Kimi no Na wa. sbanca i botteghini per il 2016

di Silvia Letizia Commenta

Il lungometraggio d’animazione di Kimi no Na wa. di Makoto Shinkai ha venduto 637,000 biglietti in 296 proiezioni per un totale di 860 milioni di yen nel corso del week-end del 24-25 Settembre, mantenendosi per la quinta volta consecutiva al primo posto. In totale il lungometraggio ha fatto registrare la vendita di 8,500,000 biglietti per un incasso totale di 11,1 miliardi di yen. Kimi no Na wa., al momento, è il lungometraggio con gli incassi più alti di tutto il 2016 in Giappone. Il film, tra l’altro, ha raggiunto i 10 miliardi di yen più velocemente di Frozen della Disney che ha concluso la sua avventura giapponese con incassi pari a 25.4 miliardi di yen, diventando così il terzo lungometraggio più remunerativo di tutti i tempi, sul suolo nipponico, dopo La Città Incantata e Titanic. Frozen aveva raggiunto i 10 miliardi di yen in 37 giorni, mentre Kimi no Na wa. ha raggiunto lo stesso obbiettivo in 28 giorni.

movie1

Non si può dire, inoltre, che il film di Shinkai sia uscito nei cinema in un momento privo di competizione.

movie2

Il lungometraggio d’animazione tratto dal manga di A Silent Voice (Koe no Katachi) di  Yoshitoki Ōima e prodotto dalla Kyoto Animation è scivolato dal secondo al terzo posto nel corso del suo secondo week-end di distribuzione. Il film era uscito il 17 Settembre in 120 sale.

movie3

Il terzo lungometraggio dal vivo di Ushijima the Loan Shark (Yamikin Ushijima-kun Part 3) ha fatto il suo debutto cinematografico il 22 Settembre in 184 sale e si è classificato quarto nel corso del fine settimana.

movie4

Il lungometraggio dal vivo di Un Marzo da Leoni, tratto dall’omonimo manga di Naoshi Arakawa, ha abbandonato la quinta posizione in favore della sesta nel corso del suo terzo week-end di distribuzione. Il film era uscito in Giappone il 10 Settembre ed era stato distribuito in 294 sale.

movie5

Infine, il lungometraggio di Shin Godzilla di Hideaki AnnoShinji Higuchi è scivolato dalla sesta posizione alla nona.

[ Fonte | ANN ]

[Fonte | Wikipedia ]