Black Rock Shooter: streaming e sottotitoli in otto lingue

di Silvia Letizia 2

Il celebre sitoweb di videosharing giapponese Nico Nico Douga comincerà a trasmettere attraverso il suo canale di video-streaming, Nico Nico Channel, la serie televisiva animata Black Rock Shooter in tutto il mondo in lingua originale e con sottotitoli in otto diverse lingue a partire da 3 Febbraio di quest’anno. Nello stesso giorno presso la sala Nicofarre, a Tokyo, si terrà un evento legato all’anime.
L’anime andrà in onda in televisione per l’emittente televisiva Fuji TV a partire dal giorno precedente, il 2 Febbraio.

Shinobu Yoshioka (Black Rock Shooter OVA) è il regista della serie, mentre l’autrice della sceneggiatura è Mari Okada (AnoHana, Hourou Musuko) presso Ordet/Sanzigen. Yusuke Yoshigaki (Panty & Stocking with Garterbelt, Gurren Lagann) sta adattando il character design originale di huke per l’animazione e sta anche ricoprendo il ruolo di direttore generale delle animazioni. Hiroyuki Imaishi (Gurren Lagann, Panty & Stocking with Garterbelt), infine, è il regista delle scene di battaglia animate in computer grafica.

Il franchise della serie ha già ispirato un original anime video firmato dallo stesso Shinobu Yoshioka, oltre a diverse action figures e videogame. L’artista ringo, inoltre, ha lanciato un manga parodico in quattro panneli dal titolo Black Rock-chan per il numero inaugurale della rivista 4-Koma Nano Ace della Kadokawa Shoten uscito l’anno scorso a Marzo. Sanami Suzuki (Net Ghost PiPoPa), invece, ha lanciato un altro manga legato alla serie dal titolo Black Rock Shooter ~Innocent Soul~ sulla rivista Young Ace, anche questa edita dalla Kadokawa Shoten, a Giugno dell’anno scorso.

Lo streaming dei vari episodi sarà disponibile ogni venerdì alle undici di sera nei seguenti paesi:
Lingua inglese: Stati Uniti d’America, Canada
Lingua francese: Francia, Belgio, Monaco, Svizzera, Andorra
Lingua italiana: Italia
Lingua tedesca: Germania
Lingua spagnola: Spagna, Messico, Cile, Argentina
Lingua coreana: Sud Corea
Lingua cinese tradizionale: Taiwan
Lingua cinese semplificata: Cina, Singapore

La versione sottotitolata in streaming, tuttavia, non sarà accessibile per i residenti in Giappone.
Il sito web ufficiale dell’anime ha già lanciato un versione Inglese e Cinese.
Nico Nico Douga aveva già fornito un servizio simile, diffondendo in streaming in tutto il mondo la serie animata Fate/Zero sottotitolata in otto lingue diverse, durante lo scorso autunno.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]

  • bila85

    quanto mi piacciono queste idee :)

  • Kamen

    Ecco un modo SENSATO per combattere la pirateria.