The Red Turtle sarà presentato al festival di Annecy

di Silvia Letizia Commenta

Il 27 Aprile di quest’anno in occasione della quarantesima edizione del Festival internazionale del film d’animazione di Annecy, il più grande festival del film d’animazione mondiale, è stato annunciato che The Red Turtle, l’ultimo lavoro del regista olandese Michael Dudok de With (The Monk and the Fish, Father & Daughter), sarà presentato in anteprima all’apertura del festival. Lo Studio Ghibli sta co-producendo il lungometraggio in collaborazione alla compagnia di produzione e distribuzione francese Wild Bunch. Il regista dello Studio Ghibli Isao Takahata ha ricoperto il ruolo di direttore artistico del lungometraggio. The Red Turtle sarà presentato anche in occasione del festival cinematografico di Cannes a Maggio.

theredturtle1

Il Festival internazionale del film d’animazione di Annecy ha fatto sapere che proietterà anche il lungometraggio d’animazione in computer grafica Gamba: Gamba to Nakama-tachi e il lungometraggio d’animazione di The Anthem of the Heart come film non partecipanti al concorso. Nessun lungometraggio d’animazione giapponese è in gara quest’anno.

In aggiunta, il cortometraggio d’animazione di Parade’ de Satie di Koji Yamamura e il cortometraggio realizzato in creta Suijungenten di Ryo Orikasa sono tra i cortometraggi in gara come miglior cortometraggio.

L’episodio Into The Pocket di Keisuke Matsumoto è in gara per la categoria TV Films per la serie Super Short Comics e il video musicale di Makino Atsushi per la canzone The Synthesesia Ghost di Sasanomaly e il video musicale di Masanobu Hiraoka prodotto in collaborazione tra la francia e il Giappone per la canzone L’Œil du cyclone di Ez3Kiel’s sono in gara per la categoria Commissioned Films.

theredturtle2

La categoria Graduation Films vedrà la partecipazione di tre film giapponesi: Feed di Eri Okazaki, Nanimo-minakuteii di Keigo Ito e Natsu no megami no kuchi no naka di Xinxin Liu.

Il festival ospiterà una proiezione speciale della versione restaurata del lungometraggio sperimentale del 1973 Belladonna of Sadness di Eiichi Yamamoto.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]