Le 5 cose da vedere assolutamente a Tokyo

di tappoxxl 9


 

Girando per il web, alla ricerca di notizie, storie e frivolezze varie, mi sono imbattuto in questa particolare lista. Di seguito vi elencherò le 5 attrazioni turistiche da vedere ASSOLUTAMENTE in un viaggio a Tokyo. Della serie: se non le andate a visitare potete pure rimanere a casa vostra. Ok, torniamo seri.

 

Tokyo è la capitale del Giappone. Ospita circa 12 milioni di persone(ben 4 volte Roma – ma forse, dopo il censimento di ottobre la proporzione sarà destinata a diminuire – ), tutte ammassate che abitano questa futuristica città piena di ogni ben di Dio. E quando dico piena, parlo sul serio. A Tokyo si può trovare di tutto: dal sesso facile, al quartiere dei videogiochi, dai ristoranti tipici alle catene di fast food più famose del mondo. Gente di tutte le nazionalità la abita e la vive ogni giorno. Migliaia di turisti affollano le sue strade durante tutto l’anno e, proprio ai turisti è dedicato questo articolo. Presentazione lunga eh!?!

Scopriamo ora insieme le 5 cose da visitare assolutamente quando ci si trova a Tokyo.

Una delle attrazioni turistiche da non perdere è sicuramente il Mercato del Pesce di Tsukiji. Uno dei più organizzati mercati del mondo e il più grande del Giappone. Da visitare per capire alla perfezione il legame dei giapponesi con il mare e i frutti che ha da offrire.

 

La città di Tokyo ospita, durante il corso di tutto l’anno, innumerevoli festival. Festival in cui la cultura giapponese riemerge pienamente e dove sarà possibile infatti vedere molti abiti caratteristici come i tanto famosi Kimono. Bene, di questi festival, quattro in particolare devono essere visitati, o meglio, vissuti. Sono dei festival che coprono tutti i mesi dell’anno, eccezion fatta per febbraio, giugno, agosto e dicembre. Si parte con l’Hanami o Festa dei ciliegi in fiore e il Festival Giapponese, che si svolgono in primavera da marzo a maggio. Nel mese di lugli Tokyo è animata dal Festival Tanabata e dai fuochi d’artificio. Da settembre a novembre è il momento del Momiji o Festival delle foglie. Il tutto si conclude con il quarto grande festival da non perdersi, l’Hatsumode  nella notte di San Silvestro e lo Shogatsu, o Capodanno Giapponese. Questi due eventi si svolgono nel mese di gennaio.

Come vedete i giapponesi amano festeggiare il cambiare delle stagioni, le loro antiche radici e adorano girare per le vie dei festival guardando le migliaia di bancarelle presenti.

 

Naturalmente Tokyo, essendo la capitale di un paese importante come il Giappone, ha anche un certo bagaglio storico da mostrare al mondo intero. Attrazioni turistiche da non perdere sono il Museo Edo, il Palazzo Imperiale, i Giardini del Kokyo Gaien, il tempio buddista noto come Sensoji Temple e il Museo Nazionale di Tokyo. Attrazioni queste che mostrano al mondo intero com’era la cultura giapponese di un tempo. Il tempio buddista è il più antico del Giappone, il museo nazionale ospita migliaia di opere d’arte realizzate nel corso dei secoli, gli splendidi giardini Kokyo Gaien sono situati accanto al Palazzo Imperiale e un tour completo di questi due meravigliosi siti storici è necessario.

Oltre alle numerose attrazioni storiche si consiglia una visita al 45° piano del palazzo del Governo Metropolitano di Tokyo, dove sarà possibile osservare tutta la città e, se la foschia lo permette, il Monte Fuji.

Per gli amanti dello shopping le tappe necessarie sono invece Akihabara e l’Oriental Bazaar. La prima offre qualunque tipo di merce, dai robot ai gadget dei cartoni animati, la seconda invece è il riferimento principale per i turisti. Fondato nel 1685, è diventato da subito un luogo di culto per chi si vuole accaparrare un souvenir da Tokyo.

 

Prima o poi partirò anche io per Tokyo, e prima o poi vedrò tutte queste cose. Lo voglio fare e lo devo fare.

 

[fonte – ViaggidiVenere]

 

 

  • Chaos2

    Se riesci a trovare un modo pi economico e carino possibile per visitare tokyo faccelo sapere.
    Magari sarebbe carino un post guida.

  • Logan_alle_Hawaii

    una cosa che ho visto e non pu mancare fra le tappe a Tokyo il Bandai Museum…praticamente dedicato al 90% a Gundam, una cosa da perdere la testa anche per chi non fan, spettacolo!!! :w00t:
    Akihabara praticamente un girone dantesco……tecnologia, fumetti e pornografia in un caos tremendo…grandioso insomma! :tongue:

  • Mila

    – Mercato del pesce: mima
    – Musei vari: mima (ti pare che vado fino in Giappone per rinchiudermi in un museo!!! :pinch: )
    – Giardini dell’Imperatore: celo! (2 volte, semplicemente meravigliosi! :wub: )
    – Palazzo Imperiale: mima, l’ho visto solo da fuori perch aperto al pubblico solo in rare occasioni (tipo il compleanno dell’imperatore, mi pare) e solo in parte.
    – Tempio Sensoji: celo,e c’ho beccato pure una non meglio identificata processione, a tutt’oggi non ho idea di che festa potesse esserci in quel periodo (fine settembre)
    – Akihabara…. ovviamente celo! Non c’ neanche da chiederlo, m’hanno portato via di peso!!! :lol:

    In compenso sono stata:
    – Zoo di Ueno, in una parola: enorme!
    – Quartiere commerciale che c’ l vicino e di cui mi sfugge il nome ma si vede in 100.000 manga e anime.
    – Yokohama con la monorotaia, dove c’ la mega ruota panoramica (quella della sigla di Inuyasha, per capirsi) e quella specie di “little america” con il ponte di Brookling e la Statua della Libert
    – Tokyo Tower, ma niente Monte Fuji, era foschia! :unsure:
    e poi alloggiavamo a Minato ku, il quartiere di Sailor Moon, quindi ero nel mio centro!! (giuro che stato un caso! )

    Ne ho ancora di cose da vedere! :dizzy:

  • Logan_alle_Hawaii

    sei andata in giappone e non ti sei vista neanche un museo??? neanche il museo della spada?? non sai che ti sei persa!!!

    • Mila

      Non sono una patita di musei e a Tokyo in particolare ci siamo rimasti solo un settimana (di cui 1 giorno di gita prenotata a Nikko, con la guida, che non potevo cancellare nemmeno volendo e sono contenta di non averlo fatto), avevo un elenco di posti infinito che avrei voluto vedere e visitare ma il tempo era veramente tiranno, non ne ho fatte nemmeno mezze.

      – Ginza!!!! Mi ero dimenticata Ginza!!! E l, tra Sony e Apple sono stata io a trascinare via di peso mio marito :tongue:
      Non sono riuscita ad andare a Shibuya ma anche Ginza a incroci messa bene, credo di aver visto le strisce pedonali pi grandi del mondo, sar una cavolata ma m’ha colpito subito, avremo attraversato in tipo 20 persone contemporaneamente, una di fianco all’altra, e ci stavamo anche comode, non eravamo ammassati.

      Cmq in generale l’impressione che ho avuto di Tokyo : “12.000.000 di abitanti e non sentirli”, non affatto caotica come mi sarei aspettata, per strada si girava benissimo, anche in quartieri un p pi affollati come Akihabara e Ginza non c’ mai stato da fare “a cazzotti”.
      Al contrario a Osaka sembrava di stare al mercato, non si riusciva a camminare senza pestare i piedi a chi ti stava davanti… un incubo! :shocked:

  • PeppeG

    e Hachiko a Shibuya??? una tappa forzata! li che ci da appuntamento con tutti ed l che c’ l’incrocio pi affollato e strano del mondo (un incrocio a 3 vie)… mi manca Tokyo…

  • Kona

    Bellissima l’ultima frase, anche io un giorno ci andr SICURAMENTE.

  • Alino

    se qualcuno vuole aggiungersi ad un viaggio a tokyo nel mese di maggio mi scriva…. molto economico

  • Tokyo De

    Mi dispiace ma Tokyo molto di pi di quelle banalit da guida turistica che leggo qui ..