Bleach 399 ITA

di Echoes-Kun 94

Sta settimana siamo stati “più veloci della luce”!!! (Cit.) Complimenti ad Aoikage e Kirisuto!!! Capitolo a tempo record!!!

Titolo: Deicide

Riassunto: Finalmente è iniziato lo scontro che aspettavamo da tempo: Isshin contro Aizen. Nessuno si sarebbe mai immaginato che il paparino avrebbe preso parte a questa battaglia, eppure eccolo li che sembra avere la meglio sul Capo degli Espada, infatti Aizen pare un po in difficoltà, ma il capitolo si concentra sullo scontro tra Ichigo e Gin. Altro colpo di scena…il Bankai della spada di Gin. Per chi non ricordasse la sua spada si può allungare (qui addirittura viene svelata la misura della spada, come 100 spade in fila), ma il suo Bankai supera tutto ciò che un uomo può immaginare. Infatti la lama del Bankai arriva a misurare 13 Km…Riuscirà Ichigo a rivaleggiare col suo nemico???

Download: Mirror

Immagini:

  • Rocco Lo Spaccone

    quel bankai ricorda il bastone di Goku, che ne dite? :tongue: :tongue: :tongue:

    • Dean

      Considera che i mangaka prendono spunto da leggende giapponesi. Quindi normale che alcune cose ricorrano da manga a manga.
      Altra ipotesi: magari Kubo un fan di Db e ha voluto rendergli omaggio, anche questo capita.

    • x

      A me ricordava Rocco Siffredi…

  • gimmi

    bellissimo!!!!

  • Drew

    grazie mille!!! capitolo stupendo!!

  • zaff

    ichigo sembra sempre pi maturo e consapevole…

  • Prima di tutto grazie. :smile:

    Considerazioni sparse.

    1) Possibile che Aizen per una volta si sia deciso a sporcarsi le mani?
    2) Gin sottovaluta Ichigo in un modo imbarazzante, molto strano per un personaggio come lui. Dovrebbe sapere benissimo che il suo avversario ha un potenziale di livello decisamente superiore al bankai. Il suo stupore del tutto fuori luogo.
    3) Il bankai di Gin banale, ma non per questo si tratta necessariamente una cattiva scelta… Anche perch sicuramente anche lui ha ben altri assi nella manica.
    4) In una traduzione inglese Gin chiama Ichigo “creepy”. Mi piacerebbe sapere se si in disaccordo con questa versione o con “sgradevole” si voleva intendere pi o meno la stessa cosa. In tal caso avrei usato “inquietante”. In effetti l’unica cosa che mi era davvero piaciuta del capitolo era vedere Gin ritenere inquietate il nostro eroe quando sempre stato uno dei personaggi “creepy” per eccellenza.

    • AoiKage

      Beh, io leggo solo le raw quindi non so cosa abbiano messo gli altri, ma onestamente anche se avevo pensato pure io la stessa cosa che hai pensato te su Gin, ho deciso di adottare un adattamento diverso che mi sembrava pi logico e coerente con il dialogo. Il termine usato ha s anche quella connotazione, ma in questo caso non vedo per quale motivo dovesse ritenerlo inquietante, quindi boh… Io l’ho inteso pi come “persona sgradevole” nel vero senso della parola che non “inquietante” come lo intendevi te.

      • LWKY

        a me sembrava coerente che gin gli dicesse che lo trovava inquietante (anche perch in questo capitolo ichigo f tutti sti discorsoni filosofici haha) e ichigo gli rispondesse “divertente detto da te..”

      • AoiKage

        Uhm, no, continuo ad essere della mia opinione :)

      • Chiaro, grazie.

  • turboxxx

    ma non il 399??? perche hai scritto 398??

    • E’ oh…me ne sono accorto pure io adesso…. :shocked:

  • AoiKage

    S, il capitolo il numero 399 ed il titolo in realt DEICIDE e non DECIDE ^^
    Il titolo fa riferimento al nome del Bankai di Gin :)

    • babba79

      ?_? spiegazione ?_?
      :pouty: :pouty: :pouty: :pouty: :pouty: :pouty:

    • AoiKage

      Deicide in italiano significa “Deicidio” (ma va?!), cio l’uccisione di un Dio.
      Il nome del bankai di Gin formato da tre kanji che significano insieme una cosa come “Lancia che uccide Dio”

  • Zeruel

    Grazie del capitolo KJ!!

    Che dire…lo scontro Aizen-Isshin ha gi fatto faville (di cui una bella grossa devo dire :lol: )

    Quello di Gin-Ichigo mi ha lasciato un po’ di amaro in bocca, ma giustificato. Il Bankai di Gin per ora un semplice potenziamento del rilascio precedente, bene o male come lo quello di Ichigo. Quindi normale che i due combattano allo stesso livello (se cos si pu dire), per il fatto che Gin si sia pavoneggiato tanto e poi non abbia concluso niente…bah…si vede che sottovalutava troppo fragolino…per non poteva andare diversamente, perch se Ichigo veniva sconfitto da Gin e in qualche modo successivamente sconfiggeva Aizen, altro che incoerenza… giusto che abbia contrattaccato. Se per Gin non ha assi nella manica (cosa che dubito fortemente) il suo rilascio mi lascer sempre quell’amaro in bocca.
    Gli sviluppi si preannunciano interessanti, anche perch Gin far ancora pi sul serio

    Da notare infine, una cosa stupenda, Gin apre gli occhi ben 2 volte in un solo capitolo…e con gli occhi aperti sburo da morire

  • Mad…scusate per tutti gli errori ma ho caricato il capitolo di corsa…cmq ho corretto tutto (spero :cwy: )

  • King

    Secondo me state sottovalutando tutti Gin! Gin sempre stato forte proprio perch a differenza dei suoi colleghi ha poteri paurosamente schifosi ma vince sempre!!! (apperte questa volta credo…) Gin adesso far vedere di cosa capace veramente!!!!

  • Arthas

    Stupida la strategia di Gin: usare contro un avversario distante una ventina di metri un bankai che si allunga per tredici km… come sparare a distanza ravvicinata con un fucile da cecchino. Per forza che Ichigo ha la meglio!
    Comunque aspettiamoci dell’altro, anche perch il combattimento appena iniziato e ichigo non sta manco usando la maschera.

    • LWKY

      perch stupida? perch invece fare un fendente preciso da 13km facile vero? :lol:

      • Arthas

        No, non facile, ma se non sai nemmeno sfruttare il punto di forza del tuo bankai efficacemente mi sa che hai sbagliato lavoro :silly:

        Poi io non intendo soltanto il fatto di usarlo da vicino, quanto quello di affrontarlo faccia a faccia

      • Ma secondo me la forza del bankai di Gin non semplicemente quella di poter colpire da molto lontano, il colpo di per s potentissimo, vista la portata ed il peso della spada.
        Di fatti la prima dimostrazione del suo potere (prima di colpire Ichigo) non riferita alla possibilit di colpire un oggetto a 13 km di distanza.

        In ogni caso Gin risulta molto stupido per il modo in cui abbia sottovalutato Ichigo, anche perch si esposto – come notato anche da Arthas – ad un facile contrattacco.

    • AoiKage

      Effettivamente sarebbe una bella delusione se Gin non avesse ancora qualche asso nella manica…
      Ma sono sicuro che siamo solo all’inizio!

  • Andy Vee

    ma…sbaglio o nell ultima immagine gin ha una mano sulla fronte stile “m tiro gi la maschera,lo sorprendo e gli faccio il c**o a st ragazzino”???

  • LWKY

    ma solo io ho trovato il bankai di gin impressionante? con un fendente ha tagliato tutta karakura cazzo :lol:

    poi vorrei ricordare che il bankai SEMPRE una versione potenziata dello shikai se ci pensate bene..

    • babba79

      b vorrei ricordarti che il bankai di ichigo non era riuscito a ferire molti altri avversari.. non sta usando la maschera.. ci aspettavamo qualcosa di + da gin, visto che ichigo riuscito a fermare il suo bankai con il braccio non era poi tt sta potenza..
      va bene dire “non esiste bankai che non possa essere fermato da un altro bankai”.. per questo fattibile solo se chi attacca e chi difende quasi dello stesso livello. Come abbiamo visto, lo shikai di soifon stato annientato semplicemente dalla reiatsu di aizen..se soifon fosse stata pari livello di aizen sicuramente per lui non sarebbe stato cos facile..
      non so se mi son spiegato bene o son riuscito a farmi capire..
      per quello che intendo dire che bloccando quell’attacco ichigo ci ha fatto capire di essere allo stesso livello di gin.. o per lo meno per ora, non si sa mai che gin non tolga fuori la sua vera potenza (se esiste)

    • Redellezukke

      be, nella maggior parte dei casi un potenziamento si, ma non necessariamente..vedi Soi fon per esempio

  • ashawa

    Se Gin tutto qua….che delusione

    • Beh Tosen aveva il suo bel power up… Impossibile che Gin finisca qui.

  • Stay Night

    grazie mille per questo capitolo

  • Jacques Mate

    Minaccia ‘Aperta’ a Tite Kubo

    Che non si permetta di rovinare cos il miglior personaggio della serie (che tanto ricorda Serpico..): gi da qualche tempo i dialoghi dei personaggi ricordano molto quelli di Tenjho Tenge di Ogure Ito, che a volte prendon voli pindarici dove si fa della filosofia sul tutto ed il contrario di tutto, giustificando scelte che a livello logico non hanno senso, ma, cosa ben pi grave di questa, non rispecchiano alcuna coerenza ma solo un ‘sfuggevole femminil mutare’ (femminile per via delle ‘voglie’ prenatali tipiche delle gravide ma anche per via della tipicit della propensione allo sconsiderato agire da parte del gentil sesso), mi vien da dire, dove per il sol motivo di esser (nuovi) ‘personaggi su carta’ si permette loro di agire alla base di decisioni prese in base alle classiche ‘seghe mentali’ e del hic et nunc, costruendoci dietro una impalcatura di metafore e massime che vengono prontamente smontate da un minimo di aspettativa di coerenza e soprattutto da nuove metafore a volte, paradossalmente, provenienti dallo stesso personaggio.
    Questo l’abbiamo visto chiaramente in Tousen, che per quanto comprensibile il suo ragionamento sull’ideale di giustizia, non si comprendono bene le sue scelte per quel perseguimento o in seguito a quella posizione concettuale assunta rispetto alla tematica. Stesso discorso per i suoi, a questo punto, insensati tradimenti con motivazioni che mutano nel tempo senza un vero motivo convincente, lasciando basiti i lettori che possiedano un minimo di pensiero critico-costruttivo (oltre a Komamura, che per poi cade anche lui, essendo interno al manga, nel vortice delle seghe mentali).

    Senza perdere il punto della questione, come altri gi hanno sperato, mi accollo ad essi nell’auspicio che il caro Tite ci riservi un bello scontro con un Gin con un poker nella manica (non solo un misero asso) che pesti brutalmente quell’insopportabile incrocio OGM tra una fragola ed un’arancia che Ichigo, la cui dipartita finalmente su questo battlefield non sarebbe pianta da molti lettori, essendosi il nostro fragolino reso ancor pi insopportabile di Virgola Il Gattino del Telefonino con la giustificazione kubiana che lui avrebbe vinto ogni scontro per il solo volere di Aizen (povero Ulquiorra…). Una genialata per motivare l’avanzamento del protagonista della propria serie, che io con altrettanta coerenza appoggerei se Ichigo venisse trafitto da Shinsou o dalla lama di Aizen stesso di modo che si ritrovi la necessaria coerenza: inutile dire che un finale che non si pu realizzare essendo questo uno Shonen, ma mi si permetter almeno di fantasticare su di esso…

    Ci sarebbe poi da dire che il bilanciamento dei poteri di Bleach ha subito nel tempo una sfasatura non indifferente, se paragoniamo gli shikai di Gin e SoiFon, specialmente rapportati al diverso peso che hanno nella storia (diegeticament ed extradiegeticamente), o anche al solo il bankai della stessa SoiFon… Non mi pare esattamente il diretto potenziamento del potere precedente (oltretutto senza alcuna motivazione credibile: tale bankai di tipologia contraria alle tecniche di omicidio ninja adottate dalla brigata a cui lei a capo).. Aggiungerei, cos, per sfizio, anche la rivelazione del numero 0 degli Espada, l’ammasso di idiozia e muscoli Yammy, vero e proprio passo falso di Kubo nello sviluppo della storia: mi sto ancora chiedendo se volesse stupire a tutti i costi o gli fosse caduta una tegola in testa prima di pensare ad uno sviluppo della storia del genere (o forse due tegole, anche per via dell’eliminazione gratuita di Halibel) o ancora Hitsugaya, che da emerito bimbominkia si rivela un genio del male scoprendo solo qualche decina di capitoli fa diverse applicazioni del proprio potere, divenendo inspiegabilmente forte tanto da metter sotto colei che sta al gradino pi basso del podio degli Espada e che in teoria doveva esser pi forte del primo rilascio di Ulquiorra…. In compenso vedere quel bimbetto prenderle ogni volta da chiunque non ha prezzo (la mia domanda : ma quando ci rimarr secco?).
    La lista potrebbe continuare, ma meglio che mi fermi qui.
    Tite Kubo sar meglio che non rovini anche Gin o altrimenti la sceneggiatura da qui in poi meglio la scriva Mr.Teeny.
    Ancora mi chiedo se, in alcuni punti, per portar avanti la trama, non sia uscito una sera a bersi qualche chupito con gli sceneggiatori di Lost per aver da loro qualche ‘dritta’…

    • Arthas

      Esaustivo ed esatto, come sempre Jaques. Quoto TUTTO
      Anch’io ho trovato molte scelte di Kubo veramente discutibili. Il peggio direi che stato Hitsugaya. Cio questo stato menato da LUPPI, l’espada riempibuchi pi scarso di tutta la storia!!! Persino le Privaron erano pi forti!

      Speriamo di non vedere il solito scontro blast, power-up e spadate a casaccio, tipico di Ichigo

    • King Barbaros

      @Jacques Mate
      Non son d’accordo e vorrei replicare i vari punti, solo che hai scritto troppa roba per rompersi le palle a rispondere a tuttoXD

      ps: Ma parli cos anche nella realt??? Se cos OMG!

      • BaCaRoZzo

        No, il problema la rarit dei segni di interpunzione (si pu usare “interpunzione” o mi mettono in galera??) che rendono la lettura dell’ “aulico” testo (le virgolette sono d’OBBLIGO!) a dir poco difficile.
        Detto ci, concordo solo sul fatto che i combattimenti di Ichigo si riducono a un “Yattahhh ecco il mio superturbominchia powa potere!”
        Che poi a qualcuno questo piaccia (me, anyone?) un’altro paio di maniche; certo un po’ di strategia non guasterebbe!

    • dadan jack

      Io amo Jacques Mate. :silly:
      Comunque Kubo si accorto del catrame che cola su Bleach, e cerca di mettere le cose a posto, ma sporca ancora di pi (vedasi per esempio Aizen che dice a Ichigo: ”Renji Abarai, Kempachi Zaraki, Byakuya Kuchiki. Il fatto che quando hai combattuto con loro la vostra potenza si equivalesse, non hai mai pensato fosse strano?” e poi si scopre che stato lui a fare in modo che Fragolina potesse vincere :wassat: Sarebbe stato quasi meglio se TiKu avesse continuato imperterrito con la storia, anche a causa di lasciare qualche buco, invece che fare dei crateri…
      Tousen non ne parliamo, un personaggio che cambia ideologie dal piede destro a quello sinistro…
      Hitsugaya un pirla/tamarro, poco da dire.
      Per, imho, quella di Yammi Rialgo in assoluto la pi grande vaccata fatta in Bleach: cos, tirando i dadi, facciamo passare il pi debole degli espada per il pi potente: super-colpo di scena! :getlost: e poi lo facciamo fare fuori senza un minimo sforzo da Kempachi, che la prende come un gioco. :sleeping:
      Spero di vedere presto l’annuncio del Jump con la fine di Bleach, che mi piaceva pure, prima.

      • Bleach ha ormai superato la soglia del quarantesimo volume.
        E’ chiaro da anni che non offrir mai lo spessore e la coerenza di altre opere.
        Ed altrettanto ovvio che il suo successo abbia ben altre basi.

      • dadan jack

        Wolfgang, non credo che un manga debba peggiorare mano a mano. Se deve essere cos, conviene fare un manga corto, e basta. Per fare un esempio, finora OP non mai calato, ed ha superato i 55… Proprio per questo dico che deve muoversi a farlo finire. Comunque dopotutto, la base del suo successo la poesia :silly: (in pochi potranno comprendere la mia affermazione; coloro che conoscono Jacopo :silly: )

    • marilla00

      Per un peccato perch le premesse iniziali per fare qualcosa di veramente buono c’erano tutte, spiace vedere sprecate le potenzialit di un’opera manga.

      • @ Dadan

        Ma dal tuo punto di vista non c’ dubbio, fai bene ad augurarti che finisca presto. Ti piace sempre di meno, quindi perch prolungare l’agonia?

        Ma per molti altri non cos… Per me la situazione stazionaria da una ventina di volumi.

  • S, ti capisco, anch’io l’ho visto pian piano allontanarsi dalla rotta che preferivo.
    Tuttavia non riterrei giusto considerare il Bleach attuale un fallimento, cambiato ma tuttora si fa leggere volentieri, quasi pi per curiosit che per vero e proprio interesse, ma si fa leggere.

  • Sakuya _Kira

    C’ da dire che da quasi pi di due anni, la trama non si smuove di un milimetro!
    Stessa ambientazione e stesse situazioni all’infinito.

    • Ambientazioni spoglie e poco ispirate, tra l’altro.

    • dadan jack

      Da quando hanno ”imparato” a volare (dove?!) Kubo disegna solo le solite 2-3 nuvolette e a posto cos.

  • Midak

    Un po’ di fiducia, dai! :tongue:
    Quest’arco sta finalmente per finire. Sono sicuro che poi Tite potr essere di nuovo “libero” visto che ormai sembra che non ne possa pi nemmeno lui di questa parte.
    Sono fiducioso che finito questo arco vedremo qualcosa di molto interessante. :smile:

    • AoiKage

      indubbiamente quello che spero anch’io. Voglio Isshin, Urahara e compagnia protagonisti!

  • King Barbaros

    L’unico errore di bleach stato quello di fare sconfiggere Yammi da Kenpachi…. ma che ?
    5 minuti prima erano tutti mille mila volte pi scarsi e adesso con un allenamento lampo sono forti come i Vaizard…cos’ ??? sono entrati nella stanza dello spirito e del tempo?
    Per il resto non vedo declino in bleach anzi migliorato un macello se pensiamo che per un bell’annetto ogni capitolo che usciva si diceva…nulla, capitolo palloso e cos via… invece adesso ogni capitolo ha qualcosa di interessante e la storia si indubbiamente accellerata…poi le ideologie in bleach almeno sono seguite con una certa coerenza… Kubo spiega la filosofia di un personaggio solo alla “fine” in modo da dargli un minimo di coerenza e di logica del suo ruolo nella storia e non con filosofie insensate tipo quella di Sasuke che fino ad oggi nessuno ha ancora capito per poi giustificarla con “vendicatore”…
    Poi aver fatto dire ad Aizen che gli scontri erano stati decisi da lui e che il potere di Ichigo e avversari fosse uguale ecc non la trovo una vaccata visto che la stessa cosa che succede in tutti i manga con la differenza che negli altri manga non c’ nessuna spiegazione logica della serie Majinbu era sulla terra quando ancora Goku era bambino, se fosse stato risvegliato a quel tempo avrebbe distrutto la terra, sarebbe andato da freezer e avrebbe ucciso anche lui asd

  • Arthas

    King, il punto che Kubo sembra stia cercando il colpo di scena a tutti i costi e fa delle forzature nel manga per riuscirci a tutti i costi.

    Basti vedere Yammi n0. Poco tempo fa sembrava totalmente sottomesso ad Ulquiorra. Ed in una vignetta in cui Yammi si stava facendo riattaccare il braccio mozzato da Ichigo, proprio Ulquiorra gli diceva che se lo avesse perso non sarebbe potuto rimanere pi un espada (e questo il numero 0…). Comunque Yammi non ancora sconfitto.

    Poi i livelli di potenza sono tutti sballati. E non mi potete dire che bleach non un manga alla dragonball, dove la potenza tutto, visto che il protagonista vince tutti gl scontri a suon di mazzate, power up e 0 strategia.

    Altra cosa ridicola il fatto che Ishida e Mayuri si trattino come una specie di amiconi… Cio questo ha sezionato migliaia di quincy e ha usato suo nonno come cavia da laboratorio, e adesso son l tutti tranquilli… mah! E la Soul Society lo sa e non dice niente…

    L agiustificazione dei combattimenti di Ichigo non sembra tanto un colpo di scena quanto un “salvataggio in corner”.

    Concludo dicendo che Bleach a me continua comunque a piacere e lo leggo volentieri (al contrario di altri), ma indubbiamente molto molto calato

    • King Barbaros

      Kubo avrebbe potuto benissimo non giustificare i combattimenti e fottersene come si fa in tutti gli shonen, che poi cerchi il colpo di scena normale ma se non fosse cos sai che due palle ogni copitolo…. poi i power up sono essenziale in qualsiasi shonen se no la storia come potrebbe andare avanti??? C’ l’eroe che deve sconfiggere un nemico, ma il nemico pi forte di lui—-> l’eroe viene sconfitto dal nemico perch non ha ricevuto nessun power up—-> muore—-> finito il manga.

      • Arthas

        OPPURE usa una strategia vincente e logica e lo batte con l’intelligenza :lol:

        Naruto (mi riferisco agli scontro con Zabuza o shikamaru), Jojo, Psyren e altri insegnano! :angel: :cool:

      • King Barbaros

        Ma scusa tu lo vedresti Ichigo battere gli avversari con l’intelligenza :angel:
        Poi se l’avversario pi intellingente cosa come in questi casi cosa fa? :angel:
        In Naruto l’uso dell’intelligenza o seguita o preceduta da un Power up oppure 1000 contro uno vale per Zabusa come per shikamaru… un manga dove la logica viene veramente sfruttata da parte di tutti i personaggi HXH dove in 2 pagine ogni personaggio formula tutte le possibilit esistenti di strategie e risposte diverse, ma anche li ci sono i power up

      • jacopo

        quoto

    • Arthas

      Esco dal seminario un secondo:

      Questo il naruto attuale, io sto parlando dell’inizio (vs zabusa). E nei combattimenti di shikamaru… ma quando mai si visto un power up???
      Ehm… lasciamo perdere hunterxhunter che meglio. :silly:
      Basta vedere anche solo Psyren dove il protagonista non ha mai power up, ma ha sempre lo stesso potere che sviluppa in varie forme e modelli

      Rientriamo in bleach:
      Non dico che debba sempre e costantemente usare il ragionamento (altrimenti bleach non sarebbe pi bleach)… ma un po’ di tattica una volta ogni tanto non guasta. Come stato sottolineato altri personaggi la usano, e lui che il protagonista a maggior ragione dovrebbe per lo meno impegnarsi un pochino. Cavolo Ichigo paraculato quasi come Pegasus dei cavalieri dello zodiaco! E la dinamica con cui -prende le botte-entra in stato comatoso-si rialza- power up-nemico pestato di brutto, mi ricorda tanto quest’ultimo.
      Se incontra un avversario pi intelligente di lui PERDE, com’ giusto che sia :lol: . Se crepa di sicuro non verser una lacrimuccia :whistle: . Non perch mi stia antipatico come personaggio ma mi infastidiscono i protagonisti paraculati sempre al centro dell’attenzione :lol: :devil:

      • King Barbaros

        Riapro la parentesi naruto: ancxhe a quel tempo ci sono stati mille mila power up, contro zabusa l’ultiima volta Naruto ha usato per la prima volta il chakra della volpe con una coda e sasuke lo sharingan poi lo sharingan non bastava e ha utilizzato lo sharingan per un power-up fisico copiando i muovimenti di Rock Lee (non solo riusciva a fare le stesse mosse ma pure con la stessa velocit, cosa che non aveva assolutamente senso o almeno non in cos poco tempo), poi naruto ha fatto il power.up con cui ha evocato Gamabunta (non era la semplice acquisizione della tecnica visto che ha dovuto usare un chakra che fini a prima non sapeva utilizzare) ecc…
        Solo Shikamaru non ha subito power-up

        Ritornando a Bleach:
        Non ho altro da aggiungere che non abbia gi detto se non che l’intelligenza semplicemente non nello stile di Ichigo, ma contro Aizen credo che non si possa limitare a colpi a caso quindi forse la volta buona che Ichigo inizi a pensare a qualche strategia per battere Aizen ma la vedo dura

  • jacopo

    secondo me kubo non forza proprio nulla. Sar pure che ichigo non sia proprio uno strategone, ma ci siamo scordati la combo (fallimentare) di tutti quando hanno infilzato aizen (hinamori)?!?!ho quella usata per uccidere Barragan?! O la genialata sul potere della spada di kyoraku, o su quella di Shinji? Certo bleach ha avuto dei momenti piuttosto noiosi, come tutti i manga, ma certo non si pu dire ke sia calato a questo punto della storia dove le varie fila intrecciate si stanno sciogliendo, districando la matassa.

    • King Barbaros

      Quoto!!!

    • AoiKage

      Sono d’accordo :)

  • Jacques Mate

    Personalmente parlando, usualmente, leggo i capitoli di Bleach una volta che se ne sono accumulati un totale soddisfacente di modo che la storia da me letta possa proseguire senza quel fastidioso ‘singhiozzo narrativo’ tipico di alcuni punti del manga e pi specificatamente in alcuni singoli capitoli (di qualche mese fa). Dico questo per sottolineare come io non abbia percepito affatto la staticit di alcuni capitoli ma piuttosto critichi l’insieme (nonostante la serie non sia ancora conclusa).
    Non ho mai affermato, quindi, lo si capir a seguito di questa premessa, che Bleach sia un manga di pessima fattura o, peggio ancora, noioso. La matassa di sta sciogliendo attraverso, certo, il disfarsi dei nodi ma alcune volte tramite tagli netti del filo della trama, di cui gli esempi citati mi paiono chiari ed evidenti.
    Benvengano soluzioni come quella contro Barragan, i curiosi e divertenti poteri di Kyoraku e Shinji, decisamente accettabili (il povero Hacchi ci ha anche rimesso l’avambraccio..). Accettabile anche il potere di Wonderwise Margera e la spiegazione del perch appaia evidentemente menomato nella comunicazione interpersonale.
    La mia critica mossa su quei punti che non convincono affatto, per lo meno me, e che appaiono, come detto da Arthas delle forzature: “il punto che Kubo sembra stia cercando il colpo di scena a tutti i costi e fa delle forzature nel manga per riuscirci a tutti i costi”.
    Non intendo bocciare in toto l’operato di Tite Kubo ma dopo diversi anni che seguo il suo operato, come molti altri, mi permetto di rimaner basito verso alcune soluzioni, specialmente tenendo conto che invece a volte se ne esce fuori con scene magistrali come la scena della distruzione della tempra di Rukia da parte di Gin sul ponte prima dell’esecuzione, come nei numerosi dialoghi durante il tradimento dichiarato di Aizen, come nella gestione del dualismo interno ad Ichigo con l’alterego Ichigo Hollow (chiamato anche White Ichigo, Ogihci, ecc ecc) con la metafora del re e del cavallo, come nello struggente addio di Orihime (per quanto discutibile..), come il dialogo tra Ulquiorra e Nnoitra sugli intenti di Aizen, come la crudelt di Kurotsuchi nell’infliggere una sconfitta del genere al povero Szayel Aporro, come i numerosi teatrini che alleggeriscono la storia ogni tanto, e tenendo conto anche di come riesca a raggiungere l’epicit di certi combattimenti o la caratterizzazione di alcuni personaggi.
    Viceversa, Kubo, in alcuni casi, non spiega la filosofia di un personaggio in seguito o all’approssimarsi della sua ‘fine’, n gli d un minimo di coerenza e di logica del suo ruolo nella storia: Tousen ha mentito a Komamura (e forse a se stesso?) sulle ragioni del suo tradimento, inoltre di Halibel (non proprio un personaggio cos secondario essendo stata l’Espada 3 apparsa molte volte nel manga ed affrontando diversi shinigami) non si sa nulla della sua storia passata e delle sue origini… Dimenticanza? Come l’amnesia sul “Tekken tachikaze” di Kensei, annunciato e poi ‘censurato’ dalla storia e dal potere di Wonderwise Margera? Cio, che fine ha fatto esattamente?
    (Dato che s’ citato il caso Sasuke, sulla sua ‘filosofia’ ho gi scritto fin troppo in due diverse occasioni a commento di un capitolo di Naruto qui su KomixJam ed al primo appuntamento di “Dou Omoimasuka?”, e posso solo riconfermare che almeno appare pi sensato che alcuni risvolti di Bleach (e della serie “Naruto” stessa).

    P.S. Povera Hinamori, penso sia l’antitesi di Yoruichi: l’espressione massima delle debolezze che una donna pu avere VS l’espressione massima della forza che una donna possa avere.

    • jacopo

      clap clap clap

    • AoiKage

      Uhm… dal precedente post il tuo mi sembrava pi uno sparare a zero su Kubo e su tutto il suo operato, ma leggendo questo commento mi rendo conto che alla fine non la pensiamo poi cos diversamente. Mi fa senza dubbio piacere. Diciamo che ha avuto molti alti e bassi, ma secondo me nel complesso resta sempre godibile. Si va da una cavolata colossale di Yammy che diventa #0 cos dal nulla e poi fa la figura del pollo allo scontro con Barragan, che a mio avviso uno dei migliori del manga sotto tutti i punti di vista. Quest’ultimo capitolo non stato proprio il massimo, ma alla fine il combattimento fra Ichigo e Gin appena all’inizio, non fasciamoci la testa prima di essercela rotta. E poi c’ Isshin contro Aizen, combattimento che io aspetto molto di pi di quello di Ichigo. Alla fine carne al fuoco ce n’ tanta, speriamo solo che Kubo gestisca il tutto in modo decente.

    • King Barbaros

      @Jacques Mate:La risposta a ci che hai scritto semplicemente “troppa roba”, nel senso che ci sono troppe cose perch Kubo le potesse spiegare tutte, non c’ il tempo materiale per poter spiegare ogni singolo risvolto ogni singola virgola…
      Halibel figa quanto vuoi ma se devi spiegare 10 vite di 10 espada differenti con battaglie annesse vanno via 20 volumi solo per quelle e dopo bleach non lo compra pi nessuno…
      In tutti i manga ci sono zone oscure che possono essere svelate e risolte durante la storia come no….
      Anch’io una fino a qualche mese fa leggevo 10 capitoli alla volta, poich la narrazione era diventata troppo lenta e leggi una settimana, leggi l’altra, dopo un mese avevi fatto un passo, invece da un po’ di tempo che Bleach si lascia leggere volentiere anche un capitolo a settimana sino a voler che il capitolo esca il prima possibile incuriosendo il lettore.
      -Spoiler per chi segue solo la serie animata di Naruto in italiano-
      Per quanto riguarda Sasuke, la sua mente rimane un mistero per tutti i fan di Naruto, odia il fratello che un brutto stronzo, lo uccide e scopre che buono che amava il villaggio e che era la versione sharingata di Ges e qua le battute si sprecano (povero cristo…asd). Sasuke quindi decide di vendicare il fratello che ha sempre odiato uccidendo ci che pi amava e non solo i suoi “ex capi” e qu parte un spontaneo e dotto -.-Ma LOL-.-
      Nonostante il motore dell’azione in naruto parta da qualcosa di molto discutibile rimane uno dei migliori manga in circolazione, adesso Bleach non mi sembra ricada in errori ideologici da parte dei singoli personaggi tanto da aver potuto destabilizzare la trama, quindi non vedo il problema non sussiste oppure esiste ma non cos tanto incisivo.

      • Jacques Mate

        “Troppa roba”?
        Pensi che io, come lettore, possa rimanere soddisfatto da una risposta/una soluzione del genere?
        Mi immagino Kubo che sbuffa e agita la mano roteandola un poco ad indicare il livello di satuazione alle mie critiche lasciandosi andare in un “Troppa roba”… A quel punto un “Scusi, signor Kubo, ma la carne al fuoco ce l’ha messa lei, non le l’ha ordinato alcuno di aggiungere personaggi o eventi che complicassero la storia per poi lasciarli in un non-finito che di michelangiolesco ha ben poco.”…
        Non sono un lettore disattento e che si accontenta, mi spiace. Permetto all’autore ogni cosa entro i limiti della coerenza interna al mondo fantastico da lui creato, i nessi logico-consecutivi che creano la storia, le motivate ideologie e cambi di ideologia diegetici, ed un messaggio finale che abbia una ragion d’essere, che abbia un senso (anche nel non-senso). Quindi, se si creano certe situazioni e personaggi, che si chiariscano man mano le loro sorti e si adotti sistematicamente un metodo di attribuzione di importanza in base a criteri sensati.
        Applicando il discorso alla serie, di Hanatarou non che mi interessi fondamentalmente granch, essendo chiaro fin da subito, senza seguita smentita, che fosse un personaggio marginale che non ha assunto poi pi importanza di quella ch’aveva inizialmente alla sua presentazione. Halibel, invece, per esempio,penso sia pacifico che sia un personaggio di tutt’altro peso rispetto alla recente trama e tra le schiere nemiche di Ichigo & company, e quindi meritevole di qualche pagina sul suo background dato che oltretutto lo stesso trattamento stato riservato agli altri Espada: sottolineo ‘qualche pagina’, dato che capita che i flashback personali di questi 10 Arrancar non coinvolgano nemmeno un capitolo intero.. Inutile dire che affermare che, per raccoglierli tutti, servano 20 volumi sia un po’ eccessivo. Non si parla di ‘vite’, ma solo di episodi segnanti la personalit e il climax dell’incontro con Aizen di ogni Espada, manco fossero gli scritti di Tito Livio o di Vasari…
        Mi dispiace, la scusa non regge.

      • King Barbaros

        “20 volumi” era solo un’iperbole sono sicuro che l’hai capito solo non vorrei che altri leggendo pensino che intendevo proprio 20 volumi

    • BaCaRoZzo

      Vedi che l’uso dei punti e dei periodi paga! Ottimo post, oserei dire sopraffino! :biggrin:

      In effetti evidente come Kubo riesca a caratterizzare bene alcuni personaggi e come fatichi in altre situazioni. Ma come riporta King, gestire tanti personaggi non semplice e si pu sbagliare. Rimane il fatto che Aizen sia uno dei migliori cattivi attuali: mellifluo, macchiavellico, superiore (con tutti i possibili significati che questa parola pu assumere). Rimane anche che la storia tutta aperta a diversi sviluppi (perch tanti sono ancora gli interrogativi): la realt sull’hollow di Ichigo, quali piani abbia per lui Uruhara, quali siano i veri scopi di Aizen, ecc…

      Certo la storia delle forze di combattimento sa un po’ di “salvataggio in corner” riducendo la credibilit su una possibile trama gi ideata. D’altra parte non sappiamo cosa verr e solo nei prossimi mesi potremo capire quanto Kubo avesse voluto (potuto?) gi pianificare a priori.

      • LWKY

        a mio avviso il grande problema che ha afflitto bleach e gli ha fatto perdere un sacco di spessore stato il voler fare una guerra del genere cercando di seguire tutto.. c’erano 4 combattimenti in simultanea nell’hueco mundo e gi era un casino.. scazzava leggere senza sapere se nel prossimo capitolo capivi qualcosa di nuovo e c’era un altro scontro.. poi ha iniziato una guerra a karakura.. 3 espada, gin, tousen, aizen, le fraccin, il gotei, i vaizard.. e ogni combattimento stato seguito.. personalmente penso di non essere stato l’unico che quando morta l’ultima fraccin ha esultato come se la sua squadra avesse vinto la champions, ma non per la storia ma perch non se ne poteva pi.. stesso discorso di sti espada che un capitolo sono invincibili e quello dopo muoiono con un colpo.. poi non parliamo delle relazioni di forza in bleach..
        nnoitra>grimmjow (a livelli di numero dell’espada)
        scomponiamo in (kenpachi>nnoitra) > (ichigo>grimmjow)
        otteniamo kenpachi>ichigo
        che scomponiamo in (ichigo in shikai>kenpachi)>ichigo con maschera e bankai

        per ottenere cosa? ichigo shikai>ichigo vaizard+bankai

        e si spiegano molte cose, infatti da quando usa il bankai e la maschera non f che prenderle da tutti e vincere per caso o motivi inspiegabili..

        poi parliamo di yammi a cui ichigo in bankai e basta ha tagliato un braccio con una tranquillit disarmante?

        o di tousen che stato sconfitto da un colpo di shuhei dopo aver distrutto il bankai di komamura con lo schiocco delle dita?

        no ma bleach ha perso di senso da quando sono arrivati a karakura, non c’ niente da dire..

        poi perch volano tutti adesso?

        e comunque il bankai di soifon l’unico che non un potenziamento dello shikai, e infatti totalmente non-sense.. un cazzo di lanciarazzi? vabb..

  • Sakuya _Kira

    Una cosa che ha perso Bleach e di cui mi rammarico molto, l’ironia!
    Prima, quando stavano sulla terra, tra un combattimento e l’altro c’era sempre qualche battuta, spesso a sfondo sessuale e spesso anche simpatica!
    ora niente, si menano e basta!

    • Fly

      bh veramente nel penultimo capitolo c’ stata quella bella scenetta di Ichigo e Isshin che era abbastanza divertente

      • Jacques Mate

        Senza dimenticare il modo in cui Kurotsuchi ‘resuscita’ Nemu.
        Per effettivamente sono pi sporadiche rispetto a prima…

    • Redellezukke

      io le odio le scenette comiche… :pouty:

  • imadori-kun

    Grazie per la pubblicazione.
    Il capitolo preso singolarmente non dice molto. Quantomeno pare che il protagonista si sia svegliato.
    Ora, scorrendo molto rapidamente qualche commento, pare che in molti stiano tirando un po’ le somme. Ed, effettivamente, non posso che quotare chi parla di calo. Molte mie aspettatve sono state deluse e penso che lo sviluppo di molti personaggi potesse essere gestito diversamente. Considerando le basi che Kubo ha gettato nel corso della prima saga, gran parte degli avvenimenti della saga dell’ hueco mundo risultano incoerenti, come in molti ripetono da capitoli. Voglio dire, mi aspettavo altro da un personaggio come Zaraki che in una vignetta di tre quarti di pagina gridava di voler diventare pi forte quando invece ce lo si ritrova dopo qualche capitolo a combattere con Tousen con il solo senso del tatto. E ce lo si ritrova anche a squartare l’espada con il pi resistente hierro semplicemente aggiungendo una mano all’impugnatura. Per quanto riguarda tutte le altre insensatezze in termini di forza, di Ichigo e di altri personaggi, beh li ha giustificati per bocca di Aizen qualche capitolo fa. Ma, anche a livello di sceneggiatura, diventato abbastanza ripetitivo. C’ gente che, ormai spara il bankai ad ogni combattimento. Passi che sono quelli che nella soul society l’hanno gi usato, ma dopo un po’ stanca.

    Nonostante questo, anche per i soli disegni di Kubo o per qualche monologo interessante in stile Mayuri o Aizen, Bleach mi piace ancora e continuo a seguirlo.
    Sotto l’aspetto dei discorsi, anche Ichigo migliorato. Kubo ha sempre espresso i suoi concetti tramite una certa categoria di personaggi ma pare che voglia dare parola pi spesso anche al protagonista.

    Resta il fatto che, con tutta probabilit, ci siano ancora molti personaggi da vedere e buone possibilit che la storia torni ad essere nuovamente avvincente. Ci sono ancora davvero tanti aspetti molto interessanti che devono essere sviluppati.

  • Fly

    Ragazzi secondo me vi state facendo gi troppe seghe mentali, lo scontro appena iniziato quindi se dobbiamo criticare lo facciamo solamente dopo che questo si sia concluso. Non sono d’accordo quando vi accanite sui pg, Bleach secondo me uno dei manga dove ci sono molti pg tutti ben caratterizzati, dove anche il pi inutile (es. Hanataru) ha qualcosa che lo distingue dagli altri una sua personalit, invece ci sono altri manga come naruto che ci sono pochi pg ben fatti e tanti altri che non fanno ne caldo e ne freddo, quindi io aspetterei prima di criticarli.

    Un’altra cosa che non sono d’accordo e quando tutti citano continuamente i power-up presenti in Bleach ma non dicono niente in quelli di One Piece, che secondo me sono ancor pi ridicoli, nel manga di kubo almeno Ichigo ed esempio pu spiegare il suo power-up con l’hollow interiore, mentre in quello di Oda Rufy in un giorno all’altro impara a usare il second e third gear senza nessuna spiegazione……………

    • King Barbaros

      Analisi a mio avviso corretta anche se credo che il gear di Rufy sia da attribuire agli allenamenti fatti durantee la navigazione tra un’isola e l’altra… non credo che stesse tutto il tempo a grattarsi, ma Oda ha voluto saltare questa parte e non dare nessuna spiegazione (lui che solitamente spiega tutto e lascia qua e la qualche mistero palesemente voluto).
      Oda secondo me ha adottato la stessa “strategia” che ha usato spesso Kubo, ci non rompersi troppo le balle su delle cazzate che prendono capitoli e paralizzano il proseguimento della trama centrale regalando ai lettori momenti di noia.
      Comunque concordo su tutto

    • Jacques Mate

      Sulle seghe mentali ti potrei dar ragione: io per primo potrei definire cos i miei pensieri…
      Ma forse non hai notato che la critica non sull’esito degli attuali scontri o sul loro svolgimento: stato solo un pretesto per espletare critiche e considerazioni sulla serie fino a questo punto. E’ improbabile che, in particolar modo, lo scontro tra Gin e Ichigo sia determinante rispetto a tutto quel che successo prima, specialmente su alcuni punti citati da me ed altri. Di certo un buon combattimento, sommato anche a quello tra Isshin e Aizen, andrebbe ad aumentare il numero di lati ed episodi positivi rispetto la serie, ma non cancellerebbe ne giustificherebbe le stonature indicate.

      RIcordo un’altra volta che non ho la presunzione e l’ambizione di indicare a tutti “Bleach” come una serie inguardabile, ma solo condividere con chiunque legga le mie righe alcune perplessit che, a posteriori, ho notato esser presenti in altri lettori riguardo una serie tutto sommato apprezzata anche da me medesimo, confermato dal fatto che continui a leggerla e non mi penta di aver letto fino a questo punto.

    • eibon

      scusate ma il gear di Rufy ha una spiegazione chiarissima nel settimo film. Uno dei migliori tra l’altro e che si inserisce perfettamente nella trama del manga.
      Rufy viene schiacciato da un robot e nello sforzo di trattenerlo con le braccia, tutta la forza del robot va in fondo alle gambe. E siccome lui di gomma, sappiamo tutti come va a finire. Lo stesso Rufy sorpreso della potenza del colpo appena sferrato, quindi presumo che da l abbia intuito come fare per potenziarsi in forza e velocit… il resto l’ha fatto senza che noi lo vedessimo, ma a questo punto non importa. E’ sicuramente frutto di allenamenti tra un’isola e l’altra =)

      • King Barbaros

        Il film non l’ho visto adesso che lo so cercher la scena

  • Kimimaro911

    dopo aver sentito il significato del nome della spada di gin sono sempre pi convinto che l’anime di bleach non debba mai arrivare in italia.(anche se non centra nulla) comunque il bankai di gin banale, anche se quand’ applicato devastante, comunque bh sono convinto che sfoderer una maschera micidiale e una mega resuraction, quindi…certo anche ichigo se ne potrebbe uscire colla sua(quella con le corna), sarebbe fighissimo in somma uno scontro del genere, anche perch la morte di tosen stata abbastanza deludente, un personaggio principale morto in 2 o 3 capitoli bh e poi in modo abbastanza scemo, speriamo che gin ci regali qualche emozione o colpo di scena, ma sopratutto credo che tutti vogliano vedere la zampakuto di ishin (me compreso) chi s! magari simile a quella del figlio visto che il padre una roba tipo “zanna di sole” o una cazzata del genere(spero di no) comunque…

  • eibon

    ragazzi sono arrivato a met pagina, ma non ho pi voglia di leggere tutti i 73 commenti che mi sono perso XD
    ad ogni modo… questo capitolo stato una palla -.- Spero anche io in un bankai o qualcosa in pi per Gin che mi ha sempre affascinato, fin dalla prima apparizione eppoi non trovate somiglianze (sia di nome che di lineamenti) tra Ichimaru Gin e Orochimaru di Naruto? questo Gin mi puzza di serpente (e se non erro, qualcuno dei personaggi l’aveva anche detto una volta).
    Eppoi: da quando Ichigo fa questi discorsi tutti “complicati”? Da quando ha questo sesto senso dell’anima che sente mentre combatte? -.- mah! continuo a pensare che stato un bene per le mie finanze non comprare la ristampa di Bleach (che gi al 26!). Sinceramente l’unica cosa che mi frega adesso di vedere Isshin in azione. Magari quello sar uno scontro senza questi noiosi power up del menga. Almeno spero. Poi manca ancora Urahara all’appello. Possibile che non abbia pi capitolo in campo? La vendetta sua alla fine ca**o!

    • Jacques Mate

      Ricordi bene: fu Rukia a descrivere lo sguardo ed i modi di fare di Gin e percepirli come “essere avvolti nelle spire di serpi”…
      Nonostante questo il personaggio che pi somiglia a Gin senza dubbio Serpico. Pi di Orochimaru. Almeno secondo me…

      • eibon

        Serpico???
        scusa ma presumo tu ti riferisca a qualche personaggio manga/anime… sono ignorante nel vasto ambiente, ma quando sento/leggo quel nome mi viene in mento solo Al Pacino :blush:

      • Se ne avrai tempo mi piacerebbe leggere un tuo parallellismo tra i due personaggi. E’ vero che anche Serpico inquietante, ma in modo tutt’altro che manifesto, al contrario di Gin (come ben esemplificato proprio dalle sensazioni di Rukia appena citate).

        Forse li accosti perch agli antipodi degli sviluppi di una stessa linea caratteriale? In ogni caso mi hai incuriosito.

      • eibon

        wolfgang ma chiedendo il paragone parlavi con Me o con Jacques Mate? O.O
        comunque grazie per l’informazione su chi Serpico ^^

      • Chiedevo a Jacques ed avevo cliccato il “reply” del suo messaggio, ma in effetti il blog non crea alcun riferimento.

      • Jacques Mate

        Wolfgang, hai ragione. Di certo ci sono evidenti differenze tra i due, a mio parere anche necessariamente dovute alle diverse ambientazioni e vicende; a queste sommerei anche quel sottile discostarsi del modus dell’esser inquietante da parte dei due. Non perdiamo, nonostante questo, la ‘bussola’ dei nostri riferimenti: mi spiego meglio… Gin e Serpico hanno evidenti assonanze nella caratterizzazione del pg, ma prima di tutto nell’estetica. Entrambi, difatti, si presentano come personaggi comunque sorridenti e con gli occhi chiusi il 99% delle volte (percentuale indicativa): questo fatto che sembra sia una similitudine banale non tale se si associa a la scelta di Kubo e Miura (almeno secondo me) nel rappresentarli in quel modo. Analizziamoli, magari peccando dell’avvalerci d’un’ottica quasi lombrosiana, ormai passata scientificamente/clinicamente ma allo stesso tempo di divertente applicazione nella valutazione di personaggi finzionali ed in particolare dei volti: sugli occhi, rappresentati graficamente in un’estrema sintesi del tratto a china sapientemente steso in entrambi gli autori, si intuisce una variazione pi frequente in Serpico, pi che in Gin, a quanto mi pare, segno di una personalit forse pi turbata dalla pressione cui sottoposto il primo rispetto ai propri compiti/oneri tra cui il pi pesante certamente la difesa e la protezione di Farnese, che detiene il primato sull’eliminazione di Gatsu che rimane comunque una delle priorit fintanto che egli star in loro compagnia. Nonostante questo non chiaro esattamente che emozioni provi Serpico, tanto dall’esser non chiaramente dichiarate n diegeticamente n extradiegeticamente. Stessa cosa, pi accentuata in Gin, che appare ancora pi ermetico in questo ambito. Passiamo al sorriso, prima di tirar le somme: di certo quello di Gin somiglia pi ad un ghigno piuttosto che quello pi apparentemente benevolo di Serpico… Eppure quale dei due pi pericoloso? Probabilmente in secondo. Appare, a noi, pi sincero. Eppure nei gesti che il padrone di quel sorriso si rivela per quel che , ovvero una minaccia seria, tutto sommato, per Gatsu, che deve spesso star molto in guardia. Gin appare pi con un volto da volpe… Perch? Ovvio: doveva, fin dall’inizio della storia, attirar su di s i sospetti non solo di Hitsugaya e di Hinamori, ma anche del lettore. All’interno della storia la reazione dei diversi shinigami all’assassinio (fittizio) di Aizen del tutto realistica: alla fine non che un uomo appare losco solo perch ha uno strano sorriso. Oltretutto Gin non celebre per le risse ma piuttosto per la diplomaticit con cui generalmente conduce i rapporti sociali con i parigrado e non (almeno questo mi pare traspaia nella prima parte della serie). Inquietante per noi, quindi (oltre a Hinamori e Hitsugaya). Serpico invece deve ingannare, celare la sua pericolosit, anche a noi. Spero di essermi spiegato: forti somiglianze con sfumature differenti, insomma. Ultimo elemento in comune: l’apertura degli occhi nei momenti culminanti, nei momenti dove le azioni coincidono con gli intenti del personaggio, dov si rivela per quel che (o almeno per quel che deve esser per i propri scopi).
        Tra i due Gin apparirebbe il pi viscido… Eppure credo nessuno abbia dimenticato con che sguardo e con quali parole lasci Matsumoto nelle due occasioni che lo port a dividersi da lei…

        Spero di aver soddisfatto la tua richiesta, Wolfgang.

      • S, grazie, stata una lettura piacevole.

        “Nonostante questo non chiaro esattamente che emozioni provi Serpico, tanto dallesser non chiaramente dichiarate n diegeticamente n extradiegeticamente. Stessa cosa, pi accentuata in Gin, che appare ancora pi ermetico in questo ambito.”

        Esatto. A mio parere l’ermetismo emotivo per Gin un’abilit controllata con maestria (molti nell’ultimo capitolo avranno interpretato le parole di Ichigo come una conferma che Gin sia “vuoto”, mentre a mio parere si tratta di una conferma della pericolosit del suo essere “impenetrabile”), per Serpico una peculiarit caratteriale e per questo difficilmente gestibile.
        Penso al flashback sul suo passato e quello di Farnese (uno dei picchi di Berserk a mio parere), dove questo aspetto fatto palese a partire dalle origini.

  • Sasuke e Ace 4ever

    Serpico un personaggio di Berserk.
    Anche secondo me assomiglia Gin assomigli di piu’ a Serpico solo che Gin piu’ robusto.

  • Live

    Associare Serpico a Gin mi sembra un po’ eccessivo, Kubo finora non c’ha detto proprio niente sulla storia del suo personaggio (e anche se ci racconter qualcosa sar sempre pochino) mentre Miura invece riesce molto bene a caratterizzare i propri personaggi.
    La somiglianza “fisica” c’, per paragonati dal punto di vista caratteriale come paragonare le due opere: non sta n in cielo n in terra :biggrin:
    Secondo me la pi grande pecca di bleach che non ha rispettato e non rispetta i livelli di potenza.
    Mi spiego meglio, i combattimenti sono puri scontri di potenza, non ci sono strategie, chi pi forte vince chi pi debole perde.
    Ora non possibile che kenpachi batta l’espada 0 quando perse (o pareggio se preferite) contro ichigo senza bankai; non possibile che ichigo (che con il solo bankai ha la forza di un capitano) con la maschera ha molte difficolt a sconfiggere l’espada 6 e 4 mentre altri capitani con il solo bankai riescono a sconfiggere espada pi potenti. E potrei continuare…
    Questa secondo me la pi grande carenza di questo shonen classico, tutto il resto discutibile…

    • Jacques Mate

      Paragonare due personaggi di due serie differenti come paragonare le serie stesse? … Ma secondo che logica?

      Prima di affermare certe cose meglio leggere quanto in questo caso il sottoscritto ha digitato fino ad ora. E nel caso tu l’abbia fatto non hai confutato argomentando alcun punto della tua controtesi.
      Infine mi pare ridicolo ogni volta ripetere le stesse cose, nonostante di parole ne sprechi a fiotti, a quanto parrebbe: ‘somigliare’, ‘ricordare’… Ho usato questi verbi riguardo a quei due soggetti. Mi pare un’offesa all’intelligenza dei lettori spiegare il significato contestualizzato di questi termini….
      Inoltre, il discorso del mio pensiero a sostegno della tesi secondo la quale i due personaggi abbiano diverse congruenze tra loro lo si trova in maniera discretamente completa nel mio ultimo commento precedente.

      • Credo si riferisca al fatto che gli aspetti caratteriali di Serpico siano stati sviluppati maggiormente e con pi cura (almeno a suo parere) rispetto a Gin, nella stessa proporzione in cui la serie stessa, Berserk, pi curato di Bleach.

        Per questo diventa difficile paragonarli. Ma non impossibile, come gi dimostrato.

      • jacopo

        ma q

      • jacopo

        ma quanto adoro questi due. non mi va di sembrare adulatore ma non posso fare a meno di apprezzare certe persone data la rarit con la quale si incontrano…

      • Live

        Jacque sono quasi sempre stato d’accordo con te, forse non ti ricorderai la discussione su sasuke in cui dicevamo pi o meno le stesse cose.
        Ho sempre trovato i tuoi post interessanti, diversi dai soliti “sasuke gay”, “sakura una fallita”, ecc., cerchi sempre di andare oltre la semplice lettura, fornendo chiavi di lettura molto intriganti.
        Ora non posso dire che sono in disaccordo con te, semplicemente perch non ho letto i tuoi post in questa news :biggrin: … mi perdonarai ma non ho molto tempo ultimamente…
        Il mio commento non voleva essere una critica verso il tuo, ma una mia osservazione personale nata da un “gin ricorda serpico” letto quasi per caso.
        Forse mi sar spiegato male, volevo dire che paragonarli caratterialmente (fisicamente si somigliano molto) mi sembra eccessivo o forse troppo prematuro. E non so quanto questo gioco in futuro potr essere fatto, perch la caratterizzazione di alcuni personaggi lascia, a mio avviso, un po’ a desiderare in questo manga.
        Tutt’altro caratterizzazione presente nel manga di Miura, com’ ovvio che sia.
        Il tutto poi era condito da un sorriso, l’ho buttata l quasi per scherzo, esagerando per questo le espressioni.
        Il resto del discorso era ed pi serio, mi interesserebbe capire cosa ne pensate a riguardo…

  • Jacques Mate

    E’ certo che Bleach e Berserk non possono esser messi sullo stesso piano. Sono fin troppo differenti. Per cercare parallelismi mi sembra lecito… E poi ho tentato di spiegare, su richiesta esplicita di Wolfgang, cosa intendessi precisamente. Sono partito proprio dall’estetica per poi arrivare a diverse interpretazioni che permettono un confronto tra le due figure. Comunque, ripeto, ho gi scritto di questo.
    Di certo il tempo potr chiarire, confermando o meno, parte di quelle mie congetture…
    D’altronde parliamo di personaggi molto ‘sinistri’…