Anteprima di Musashi by Shotaro Ishinomori

di sapper 9

iiimusashi01_01gTra poco uscirà nei negozi Musashi di Shotaro Ishinomori , manga che racconta le avventure del maestro di spade più famoso di tutti i tempi, ovvero Musashy Miyamoto, ronin senza padrone (quelli di voi che hanno letto Vagabond lo sanno già) esistito realmente, che visse tra la fine del 1500 e l’inizio del ‘600, in giappone naturalmente.

Il fumetto sarà distribuito dalla Planeta (De Agostini Comics), ed intanto sul sito è ufficiale è stata lanciata
un ‘anteprima del fumetto, che a mio parere promette davvero bene.
Forse solo in pochi sanno dell’esistenza del maestro Shotaro Ishinomori, anche perchè qui da noi è veramente poco
conosciuto, ma in Giappone è considerato come una delle più importanti figure nella storia dei manga, e vanta tra l’altro dell’appellativo di “Re dei manga” (mica roba da poco).

Ishinomori, ha esplorato quasi ogni genere manga, dallo shoujo al seinen, sino allo shonen; ed oltretutto l’edizione delle sue opere complete ha raggiunto l’incredibile cifra di cinquecento volumi, facendogli vincere addirittura un Guinnes dei primati come autore più produttivo al mondo.
L’autore nacque nel 1938 nel villagio di Ishinomori, dal quale prese il suo nome d’arte, dato che il suo vero nome era Onodera.

Ma,decise a breve di trasferirsi a Tokyo, dove trovò sistemazione negli appartamenti Tokiwa-so (ovvero i cosiddetti “appartamenti del manga”, dove sono cresciuti artisticamente molti dei migliori mangaka quali Fujiko Fujio (Doraemon) e Fujio Akatsuka (Bakabon, Osomatsu-kun)).
Proprio in questi appartamenti, influenzandosi l’un l’altro inalzarono i manga ad un livello mai visto prima.
All’inizio della sua carriera il maestro Ishinimori produsse soprattutto shoujo manga (ovvero i manga per ragazze).

Ma negli anni sessanta optò per una variazione di stile, che lo portò a produrre uno dei suoi più grandi successi: Cyborg 009, un manga fantascientifico che riscosse un enorme successo nel sol levante.
Inoltre sempre negli anni 60 scrisse un manuale per aspiranti mangaka intitolato Mangaka nyumon che ebbe una grande influenza sugli autori delle generazioni successive.

Negli anni 70 invece si dedicò soprattutto nella realizzazione di opere telivise, in particolare film di fantascienza ed arti marziali, come ad esempio Kamen Rider, o la serie televisiva Jinzo ningen Kikaider,di cui tra l’altro è stato realizzato un remake disegnato da Meimu (Kikaider code 02).
Negli anni 80 passa invece alla produzione seinen manga  (manga per adulti), e produce opere come Hotel e nihon no rekishi (una collana di 55 volumi a carattere storico).

Pultroppo l’autore, dopo aver lasciato un grandissimo contributo al mondo dei fumetti, è morto nel 98 ma il suo ricordo rimarrà vivo per molto tempo,grazie ai molteplici adattamenti e remake che sono stati fatti delle sue opere.
Inoltre sono stati anche eretti ben due musei in sua memoria uno nella città di Ishinomaki e l’altro nel suo villaggio natale, il vero king of manga.

iii_tripa_487_giii_tripa_486_g

iii_tripa_485_giii_tripa_484_g

  • sapper

    secondo me ci sta troppo un altro fumetto sul mitico musashi :sideways:

  • lucci

    mi interessava quando ho letto l’articolo, ma quando ho visto i disegni ho cambiato idea, non mi piacciono molto… e poi sto attualmente leggendo vagabond quindi… :biggrin:

  • sapper

    eh vagabond spacca!!!

  • kiriam

    il bonzo sembra un tantinello vecchietto per sopravvivere fino alla fine della storia…. nel libro ha tipo 24 anni? 30? mmmh…
    poi certo, dopo vagabond, tirare fuori un prodotto cos—

  • sapper

    ma a me pare che pure in vagabond era un vecchio, forse mi sbaglio ma non che ti confondi con il bonzo pelato giovane, che musashi dovr poi affrontare dopo aver passato quei giorni legato all’albero?

  • Dall’anteprima pessimo.
    Sembra di rivedere Vagabond, peccato che sia disegnato coi piedi.
    Imho sta anni luce sotto Vagabond, che la migliore opera su Musashi.

  • kakashi__90

    io ho letto “il libro dei 5 anelli” di Musashi :devil:troppoo bellooo…era proprio un grande :shocked:

  • sapper

    minchia davvero il libro dei 5 anelli l ho letto pure io ed il vero manuale del samurai, infatti musahi era un grande :lol: