batuffoli di pelo che in due riusciranno a soverchiare un’intera cittadina occupata. Ma dicevo: sorvoliamo. Ciò che mi ha sorpreso è la qualità della CG. Certo, è un settore sempre in evoluzione e miglioramento, ma riuscire a distinguere quasi pelo per pelo il manto di Paky (CO: quello sopra) mi pareva incredibile. Ovviamente per gustarsi a pieno un tale prodotto sarebbe meglio vederlo in HD, o quanto meno con una qualità decente, perché il suo punto di forza è proprio la grafica CG. Ma detto ciò qual è la notizia vera? E io vi chiedo: mai sentito parlare della VES? No? Allora mi tocca fare un’altra premessa.
VES (Visual Effects Society) non è altro che un’organizzazione americana che riunisce tutte le aziende e case di produzione cinematografiche e televisive che sono specializzate nel campo degli effetti speciali per poi ogni anno premiare i migliori “elaborati” o prodotti. Bene, alla nona edizione Cat Shit One è candidato al premio per la categoria Outstanding Achievement in an Animated Short (Miglior Risultato in un Cortometraggio d’animazione) assieme a Looney Tunes – Coyote Falls, Day & Night, Paths of Hate, e Tick Tock Tale. Le premiazioni avverranno il primo Febbraio. Non ho visto gli altri episodi in lizza per il premio, ma credo che CSO andrà ad ottenere un ottimo risultato: visto che ciò che verrà valutata sarà la grafica, questo anime possiede tutte le carte in regola per vincere. Concludo inserendo qui in coda i nomi dei realizzatori: Kazuya Sasahara (Regista), Junya Okabe (Produttore), Tomohisa Ishikawa (Art Director) e Yoshiyuki Okada (Concept Artist).
Ragazzi, io ve lo consiglio caldamente. Quanto meno per bearsi per un po’ gli occhi di queste creaturine graziose. Davvero, è disarmante vedere associato un bel coniglietto ed un AK47.
Detto questo ci sentiamo alla prossima. Che sarà ben presto.
KJ non dorme mai.
So, stay tuned!