Anime per due light novel di Reki Kawahara

di Silvia Letizia Commenta

Dengeki Bunko è il nome di una rivista affiliata alla compagnia giapponese ASCII Media Works, conosciuta anche semplicemente come Media Works. La sua nascita risale al Giugno del 1993 con la pubblicazione del primo volume di Hyōryū Densetsu Crystania. Da quel momento in avanti Dengeki Bunko si è specializzate nella pubblicazioni di light novel rivolte principalmente a un pubblico maschile.

Gli editori responsabili della rivista si sono guadagnati la reputazione di scopritori di nuovi talenti e, ogni anno, attraverso un concorso noto come Dengeki Novel Prize, mirano a far venire alla luce autori sconosciuti e meritevoli.

L’anno scorso, a Settembre del 2010, Dengeki Bunko ha annunciato di aver pubblicato più di 2000 light novel. La “duemilesima” light novel è stato il primo volume di Golden Time di Yuyuko Takemiya.

Tra le opere più famose pubblicate sulla rivista figurano, senza dubbio, Toradora di Yuyuko Takemiya, Sakura Taisen (Sakura Wars), Baccano! di Ryohgo Narita, Kino no tabi: the Beautiful World di Keiichi Sigsawa e Inukami! di Mamizu Arisawa.

Domenica, la rivista Dengeki Bunko ha tenuto un festival, il Dengeki Bunko Autumn Festival 2011. Nel corso dell’evento, alcune immagini stampate sulle borse che sono state distribuite, hanno rivelato che è in corso di lavorazione un anime tratto da una delle light novel attualmente pubblicate dalla rivista. Si tratta di Accel World di Reki Kawahara. Le borse hanno anche svelato che un’altra serie di Reki Kawahara, Sword Art Online, sarà presto trasposto in animazione.

La storia di Accel World, con protagonisti adolescenti e ambientata nel futuro, racconta di un ragazzo delle scuole medie di nome Haruyuki che finisce con l’essere puntualmente preso di mira e maltrattato dai proprio compagni. Un giorno di autunno, nell’anno 2046, il ragazzo incontra Kuroyukihime, la ragazza più carina della scuola, e questo incontro sconvolge la sua vita. Attraverso un misterioso software consegnatogli da Kuroyukihime, infatti, Haruyuki viene a conoscenza dell’esistenza di un mondo virtuale noto come Accel World. Da quel momento il ragazzo, che nella vita reale si trova ai gradini più bassi della casta scolastica, diventa Burst Linker, un cavaliere che difende una principessa.

Reki Kawahara ha cominciato a pubblicare la light novel, illustrata da HIMA, nel 2009 e l’ottavo volume è stato messo in vendita a Giugno. Accel World ha valso a Reki Kawahara ha conquista del quindicesimo Dengeki Novel Prize.

Di Accel World esistono anche due manga, il primo disegnato da Hiroyuki Aigamo e il secondo, una sorta di spinoff, da Ryuryū Akari.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]