Binkan Team: Komixjam Interview

di Zyund 6

Con questo articolo inizio un progetto che spero di portare molto avanti, si tratta dell’incontro tra i gruppi scanlator/fansubber e Komixjam. Il primo gruppo che abbiamo scelto di intervistare è ormai una nostra vecchia conoscenza, i Binkanteam.

terst

Come si realizza un sub e quante ore di lavoro ci vogliono?

Facendola breve, la procedura standard è: il traduttore, o chi per lui, trova l’episodio sub-eng e lo posta sul forum, poi lo traduce e mette il file con la traduzione in drop-box. Dopo di lui, ci lavoreranno il revisore, che si occupa di verificare la qualità della traduzione, limare gli errori vari e di renderla il più scorrevole possibile, il checker, che va a caccia di tutti gli errori grammaticali, di ortografia che possono essere rimasti e di aggiutare il timing; il typesetter, che lavora agli stili e ai cartelli, e infine l’encoder che fissa la traduzione alla raw precedentemente trovata ed encodata. Nel primo episodio di ogni serie c’è un po’ di lavoro in più da fare, dal decidere gli stili al karaoke. Le ore son difficili da quantificare visto che il lavoro è ripartito tra più persone. Come orario effettivo direi dalle tre ore in su, ma poi in pratica passano dei giorni perché ogni persona che ci lavora deve trovare il tempo per farlo.

Qual è la parte più difficile del sub/editing di una puntata/pagina di scan?

In quanto traduttore, io direi l’adattamento, rendere la traduzione scorrevole e facile da capire senza tradire il significato originale.

Emu-chan

Come si realizza un sub e quante ore di lavoro ci vogliono?

Io per la traduzione in tutto impiego un cinque/sei ore di filato se ci sono molte battute.

Come conciliate il lavoro per il team con la vita privata? prende molto tempo?

Sì, prende abbastanza tempo… io ad esempio traduco solo nei tempi morti delle mie giornate, diciamo quando sono costretto a stare davanti al pc, uso quel tempo anche per fare il mio lavoro. Oppure quando non ho altro da fare, tradurre per me è un modo piacevole di impiegare il mio tempo.

–Omnius-

Qual è la parte più difficile del editing di una pagina di scan?

Di certo il redrawing( o almeno, io chiamo così la ricostruzione del background) è a volte la parte più complessa poiché devi immaginarti molte volte come dovrebbe essere l’immagine senza dialoghi fuori dai ballons(e quindi appunto sullo sfondo).Tuttavia su alcune raws anche la parte del cleaning occupa un bel po’ di tempo poiché a volte capita che basta veramente poco per ritrovarti la pagina un po’ troppo bruciata(resa più scura).

Ora invece parliamo un po’ dei vostri progetti oltre al team, e intendo il magazine e il blog.

Jêkµzza*

Com’è nata l’ idea del blog?

Il blog nasce da un idea del founder, Clatzeni, però mai sviluppata a tal punto da poter prendere vita. Diciamo che già in tempi non sospetti aveva registrato il dominio su altervista.Circa due anni fa ~SteinTheHollow©~ membro del BKT Magazine nonchè utente storico sul forum decide di proporre a Clat di creare un Blog che faccia da supporto al forum. La proposta viene accettata e viene tirata su la struttura principale del Blog che poi si è evoluta col tempo con il passaggio di consegne nell’aprile 2010.

Doctor

Com’è nata l’ idea del magazine?

Il magazine è nato essenzialmente dalla volontà di quattro pazzoidi XD io ,Master Aitan, Alucard e haget.Tutti e quattro abbiamo migliorato con il tempo sia per l’organizzazione sia per i vari articoli, alla combriccola si è poi aggiunto talaban , abbiamo anche coinvolto membri del team per articoli fuori dagli schemi come l’angolo jappo di maruoink , sempre disponibile e partecipe.Il magazine, almeno questa è la mia idea, è nato per poter dare un contributo al team, a cui sono molto legato e credo in cuor mio di non abbandonarlo mai, forse tra un paio d’anni non sarò più magazziniere ma chissà che non diventi un membro del cronoscan o del fansub, una cosa è certa il magazine è un progetto impegnativo, ma siamo riusciti a portarlo ad un ottimo livello grafico e di contenuti, impegnandoci a fondo e mettendoci in discussione più e più volte.

e adesso facciamo qualche parola con il boss…

Clatzeni83

Se posso chiedere è possibile avere qualche info sulla nascita del team? O almeno una piccola data?

Il gruppo è nato intorno al 12 febbraio del 2008, ma prima di quella data si faceva già fansub, però non avevamo ancora un nome e facevamo tutto in modo più semplice, il nome BinKanTeam deriva da un personaggio della serie demenziale, Bokusatsu tenshi Dokuro-chan “BinKan-san”, e Binkan in giapponese significa “Sensibile”.

Potete svelarci qualcosa sui lavori futuri o magari qualcosa sulle nuove serie che porterete avanti?

Per quanto riguarda nuovi lavori per quanto riguarda gli anime posso dirvi che sicuramente faremo Kizumonogatari e Timing, entrambi film che usciranno nel 2012.

Avete una mascotte che è particolarmente vicina al gruppo o con la quale vorreste ricreare il vostro logo?

La mascotte come dal nome è Binkan-san, e inserirlo come logo non sarebbe il massimo di stile dato che è un impiegato in valigetta, giacca e cravatta.

[Per motivi di spazio non mi è stato possibile pubblicare l’intera intervista sul blog ma la trovate sul nostro forum, quindi se siete curiosi date una lettura anche a quella]

Intervista completa

Ringraziamo per la collaborazione il Binkanteam, alla prossima intervista.

  • Geo

    Il mio fansub preferito… :biggrin:

  • Il BKT ringrazia il blog di Komixjam per la partecipazione a questo progetto molto interessante ;) …soprattuto Tor (Zyund), che con grande pazienza ha atteso un bel p di tempo per la ricezione delle interviste XD

  • max

    ma hana-bi, xeim, crydom, sbenzo, burga, tobin? insomma non avete intervistato i pezzi grossi? questi chi sono? le new entry?

    • Jekyna

      Hana-bi attualmente fa parte dello staff ma non presente su nessun progetto per problemi personali. Per quanto riguarda le altre persone dello staff solo Xeim e Crydom sono attualmente attivi, Burga presente ma sotto la veste di Moderatore Globale e Tobin ormai passa di rado. Il questionario stato sottoposto a tutto lo staff e chi ha voluto ha dato il suo apporto. Dubito ci sia quindi un intervista di Sbenzo il quale impegnato sul progetto Hetalia ma sempre stile toccata e fuga.

  • Jekyna

    Beh attendiamo con impazienza l’intervista completa :P mi avete mozzato l’avatar ma vi perdono lo stesso :D
    Non conoscevo la mascotte O_O questa mi nuova, ottima occasione per approfondire anche per le vecchie leve come me :D

  • Non posso che quotare la saggia Jekyna-sama: in attesa dell’intervista completa.

    …compiangendo la poca presenza del saltuario Sbenzo