Bem il Mostro Umano, il drama

di Silvia Letizia 2

Il primo episodio dell’adattamento dal vivo dell’anime del 1968 Ben il Mostro Umano (Yōkai Ningen Bem) è andato in onda in prima visione in Giappone sabato 22 Ottobre registrando uno share di quasi il 19% in tutta l’area del Kanto, la regione nella quale si trova Tokyo, con un picco di ascolti di quasi il 23%. Si tratta di un risultato molto alto, quando normalmente questo genere di produzioni registrano uno share intorno al 12-15%.

Nell’anime originale degli anni sessanta i protagonisti, Bem, Bera e Bero sono tre orrendi mostri, yōkai, capaci di assumere sembianze umanoidi, che, spinti da un forte desiderio di giustizia, combattono il male. I tre mostri vivono cercando di confondersi in mezzo agli esseri umani e di proteggerli dagli yōkai malvagi, e, nonostante Bem, Bera e Bero si trovino nella condizione di essere ostracizzati tanto dagli esseri umani quanti dagli yōkai, continuano ad andare avanti nella speranza di diventare essi stessi degli esseri umani.

Nell’adattamento dal vivo, il mostro umanoide Bem, dopo aver salvato un essere umano da morte certa, incontra il detective Natsume, coinvolto nelle indagini riguardanti una serie di omicidi, e che finisce con diventare amico dei tre mostri. Bero, che è un mostro bambino destinato a non crescere mai, sia mentalmente che fisicamente, finisce persino col fare amicizia con la figlia di Natsume. Il segreto di Bem, tuttavia, già dal primo episodio, rischia di distruggere il delicato equilibrio che si è venuto a creare tra la famiglia di mostri e quella del detective.

A interpretare i ruoli principali troviamo Kamenashi Kazuya (Gokusen 2, Yamato Nadeshiko Shichi Henge, One Pound Gospel, Nobuta wo Produce), del popolare gruppo jpop della Johnny’s Entertainment, KAT-TUN, nei panni di Bem, la modella e attrice Anne in quelli di Bera e il piccolo Suzuki Fuku (Marumo no Okite, Hanazakari no Kimitachi e 2011) in quelli di Bero. Il detective Nastume è interpretato da Kitamura Kazuki (Bambino!, Tokyo Friends, Galileo).

La sceneggiatura del drama di Yōkai Ningen Bem è stata scritta da Masafumi Nishida che, oltre ad avere scritto quella di uno degli anime più apprezzati di quest’estate, Tiger & Bunny, è l’autore dei testi di un altro recente adattamento dal vivo di una serie animata con protagonisti mostruosi: Carletto il principe dei mostri (Kaibustu-kun), il cui interprete principale è Ohno Satoshi del popolare gruppo jpop della Johnny’s Entertainment, Arashi.

[Fonte | ANN]
[Fonte | DramaWiki]
[Fonte | Wikipedia]

  • crisp

    gli attori che interpretano bera e bero andrebbero anche bene ma bem con i capelli biondi non si puo guardare!!!

    • Silvia Letizia

      Sono d’argento, non biondi..
      E personalmente ho visto il primo episodio e il drama spettacolare :)
      Tralasciando il fatto che Kamenashi Kazuya bravissimo :)