Bleach 428 ITA – Recensione Komixjam

di Ciampax 5

Le cose per la famiglia Kurosagi potrebbero prendere proprio una brutta piega. Non dimenticate, come sempre, di ringraziare il team di Manga Da Yo! che ci ha fornito il materiale per questa recensione.

Titolo Bleach 428 ITA – The Known

Commento: Di solito, quando si legge un romanzo giallo o si segue un thriller, ci si pone sempre una domanda fondamentale: “Chi è la mente dietro tutto questo”? La volta scorsa, ponevo delle domande, più che altro relative ad Ichigo e famiglia. Questa volta, invece, sono due le cose che mi viene da pensare: per prima cosa, credo che a questo punto e dopo le frasi pronunciate dal nuovo “forse Shinigami” non ci siano più dubbi nel dire che la mente che sta dietro tutte le vicende a cui stiamo assistendo altri non è che Kisuke Urahara. Suoi gli esperimenti, sue le ricerche, suoi i segreti… sue le responsabilità di molte cose (e forse, ancora non le conosciamo tutte). L’altra invece riguarda il nuovo terzetto: sarà un deja-vu, sarà che io sono molto indietro con l’anime, sta di fatto che questo terzetto mi ha tanto ricordato la squadra di “pupazzetti” che Urahara manda contro i nostri eori nella saga filler dei Bount! Che il buon Tite si sia lasciato sfuggire qualcosa allora? Oppure che in assenza di idee, abbia sfruttato ipotesi accantonate per continuare la sua storia? Vedremo gente, vedremo!

P.S.: vi invitiamo a commentare e discutere su quest’opera nella apposita sezione del forum su Bleach

  • AoiKage

    Il 429 gi pronto, presto avrete la recensione 🙂

  • marilla00

    Aoikage sei tornato di nuovo tu a tradurre Bleach??? Nel caso….. bentornato.
    Quanto all’ipotesi”chi veramente Urahara?” direi che sarebbe bello saperlo cos come sarebbe bello sapere un sacco di altre cose, chiss se prima o poi Kubo si porr le stesse domande??

  • AoiKage

    S, Bleach era temporaneamente rimasto senza traduttore ancora una volta… 🙂

  • dude76

    complimenti per il buon lavoro, qualit ottima! grazie.

    nota per l’editor: il font un pochetto + grande, dove si poteva, non sarebbe guastato.. stare sempre a dover ingrandire l’immagine una rottura 😀

    • AoiKage

      Riferir 🙂