Ralph Spaccatutto: il sequel uscirà il 9 Marzo del 2018

di Silvia Letizia Commenta

L’1 Luglio di quest’anno i Walt Disney Animation Studios hanno annunciato durante un livestream su Facebook che al momento è in corso di produzione un sequel del lungometraggio del 2012 di Ralph Spaccatutto (Wreck-It Ralph). Il nuovo lungometraggio uscirà il 9 Marzo del 2018 e l’attore John C. Reilly tornerà ancora una volta a prestare la propria voce al protagonista, Ralph.

wreckitralph1

John C. Reilly ha fatto sapere ai fan della Disney che i lavori per la produzione del lungometraggio erano cominciati già l’anno scorso. Rich Moore, che è stato il regista del lungometraggio originale di Ralph Spaccatutto, collaborare al sequel con Phil Johnston, che ha scritto la sceneggiatura originale a sua volta in collaborazione con Jennifer Lee. John C. Reilly ha fatto sapere che la trama del film vedrà “Ralph abbandonare la sala giochi e distruggere internet”. Rich Moore aveva detto, nel 2012, che sperava di poter inserire il personaggio di Mario della Nintendo in un possibile seguito. Lo stesso Moor aveva confermato che l’assenza di Mario dal lungometraggio originale era stata dovuta al fatto che Moore non era riuscito a trovare un posto adatto per lui nella storia, e non perché la Nintendo si fosse rifiutata di fare apparire Mario nel film, come qualcuno aveva suggerito.

Il sito ufficiale della Disney descrive la trama di Ralph Spaccatutto come segue:

Walt Disney Animation Studios e il regista vincitore del premio Emmy® Rich Moore (le serie TV I Simpsons, Futurama) ti trascineranno in un divertentissimo viaggio nel mondo dei videogiochi con Ralph Spaccatutto. Ralph è il Cattivo del videogioco Felix Aggiustatutto e per 30 anni è stato messo in ombra da Felix, il “bravo ragazzo” che ogni volta finisce per salvare la situazione. Stanco di fare il cattivo, Ralph decide di cambiare, avventurandosi in un viaggio attraverso diverse generazioni di videogame, per dimostrare a tutti che anche lui ha la stoffa per diventare un eroe.

wreckitralph2

Il gruppo femminile di idol AKB48 sono state le interpreti della canzone conclusiva del film, Sugar Rush. Si è trattato della prima volta in cui una canzone originale di un artista giapponese è stata usata come tema di chiusura per un film della Disney distribuito in tutto il mondo.

[ Fonte | ANN ]

[Fonte | Wikipedia ]