Recensione ep. 322 Bleach ITA

di Tou Xi Yang 3

Attenta Rukia!

Titolo dell’ episodio 322 : Scontro! Rukia contro Rukia!

Recensione: Continuano gli scontri tra gli shinigami e i loro Reigai: L’intervento di Ishida salva Ikkaku e Yumichika, sconfitti dai loro doppi e Matsumoto incontra il reigai di Kira. I due originali si erano già scontrati ai tempi della saga del salvataggio di Rukia nella Soul Society, e i reigai ereditano i ricordi del loro originale, anche se “potenziati”, quindi il falso Kira è molto avvantaggiato rispetto Matsumoto: Infatti se lo shikai di Kira raddoppia il peso di quello che tocca, il suo reigai lo aumenta di dieci volte. Lo shikai di Matsumoto potrebbe rendere inutile il potere del suo nemico, ma non riesce ad’ attivarlo in tempo, e dovrà usare l’ astuzia per uscirne fuori. Dall’altra parte di Karakura , inizia uno scontro Rukia vs Rukia V 2.0, ma allo scontro si aggiunge anche il reigai di Nemu, luogotenente della dodicesima divisione: La situazione si complica notevolmente per lei. E tra tutti questi scontri, Nozomi, che continua ad’ essere la chiave di tutto, continua il suo cammino con Kon, sotto il costante pericolo di nuovi attacchi. Per sapere come andranno a finire gli scontri…. non vi resta che vedere :D

Note: Matsumoto in questo episodio da prova di intelligenza, anche se il suo potere shikai-lettiera per gatti è stato fondamentale :) Da notare l’ errore della sceneggiatura, in cui Ishida cura con bende ed’ altri rimedi fisici un’essere “immateriale” come uno shinigami, che può essere curato solo col Kido o col tempo. A parte questo, sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla trovata del regista per diversificare i reigai dagli originali: Ovvero mettendo un’alone azzurro sugli occhi; Anche se la cosa è un pò artificiosa funziona.

Ringraziamo come sempre il Binkanteam per il fansub di questo episodio!

  • karakatoa

    io vorrei vedere il regai di kenpaki zaraki

    • sei malvagio! lol. magari ha pure il bakai

  • Morzan

    Io vorrei vedere, come nella sigla, gli scontri tra i vari capitani con i reigai di altri, e non contro loro stessi. Altrimenti ne pi ne meno una saga come quella delle zampakuto, tantovale che la rifacessero uguale