Pokémon Sole e Pokémon Luna: le evoluzioni degli starter

di Silvia Letizia Commenta

Martedì di questa settimana, il canale di YouTube della Pokémon Company International ha cominciato a diffondere in streaming un nuovo trailer per i videogiochi di Pokémon Sole e Pokémon Luna. Il video presenta le prime evoluzioni dei tre starter: il Pokémon di tipo Erba e Volante Dartrix (Fukusuroh in Giapponese), il Pokémon di tipo Fuoco Torracat (Nyahiito) e il Pokémon di tipo Acqua Brionne (Oshamari).

2ds-png

In aggiunta, il video ha introdotto anche le nuove modalità di gioco Festival Plaza e Poké Pelago. Con il Festival Plaza gli allenatori possono incontrare altri giocatori e realizzare le loro richieste presenti negli avatar. La Pokemon Company creerà delle missioni per i giocatori di tutto il mondo attraverso il Global Link.

I Pokémon che si trovano nel PC del giocatore possono andare in giro per le Poké Pelago, una serie di isole, ognuna con caratteristiche differenti che permettono di attirare Pokémon selvativi, trovare oggetti e allenare Pokémon.

Il video mostra anche il ritorno delle Mega Evoluzioni con Mega Lucario, Kangaskhan e Salamance.

In fine, il trailer ha annunciato in anteprima che una versione demo di Pokémon Sole e Pokémon Luna uscirà il 18 Ottobre di quest’anno. I giocatori che giocheranno a questa versione riceveranno un bonus che potranno trasferire al videogioco principale quando uscirà. La Nintendo Japan ha inoltre fatto sapere che metterà in vendita una versione del Nintendo 2DS dedicata a Pokémon Sole e Pokémon Luna e che uscirà l’8 Dicembre.

starter-pokemon-png

Pokémon Sole e Pokémon Luna usciranno in Giappone e in Nord America il 18 Novembre, mentre arriveranno in Europa il 23 Novembre. I tre starter sono Rowlet (Mokuroh in Japan), di tipo Erba, Litten (Nyabby), di tipo Fuoco, e Popplio (Ashimari), di tipo Acqua.

I nuovi Pokémon leggendari includono Solgaleo and Lunala-

Pokémon Sole e Pokémon Luna saranno disponibili per Nintendo 3DS in tutto il mondo in Giapponese, Inglese, Francese, Italiano, Tedesco, Spagnolo, Coreano e, per la prima volta, anche in Cinese Tradizionale e Semplificato. I giocatori potranno scegliere la lingua preferita al lancio del gioco. Le due versioni usciranno a 12 ore di distanza l’una dall’altra.

[ ANN ]

[ Wikipedia ]