Hurricane Polimar, il primo trailer del film dal vivo

di Silvia Letizia Commenta

Mercoledì della scorsa settimana la Tatsunoko Productions ha cominciato a diffondere in streaming un teaser trailer per l’adattamento dal vivo tratto dall’anime del 1974 di Hurricane Polimar. Il video mostra Junpei Mizobata (Hatsukoi Geinin, Watashi wo Mitsukete, Shitsuren Chocolatier, Meitantei Conan SP 4, Meitantei Conan Season 1, Meitantei Conan SP 3, Buzzer Beat, Akai Ito, Hanazakari no Kimitachi e) nei panni del protagonista in costume. Il lungometraggio di Hurricane Polimar farà il suo debutto a Maggio del prossimo anno presso il cinema Shinjuku Wald 9 di Tokyo e in altre sale e farà parte dei festeggiamenti per il 55esimo anniversario della Tatsunoko Productions.

polymar

Oltre a Junpei Misobata il film di Hurricane Polimar vedrà la partecipazione di Yuki Yamada, Mikie Hara e Yurina Yanagi.

Koichi Sakamoto (Ultraman Ginga S, 009-1: The End of the Beginning) sarà il regista del film e Shinsuke Ōnishi (Ultraman Cosmos, Daimajin Kanon) sta scrivendo la sceneggiatura. Koichi Sakamoto è un fan di Jackie Chan che è diventato uno stuntman negli Stati Uniti d’America e ha curato le scene d’azione, la produzione e la regia di gran parte del franchise dei Power Rangers. Questo progetto segna il suo debutto nell’adattamento dal vivo di un lavoro d’animazione.

polymar2

La serie televisiva d’animazione originale ha per protagonista il giovane Takeshi Yoroi (doppiato da Kazuyuki Sogabe), un ragazzo all’apparenza goffo e scansafatiche, che entra in possesso del polimet, uno speciale casco che riveste chi lo indossa di un polimero pressoché indistruttibile, consentendo anche di trasformarsi in qualunque veicolo (aereo, sottomarino, ecc.). Il ragazzo, in disaccordo con il padre (capo dell’Interpol), riceve in dono il polimet dal suo inventore – uno scienziato ucciso da una banda di criminali – e, dopo essersi addestrato nel suo utilizzo, comincia a lavorare come assistente di Joe Kuruma, un investigatore privato da quattro soldi. Kuruma opera con lo pseudonimo di Sherlock Holmes Jr., assistito dalla propria segretaria Teru e da un cane San Bernardo di nome Barone. Grazie all’uso del polimet, Takeshi riuscirà a risolvere qualunque caso, diventando così Hurricane Polimar.

Dalla serie televisiva originale del 1974 nel 1996 è stato tratto un OAV intitolato New Hurricane Polimar.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]