Blade Runner, fumetto senza film

di admin 5

blade_runnerParlando di Blade Runner, non si può fare a meno di pensare alla celebre frase “Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste immaginarvi…”; non si può non ricordare la pioggia di quella scena, la colomba, il volto di Harrison Ford che ascolta incredulo il monologo improvvisato sul momento da Rutger Hauer. Eppure, fra le altre cose, pare che proprio non ci sarà.

Già, perchè la Boom! Studios, in collaborazione con la Electric Sheperd Productions, ha annunciato la pubblicazione di una mini-serie ispirata a “Do androids dream of electric sheep” (1968), parto del genio di Philip K. Dick.

Il romanzo, prima ancora del film, è uscito in Italia con diversi titoli quali “Cacciatore di androidi”, il più celebre “Blade Runner”, “Ma gli androidi sognano pecore elettriche?”. Data la ferma intenzione di autori e disegnatori di creare un mondo il più fedele possibile alle tematiche del libro, pare che la versione del film diretto nel lontano 1982 da Ridley Scott sarà solo un lontano ricordo.

Laura Leslie e Isa Dick Hackett, figlie di Dick e titolari della sovracitata Electric Sheperd Production, hanno confermato alla stampa che il fumetto deve “consentire ai lettori affezionati e a quelli nuovi di esplorare parti del romanzo che sono state trascurate nel film. Siamo positivamente colpite dalla capacità della Boom! di creare un’interpretazione visiva così fedele al romanzo originale, pur non sacrificando le sensibilità artistiche di chi ci lavora.”

È stato annunciato che la serie, disponibile nei paesi anglofoni da Giugno (in Italia non si sa ancora) sarà divisa in ventiquattro volumi.

Va segnalato che la Marvel Comics realizzò già una versione a fumetti dell’opera, ispirandosi però più al film che al fumetto, che fu realizzata da Archie Goodwin, Al Williamson, Carlos Garzon, Dan Green e Ralph Reese. Di quella versione non sono disponibili ristampe recenti.

186_1186_2

186_3186_4

[Fonte: fantascienza]

[Fonte: comicsblog]

  • sasori92!

    lo voglio !!!! il libro era spettacolare *-* !!!

  • trappanz

    Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste immaginarvi una frase sgrammaticata alla massima potenza.
    Ne un pronome personale, e quindi renderebbe inutile il voi, ma oltretutto hai messo “immaginarVI” invece di immaginare, cos che sei arrivato a una tripla ripetizione dell’oggetto.

  • admin

    Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste immaginarvi una frase sgrammaticata alla massima potenza.
    Ne un pronome personale, e quindi renderebbe inutile il voi, ma oltretutto hai messo “immaginarVI” invece di immaginare, cos che sei arrivato a una tripla ripetizione dell’oggetto.

    Pensavo anche io fosse sbagliata, dato che nn mi ricordavo il film tuttavia giusta :D

    http://www.google.it/search?q=Io+ne+ho+viste+cose%2C+che+voi+umani+non+potreste+immaginarvi%E2%80%A6&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-a

  • trappanz

    allora mi scuso admin !