Blade Runner 2049, il prequel è un anime realizzato da Shinichiro Watanabe

di Gtuzzi Commenta

Blade Runner 2049 prequel anime

Finalmente sono stati messi a disposizione sul web i primi cortometraggi anime che vanno a narrare le storie che si sono verificate tra la prima pellicola legata a Ridley Scott e il Blade Runner 2049 che sbarcherà in tutte le sale cinematografiche a partire dal prossimo 5 ottobre, la cui direzione è stata curata nientemeno che da Denis Villeneuve. Gli eventi che fanno da collegamento tra la storia originale con quella che viene descritta all’interno del nuovo film sono raccolti in tre cortometraggi e l’ultimo ha appena trovato spazio online.

Un prequel ribattezzato Blade Runner Black Out 2022

Questo cortometraggio ha preso il nome di Blade Runner Black Out 2022. Un lavoro a dir poco curioso, dal momento che si tratta di un vero e proprio anime, della cui direzione si è occupato nientemeno che Shinichiro Watanabe, ovvero colui che ha realizzato la famosissima serie Cowboy Bepop.

Ecco dove vedere il cortometraggio di Watanabe

Blade Runner 2049, come abbiamo detto, sbarcherà in tutte le sale italiane dal prossimo 5 ottobre. Il cortometraggio di Watanabe, invece, è già stato messo a disposizione nella sua versione integrale: ecco il link correlato. Nel caso in cui aveste intenzione di approfondire questo argomento e scoprire altri dettagli che riguardano tale cortometraggio c’è anche un altro video davvero molto interessante, in cui l’autore descrive l’idea che lo ha trainato e ispirato per sviluppare questo anime.