Kochikame: l’ultimo capitolo del manga il 17 Settembre

di Silvia Letizia Commenta

Sabato della scorsa settimana, la casa editrice Shueisha ha annunciato che Osamu Akimoto porterà a termine la pubblicazione del suo manga comico-poliziesco Kochira Katsushika-ku Kameari Kōen-mae Hashutsujo (Kochikame) sul 42esimo numero di quest’anno della rivista Weekly Shonen Jump, in vendita in Giappone il 17 Settembre. Akimoto ha dichiarato di avere ancora soltanto una vaga idea per quanto riguarda il suo prossimo lavoro e che qualunque sviluppo della storia non è ancora stato deciso.

kochikame1

Kochira Katsushika-ku Kameari Kōen-mae Hashutsujo, più comunemente conosciuto col titolo di Kochikame, è un manga shonen creato da Osamu Akimoto e pubblicato in Giappone ininterrottamente sin dal 1976. L’opera ha quasi raggiunto superato i 1700 capitoli e ciò fa di questo manga la serie più lunga mai realizzata in patria. Lo Studio Gallop ha realizzato un’adattamento animato di 367 episodi, trasmessi dalla Animax e dalla Fuji Television tra giugno del 1996 e novembre del 2008. Il titolo è traducibile letteralmente con “Questa è la stazione di polizia di fronte al parco Kameari nel distretto di Katsushika”. La Shueisha ha pubblicato il 199eimo volumetto del manga il 3 Giugno di quest’anno e ha annunciato che il 200esimo numero sarà l’ultimo della serie e uscirà anch’esso il 17 Settembre.

Al momento la serie ha fatto registrare circa 150 milioni di copie stampate.

01_kochikame_wallpaper1024

Oltre alla serie televisiva d’animazione, dal manga di Kochikame sono stati tratti anche due lungometraggi, usciti rispettivamente nel 1999 e nel 2003, uno speciale d’animazione, prodotto nel 1985 e altri speciali, che sono andati in onda tra il 2005 e il 2008.

Kochikame ha anche visto la produzione di tre adattamenti dal vivo. Due lungometraggi, usciti nel 1977 e nel 2011, e una serie televisiva uscita nel 2009.

Da Kochikame sarà tratto, inoltre, un nuovo speciale d’animazione che andrà in onda per l’emittente televisiva Fuji TV il 18 Settembre, per festeggiare la conclusione del manga, e che avrà una durata di un’ora.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]